Opuscolo Informativo Premessa Il Comune di Pesaro sta

Commenti

Transcript

Opuscolo Informativo Premessa Il Comune di Pesaro sta
Opuscolo Informativo
Premessa
Il Comune di Pesaro sta implementando l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della
comunicazione con processi di informatizzazione che permettono la condivisione, in tempo reale e
via web, delle informazioni contenute nelle banche dati interne con il mondo esterno, attraverso una
semplice connessione a Internet.
Tale attività è possibile mediante il progetto PEOPLE (Progetto Enti On-line Portali Locali Egovernment) che semplifica ed innova i rapporti tra le Pubbliche Amministrazioni Locali ed il
cittadino, attraverso la realizzazione di un sistema telematico multicanale; questo sistema, il Portale
Internet, rappresenta una delle principali modalità di erogazione.
Servizi demografici: servizi on-line disponibili
A partire dal mese di novembre 2009 saranno disponibili anche i servizi on line dei Servizi
Demografici che vengono di seguito illustrati.
Servizi anagrafici on-line:
•
autocertificazioni precompilate: permette di ottenere moduli di autocertificazione già
precompilati con i propri dati personali pronti per essere stampati e sottoscritti;
altri moduli generici da compilare e sottoscrivere.
Dettaglio delle autocertificazioni precompilate:
dichiarazione sostitutiva di certificazione
dichiarazione di costituzione famiglia
dichiarazione di godimento diritti politici
dichiarazione di iscrizione in associazioni
dichiarazione di legale rappresentante
dichiarazione di morte
dichiarazione di nascita
dichiarazione di posizione contributiva
dichiarazione di posizione obblighi militari
dichiarazione di posizione economica
dichiarazione di possesso codice fiscale partita iva
dichiarazione di stato civile
dichiarazione di stato di famiglia
dichiarazione di stato lavorativo
dichiarazione di titoli culturali e professionali
dichiarazione di vivenza a carico
dichiarazione generica sostitutiva di atto di notorietà
Il cittadino ha il diritto di autocertificare i propri dati anagrafici e di stato civile, in sostituzione delle
certificazioni, nei rapporti con la Pubblica Amministrazione (Comune, Provincia, Questura,
Prefettura, Regione, ecc.) e con i gestori di servizi pubblici (Telecom, Enel, ecc.) e privati che vi
acconsentono.
•
visure anagrafiche e di stato civile: permette la verifica dei dati anagrafici e di stato civile
propri e dei membri della famiglia anagrafica.
Dettaglio delle visure relative :
di residenza
di cittadinanza
di stato di famiglia
di stato civile
di residenza storica dal 01/01/1998
di stato di famiglia storico dal 01/01/1998
del permesso di soggiorno
del matrimonio
di nascita
di morte
della posizione elettorale: sezione elettorale e plesso di voto (edificio)
Servizi demografici: servizi on line da attivare
Saranno attivati i seguenti ulteriori servizi:
cambio di abitazione
prenotazione CIE
prenotazione matrimonio civile
richiesta di pubblicazione matrimonio civile
richiesta di pubblicazione matrimonio religioso
cancellazione dagli albi elettorali
inserimento in albo presidenti di seggio
inserimento in albo scrutatori di seggio
Tempi di attuazione:
- studi di fattibilità entro l’anno 2010;
- esercizio del servizio entro l’anno 2011.
Cosa è necessario fare per accedere al servizio on-line
Per utilizzare i servizi on-line è sufficiente un normale personal computer connesso ad internet che
dovrà essere dotato del sistema operativo Windows XP (Service Pack 2 o superiore) o Windows
Vista e di un browser Internet Explorer versione 6 (SP2) o versioni successive (di norma già
installato sul PC).
Le modalità di accesso ai servizi sono:
•
•
carta d’identità elettronica;
credenziali di autenticazione personali (nome utente, password e PIN);
Carta d’identità elettronica (CIE)
Cos’è la CIE
La carta d’identità elettronica è strumento di identificazione personale nonché di
autenticazione per l’accesso ai servizi web erogati dalle pubbliche amministrazioni, come
previsto dal codice dell’amministrazione digitale.
Il Comune di Pesaro partecipa al progetto di sperimentazione della Carta d'Identità
Elettronica (CIE) promosso a livello nazionale dall’ottobre del 2002 e ad oggi sono state
rilasciate oltre 15.000 carte.
Le CIE hanno un formato bancomat, comprensive di codice fiscale e si rilasciano presso le
sedi decentrate di:
•
•
Muraglia, Via Petrarca n.18 previo appuntamento tel.0721/390214;
Villa Fastiggi, Via Della Concordia sn previo appuntamento tel.0721/281562.
Il costo della CIE è di euro 25,00
N.B. per una verifica in tempo reale sul portale del comune alla voce
certificati/documenti anagrafe.
I codici segreti
Al momento del rilascio della carta d'identità elettronica a tutela della sicurezza del cittadino
sono rilasciati allo stesso tre codici personali segreti:
•
•
•
il PIN - una sequenza di numeri personali segreti che permette il riconoscimento dell’utente
in tutta sicurezza;
il PUK - il codice per sbloccare il PIN nel caso in cui il cittadino ne sbagli la digitazione per
tre volte o dimentichi il proprio numero.
il CIP - per impedire l’uso del PIN ad altri se la carta viene smarrita o rubata e garantire la
propria privacy.
I codici sono strettamente personali; solo il possessore della carta deve esserne a
conoscenza.
In caso di smarrimento dei codici l’utente può richiedere il duplicato presso le sedi
decentrate degli uffici anagrafe di:
-Muraglia, Via Petrarca n.18 previo appuntamento tel.0721/390214;
-Villa Fastiggi, Via Della Concordia sn previo appuntamento tel.0721/281562.
In caso di blocco del PIN è possibile sbloccarlo utilizzando il software messo a
disposizione dal Ministero dell'Interno.
Cosa serve da casa per utilizzare la CIE
Per autenticarsi sul portale tramite CIE è necessario dotare il proprio PC di un lettore di
smart card e seguire la procedura di configurazione descritta di seguito:
installazione del lettore (tutta la documentazione è fornita a corredo del lettore
acquistato) ;
inserimento nel browser dei certificati delle autorità di certificazione ;
inserimento nel browser del certificato di autenticazione personale della CIE.
I certificati sopra indicati sono “scaricabili” dal sito del Comune di Pesaro
www.comune.pesaro.pu.it alla voce “Servizi on-line” – “Modalità di accesso ai servizi
on line”– “Come ottenere e utilizzare la CIE”.
Vantaggi per i cittadini
I cittadini attraverso questo “front-office virtuale ”, dopo il rilascio di credenziali personali o dotati
di CIE, possono accedere ai servizi on line disponibili:
ovunque si trovino semplicemente accedendo al portale del comune
in modalità 24 ore su 24, 7 giorni su 7
con transazioni sicure grazie ad un’innovativa modalità di gestione dell’identità in rete.
Conclusioni
L’obiettivo è di rendere i Servizi Demografici sempre più aperti e flessibili alle esigenze dei
cittadini, che necessitano di servizi con tempi e modi nuovi. L’innovazione tecnologica. rende
possibile, quindi, di ridurre le code agli sportelli, aumentare il tempo libero a disposizione dei
cittadini, ridurre i costi della pubblica amministrazione e diminuire il traffico.
Tutti gli operatori coinvolti nella creazione dei nuovi servizi on line offerti si sono adoperati alla
buona riuscita di questo progetto, che si spera possa incontrare il favore della popolazione. Si
rimane ovviamente a disposizione per consigli e suggerimenti per migliorare il servizio.
Per informazioni ed approfondimenti
Si consiglia di consultare il sito www.comune.pesaro.pu.it per tutte le informazioni tecniche –
informatiche relative alla fruizione dei servizi on line oppure di richiedere allo Sportello Informa &
Servizi tutte le informazioni generali.
Pesaro, 25/11/2009

Documenti analoghi