Leggi il comunicato completo

Commenti

Transcript

Leggi il comunicato completo
Ritorna il binomio vincente sport e solidarietà
Ritorna il binomio vincente sport e solidarietà. Sabato 6 dicembre, in occasione della partita di
pallamano maschile di serie B tra il “Gruppo Sportivo Jchnusa Pallamano Sassari” e la “Cassa
Padana Leno”, si svolgerà una raccolta fondi a favore della UILDM Sezione di Sassari.
Prima dell’incontro i volontari della associazione offriranno al pubblico delle magliette e materiale
informativo in cambio di un’offerta, con la quale poter autofinanziare le proprie attività. L’iniziativa
nasce dall’accordo tra la UILDM e il presidente del GS Jchnusa, Giulio Mura, con l’intento di
sensibilizzare il mondo sportivo verso le attività sociali che si svolgono in città.
Sarà dunque una partita che si pregusta combattuta, visto che le due squadre si contendono il
primato in classifica con 9 punti a pari merito, l’occasione per far conoscere le attività
dell’associazione, che da oltre 30 anni a Sassari si occupa della distrofia muscolare e delle altre
malattie neuromuscolari.
Tra i progetti in cantiere, che potranno prendere forma grazie ai fondi donati, c’è l’acquisto di un
testo medico/scientifico sulla diagnosi delle malattie neuromuscolari e l’approccio al paziente, da
donare ai pediatri e medici di base della provincia, ma anche la manutenzione della “Casa vacanze
per Disabili” di Platamona, gestita dalla UILDM.
Tutti in campo, quindi: i ragazzi (tutti sassaresi) del coach Carlo Baraffio per mantenere il primato
in vetta alla classifica e i volontari della UILDM per vincere la loro partita a favore della distrofia
muscolare!!
L’appuntamento è per sabato 6 dicembre, alle ore 17.00 presso il Pala Santoru di Via Rizzeddu.
Per informazioni sulle attività della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) è
possibile consultare il sito www.uildmsassari.org

Documenti analoghi