il Bollettino - Rotary Rende

Commenti

Transcript

il Bollettino - Rotary Rende
BOLLETTINO DEL ROTARY CLUB RENDE - DISTRETTO 2100
Domenica 10 giugno 2007 - n.0 (giugno - agosto)
,il Bollettino
del Club di Rende
10 giugno 2007: Consegna della Charta
Costitutiva al Rotary Club Rende
Il Saluto del Governatore
al Rotary Club Rende
di Vito Mancusi
Governatore Distretto 2100 - Rotary International
Lo scorso dieci maggio ho avuto dal Rotary International, Ufficio Regionale Europa-Africa di
Zurigo, una notizia che ci colma di gioia. In data otto di quel mese è stata ufficializzata e riconosciuta
a tutti gli effetti la costituzione del Rotary Club di Rende che, nella stessa data, è stato ammesso al
Rotary International .
Adesso i Club del Distretto, già saliti a 71 con l'avvenuta consegna della charta al Club di
“Trebisacce Alto Jonio Cosentino”, sono diventati 72 ed è già pronto un altro Club “Costa del Sole
Vesuvio Sud” la cui charta sarà consegnata nel prossimo ventisei giugno.
Bill Boyd, nel dare il benvenuto al Club appena nato, ci esorta a costruire un Club solido basato
sui criteri di una efficace amministrazione, di un oculato utilizzo delle quote di affiliazione ed infine
di un Club che consenta agli Associati di vivere, interpretare il Rotary secondo i suoi principi
fondamentali non disgiunti dai doveri di ciascuno.
Dovere dei rotariani, infatti, è vivere, interpretare, realizzare i principi del Rotary. Di fatto questo
avviene ed anche in misura considerevole, pure se inferiore alle potenzialità che esprimono i Club
ed, ancor più, ai bisogni della comunità in cui i Sodalizi operano. Facciamo tante pregevoli cose:
assistiamo, preveniamo, organizziamo, stimoliamo, ospitiamo gruppi di giovani.
Dobbiamo stare molto attenti alle priorità da assegnare alle nostre azioni. La esigenza primaria è
costituita dalla difesa e dalla ricostruzione dei valori fondamentali, dai quali discendono tutti gli altri
valori che guidano i nostri comportamenti.
Vanno recuperati i valori della famiglia, del lavoro, della solidarietà, della scuola, della onestà.
Deve essere restaurato il senso del dovere.
Ognuno di noi, ognuno di voi, dovrà quindi sentirsi impegnato a prodigare il proprio impegno
sulla frontiera di questi valori, a dare la propria testimonianza: nella struttura del Rotary, come nella
vita di tutti i giorni, in cui operiamo con responsabilità di leader.
Ridare voce e forza a questo patrimonio morale è, in assoluto, il contributo più grande che
possiamo dare per la elevazione delle nostre genti, che a noi guardano, da noi molto si attendono.
Un ringraziamento al Club di Cosenza Nord che ha collaborato splendidamente per dar vita al
neonato. Un grazie particolare al mio rappresentante speciale Pasquale Verre, agli amici del comitato
Mariano Iocca, Gianfranco Marcelli e Mario Mari.
A tutti formulo gli auguri di uno splendido servizio rotariano.
BOLLETTINO n.0 DEL ROTARY CLUB RENDE - DISTRETTO 2100
Presidente:
Piercostanzo Loizzo
Il Saluto del Presidente
e-mail: [email protected]
Segretario:
Francesco Verre
e-mail: [email protected]
Tesoriere:
Emanuele Fiorino
e-mail: [email protected]
Prefetto:
Carlo Tansi
e-mail: [email protected]
Consiglieri:
Antonio Gianfranco Barci
Presidente Commissione “Progetti”
e-mail: [email protected]
Oliviero Roberto Dodaro
Presidente Commissione “Effettivo”
e-mail: [email protected]
Gabriele Mario Vigna
Presidente Commissione
“Amministrazione del Club”
e-mail: [email protected]
Casimiro Giannuzzi
Presidente Commissione
“Pubbliche Relazioni”
e-mail: [email protected]
Riunioni tutti i venerdì
ore 20,00, presso
l’Hotel Executive
Via Marconi 59, Rende
Buon compleanno a:
giugno - 8: William Auteri;
21: Franco Catalano; 27: Maria
Fiorino
luglio - 2: Felicita Guido, 12: A.
Gianfranco Barci; 22: Carlo Tansi
agosto - 2: Giuseppina Marzullo;
10: Rosanna Loizzo; 24: Emma
Iocca
Buon anniversario a:
giugno - 16: Felicita e Carmine
Guido, Concetta e Gennaro
Meringolo; 23: Maria e Franco
Catalano; 25: Paola Carnevale e
Guglielmo Mazzei; 30: Rosanna
e Piercostanzo Loizzo
luglio - 2: Claudia Costanzo e
Paolo Valente; 16: Irma ed Ettore
Matera; 26: Maria ed Emanuele
Fiorino; 28: Leonia e Casimiro
Giannuzzi
agosto - 24: Rosanna e Giuseppe
Omero Mele; 27: Nadia Rita e
Francesco Verre
di Piercostanzo Loizzo
Presidente del Rotary Club Rende
Oggi 10 giugno 2007 con la consegna della Charta Costitutiva da parte del Governatore
Distrettuale Vito Mancusi nasce il Rotary Club di Rende. La famiglia rotariana si
accresce di un nuovo Club dopo una gestazione desiderata e consapevole. Grande è la
soddisfazione mia e del consocio Pasquale Verre, rappresentante speciale del
Governatore, che questo Club abbiamo fortemente voluto. Grande è la gratitudine verso
coloro che ci hanno aiutato nel raggiungimento di questo obiettivo: il Club padrino
Cosenza Nord ed il suo Presidente Mariano Iocca, l'Assistente del Governatore
Gianfranco Marcelli ed, in particolare, il Governatore Vito Mancusi che anche in questa
occasione ha dimostrato di essere persona pragmatica, seria, leale, lungimirante. Il
processo di crescita del Rotary in Calabria non poteva non portare alla creazione di un
Club nella citta' di Rende che, forte dei suoi 35.000 abitanti e della presenza
dell'Unical, delle sue tradizioni culturali sociali e civili e della sua rilevanza economica
non poteva non essere sede di un Club di Servizio prestigioso come il Rotary. A questa
città noi porteremo il nostro valore aggiunto di rotariani, fatto di iniziative ed incontri
aggreganti culturali e sociali nonché delle manifestazioni di solidarietà di cui già abbiamo
dato prova nel Club padrino. Non dimenticheremo quello che in quel grande Rotary
Club, il Cosenza Nord, ci e' stato insegnato. Amicizia e Servizio sono queste le parole
magiche che ci debbono guidare. Servizio a livello internazionale grazie al Rotary
International ed alla Rotary Foundation (polioplus, borse di studio, scambio giovani
etc.), servizio a livello locale tramite analisi, proposizioni, sacrifici personali, aventi come
solo obiettivo il miglioramento del territorio in cui viviamo ed agiamo, come
professionisti ed imprenditori irreprensibili ed unanimamente apprezzati. Giorno di
festa quindi oggi per il nostro Distretto e per tutti i Rotariani calabresi. Ai vecchi amici
del Cosenza Nord vanno il mio affetto e la mia gratitudine. Non li dimenticherò come
d'altra parte sanno benissimo. Senza di me dove vanno? Pensano davvero di esservi
finalmente liberati di me dandomi l'incombenza di guidare il processo di crescita del
Rotary di Rende? A voi amici e consoci del Cosenza Nord mi legano troppe esperienze
condivise, troppi anni di amicizia, troppi ricordi anche di amici comuni che in questi
anni ci hanno lasciati ed ai quali va il mio ricordo affettuoso.Auguri al nuovo Club di
Rende, auguri al Club Cosenza Nord che in questo anno rotariano, ventesimo dalla sua
costituzione, ha ricevuto unanimi riconoscimenti da parte del Distretto con l'indicazione
di un suo socio a Governatore Distrettuale ed al patrocinio del nuovo Rotary Club di
Rende. Auguri e buon lavoro a tutti noi.
I 24 Soci Fondatori:
William Auteri, Antonio G. Barci, Paola Carnevale,
Franco Catalano, Claudia Costanzo, Oliviero
Roberto Dodaro, Emanuele Fiorino, Salvatore
G i a n c a r l o G a b r i e l e, C a s i m i r o G i a n nu z z i ,
Carmine Guido, Emma Iocca, Piercostanzo Loizzo,
Gerardo Marzullo, Ettore Matera, Giuseppe Omero
Mele, Gennaro Meringolo, Oscar Nervoso, Renato
Papasergio, Maria Pecora, Francesco Ernesto Romano,
Domenico Francesco Sturino, Carlo Tansi, Francesco
Verre, Gabriele Mario Vigna

Documenti analoghi