AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2

Commenti

Transcript

AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2
SERVIZIO SANITARIO
REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA
(luogo e data) Olbia ____/____/_______.
AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2
La presente deliberazione:
…
Olbia
è soggetta al controllo ai sensi dell’art. 29, comma 1, lettere a), b), c), della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10.
oppure
…
deve essere comunicata al competente Assessorato regionale ai sensi dell’articolo 29, comma 2, della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10
Il Responsabile del Servizio/Struttura ______________________________________________________ (proponente/estensore)
DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.
(firma) _______________________________________________________________________________
Si certifica che la presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio dell’Azienda Sanitaria Locale n. 2 di Olbia
dal ____/____/_______, e che:
…
è esecutiva dal giorno della pubblicazione ai sensi della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10.
…
con lettera in data ____/____/_______, protocollo n. ____________________, è stata inviata all’Assessorato Regionale dell’Igiene, Sanità e
Assistenza Sociale per il controllo di cui all’articolo 29 della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10.
Olbia, ____/____/_______.
Il Responsabile del Servizio Affari Generali e Legali
______________________________________________
186 DEL 26.02.2014
OGGETTO:
AUTORIZZAZIONE ALL’ACQUISTO DI VARI SISTEMI ECOGRAFICI - DISPOSIZIONI
CONSEGUENTI
L'anno duemilaquattordici il giorno __________________ del mese di _______________________
in Olbia, nella sede legale dell’Azienda Sanitaria Locale n. 2.
La presente deliberazione:
…
IL DIRETTORE GENERALE
è divenuta esecutiva, ai sensi dell’articolo 29 della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10, in virtù della Determinazione del Direttore del Servizio
Dottor Giovanni Antonio Fadda
___________________________________________ dell’Assessorato Regionale dell’Igiene, Sanità e Assistenza Sociale n. ________________ del
____/____/________.
…
è stata annullata, ai sensi dell’articolo 29 della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10, in virtù della Determinazione del Direttore del Servizio
___________________________________________ dell’Assessorato Regionale dell’Igiene, Sanità e Assistenza Sociale n. ________________ del
Sentiti i pareri favorevoli del
____/____/________.
…
è divenuta esecutiva per decorrenza dei termini per il controllo, ai sensi dell’articolo 29 della Legge Regionale 28.7.2006 n. 10.
Olbia, ____/____/_______.
Il Responsabile del Servizio Affari Generali e Legali
DIRETTORE AMMINISTRATIVO
Dott. Gianfranco Casu
______________________________________________
e del
Per copia conforme all’originale esistente agli atti della Azienda Sanitaria Locale n. 2, per uso
________________________________________________________________________________.
Olbia, ____/____/_______.
Il Responsabile del Servizio Affari Generali e Legali
_________________________________________
DIRETTORE SANITARIO
Dott.ssa M.Serena Fenu
SU
conforme proposta del Direttore del Servizio Provveditorato Amministrazione Patrimoniale, in
base a direttive della Direzione Aziendale
PREMESSO QUANTO SEGUE:
- da ultimo con deliberazione n. 2711 del 28/10/2013 si era autorizzato l’acquisto di due
sistemi ecografici (di cui ai lotti 5 e 6 della gara aggiudicata definitivamente con
deliberazione n. 1881 del 19/07/2012);
- nel frattempo:
a) le richieste di ecografi già in atti nell’autunno 2013 e successivamente pervenute sono
state ulteriormente valutate dalla Direzione Sanitaria Aziendale, la quale ha impartito
direttive al Servizio Provveditorato perché predisponesse il presente provvedimento
prevedendo: a) l’acquisto di n. 3 sistemi di alta gamma; b) l’acquisto di n. 4 sistemi di bassa
gamma, tutti finanziabili come da successiva lettera b);
b) con nota prot. n. 1051 del 30/01/2014, la Direzione Aziendale ha disposto di finanziare
investimenti con fondi di parte corrente – annualità 2014; sono inoltre disponibili appositi
finanziamenti per la Radiologia del P.O. di Olbia (in parziale rettifica di quanto stabilito con
propria deliberazione n. 2594 del 03/10/2013: l’importo totale di € 104.502,00, previsto per
prestazioni della Radiologia di Olbia in varie sub voci, può essere invece utilizzato per
coprire parzialmente l’acquisto di un nuovo ecografo, come richiesto dal Direttore dell’U.O. di
Radiologia e assentito dalla Direzione Medica di Presidio) e per il Dipartimento di
Prevenzione – Servizio di Igiene Pubblica , nell’ambito del progetto “eziologia, monitoraggio
e valutazione delle patologie tiroidee a partire dall’età pediatrica” (€ 36.600,00);
- fatta eccezione per un solo sistema, tutti gli altri possono essere acquisiti in esecuzione
della procedura aperta di rilievo europeo suddivisa in 10 lotti, aggiudicata definitivamente
nell’anno 2012 (deliberazione n. 1881 del 19/07/2012), come segue: n. 1 sistema
ecografico dal lotto 5; n. 1 sistema dal lotto 6; n. 2 ecografi dal lotto 8 e 2 sistemi ecografici
dal lotto 9; relativamente ai lotti 5 e 6 si acquista attivando l’opzione di estensione prevista
in detta gara, considerando quanto già acquistato in esecuzione deliberazione n. 2711 del
28/10/2013; relativamente ai lotti 8 e 9 si effettua l’acquisto originariamente previsto e si
attiva l’opzione di estensione prevista in atti di gara; considerate le specifiche delle
apparecchiature necessarie, apposite richieste a tal fine sono state trasmesse alle imprese
interessate (nota prot. n. 3509 del 23/01/2014 -allegato 1- all’impresa Landucci; nota prot.
n. 3510 del 23/01/2014 all’impresa Mindray – allegato 2);
- le imprese Landucci e Mindray hanno risposto come da allegati 3 e 4 (rispettivamente prot.
n. 4830/2014 e 3783/2014), accogliendo tutte le richieste dell’Azienda (in particolare
l’Impresa Landucci riducendo sensibilmente i prezzi di aggiudicazione);
- l’unico sistema non assimilabile ad alcuna delle apparecchiature aggiudicate con la
precedente gara, destinato all’U.O. di Chirurgia del P.O. di Olbia, può essere acquisito
attraverso procedura negoziata competitiva ex art. 125 c. 11 del D.lgs 163/06; la procedura,
da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 del
D.Lgs 163/06) con prevalenza di peso ponderale alla qualità rispetto al prezzo, sarà gestita
mediante ricorso a procedura BCT “Gara telematica a busta chiusa”, attraverso il software
gestito da Csamed (non essendo presente il prodotto in convenzione Consip e non
esistendo il meta-prodotto nel Mepa); le caratteristiche essenziali dell’apparecchiatura
risultano dall’allegato 5; per quanto ivi non previsto potrà applicarsi il capitolato generale
d’appalto per servizi e forniture dell’azienda; il costo stimato a base di gara è pari ad €
110.000,00 netto Iva;
- gli acquisti, di valore complessivo pari ad € 482.217,20 Iva al 22% inclusa (valore
computato su prezzi certi di acquisto per i sistemi ecografici aggiudicati con deliberazione n.
1881/2012 e sulla base d’asta del sistema da acquisire in seguito a procedura negoziata)
sono attualmente disponibili, come detto: a) € 104.502,00 a gravare su fondi per la
-
VISTI:
riduzione delle liste di attesa di cui alla deliberazione di quest’Azienda n. 2594/2013; b) €
36.600,00 sul finanziamento per il progetto “eziologia, monitoraggio e valutazione delle
patologie tiroidee a partire dall’età pediatrica”; il rimanente importo pari ad € 341.115,20
graverà su fondi di parte corrente – annualità 2014;
il presente provvedimento è stato licenziato più volte per problemi inerenti l’imputazione
della spesa in particolare cagionati dal fatto che nell’attivare il sistema Sisar-atti e nel
predisporre il budget 2014 non si era risolto in termini generali il problema di quanto
finanziato con fondi a gravare su specifici progetti. L’iter si è concluso in data 20/02/2014 ed
è stato quindi possibile ripresentare la proposta di delibera;
il D. Lgs. 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni;
il D.Lgs. 12 aprile 2006, n.163 e successive modificazioni ed integrazioni;
la L. R. 28 luglio 2006, n. 10;
la L. R. 24 marzo 1997, n. 10 e successive modificazioni ed integrazioni.
Per le motivazioni esposte in premessa e qui integralmente richiamate, in conformità alla proposta,
DELIBERA
-
di autorizzare gli acquisti descritti in premessa, sia in esecuzione dell’aggiudicazione di cui alla delibera n.
1881 del 19/07/2012 sia mediante espletamento di procedura negoziata competitiva ex art. 125 c. 11 del
D.lgs 163/06 per la fornitura dell’unico sistema ecografico, non acquisibile attraverso ricorso alla
procedura di cui alla deliberazione n. 1881 del 19/07/2012, con le modalità descritte in premessa,
approvando l’allegato 5 la procedura, da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più
vantaggiosa (art. 83 del D.Lgs 163/06) con prevalenza di peso ponderale alla qualità rispetto al prezzo,
sarà gestita mediante ricorso a procedura BCT “Gara telematica a busta chiusa”, attraverso il software
gestito da Csamed;
di dare atto che il costo dei nuovi acquisti autorizzati, pari complessivamente ad € 482.217,20, graverà
sul conto n. 0102020401“attrezzature sanitarie e scientifiche”, nello specifico su fondi di parte corrente annualità 2014, di cui: a) € 104.502,00 su fondi per la riduzione delle liste di attesa di cui alla
deliberazione di quest’Azienda n. 2594/2013; b) € 36.600,00 sul finanziamento per il progetto “eziologia,
monitoraggio e valutazione delle patologie tiroidee a partire dall’età pediatrica”;
di dare atto che incaricato dell’esecuzione del presente provvedimento, ivi compresa la liquidazione delle
relative fatture, previo riscontro della regolarità delle forniture, è il Servizio Provveditorato e
Amministrazione Patrimoniale;
di trasmettere il presente atto al Servizio Controllo e Committenza ed al Servizio Contabilità e Bilancio;
di comunicare il presente atto all’Assessorato Regionale dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale ai
sensi dell’art. 29 c. 2 della Legge Regionale 28 luglio 2006.
Letto, confermato e sottoscritto
IL DIRETTORE SANITARIO
(DOTT.SSA M.SERENA FENU)
F.to Digitalmente
IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO
(DOTT. GIANFRANCO CASU)
F.to Digitalmente
IL DIRETTORE GENERALE
( DOTT. GIOVANNI ANTONIO FADDA)
F.to Digitalmente
R. Di Gennaro
F. Deledda
Cod. servizio 29/2014

Documenti analoghi