Si portano a conoscenza di tutti gli interessati le risposte fornite a

Commenti

Transcript

Si portano a conoscenza di tutti gli interessati le risposte fornite a
AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE
SERVIZIO TECNICO
Via Teocrito, 18
97100 RAGUSA
DATA
27/06/13
PROT.
Telefono
0932 234444
266
FAX
0932 2344473
EMAIL
[email protected]
[email protected]
WEB
OGGETTO:
Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di completamento
dell’rea esterna del presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di
Ragusa. CIG n.5117937F34
Risposta a chiarimenti sui documenti a base di gara.
www.asp.rg.it
Si portano a conoscenza di tutti gli interessati le risposte fornite a specifici
quesiti proposti in ordine alla gara in oggetto:
1.
Domande
1.a) In riferimento alla gara in oggetto codesta ditta, avente certificato di
iscrizione SOA “categoria OG3 classifica II” chiede di poter
partecipare alla gara, in quanto la stessa categoria da noi posseduta,
beneficiando dell’incremento del 20%, ricopre una somma pari ad €
619.748,40.
1.b) Si può partecipare alla procedura aperta avendo una certificazione
"SOA"per la cat. OG3 classifica II senza possesso di certificazione
di qualità EN ISO 9000?
Risposta per 1.a) e 1.b)
Il bando di gara ha fissato al punto 3.3 quanto segue: “importo
complessivo dell’appalto (compresi oneri per la sicurezza): € 546.537,93;
categoria prevalente "OG3 classifica III°" dell’Allegato “A” al D.P.R.
n.207/2010”.
L’art.61 comma 2 del d.P.R. 207/2010 stabilisce che “La qualificazione in
una categoria abilita l'impresa a partecipare alle gare e ad eseguire i
lavori nei limiti della propria classifica incrementata di un quinto (…)”; al
comma 4 vengono individuati i limiti di importo per le singole classifiche,
importo che per la II è individuato in € 516.000,00. Ai sensi dell’art.63
comma 1 del d.P.R. n.207/2010, poi, viene enunciato che “Ai fini della
qualificazione, ai sensi dell'articolo 40, comma 3, lettera a), del codice, le
imprese devono possedere il sistema di qualità aziendale conforme alle
norme europee della serie UNI EN ISO 9000, ad esclusione delle
classifiche I e II.”
Pertanto, per il combinato disposto delle norme soprariportate, la stazione
appaltante acconsentirà la partecipazione anche di concorrenti in possesso
di qualificazione nella classifica II (€ 516.000,00) che, incrementata di un
quinto, consente la partecipazione a gare per importi fino a € 619.200,00 e
Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa – Piazza Igea, n.1 – 97100 RAGUSA - P.I. 01426410880
Pagina 1
2.
senza onere del possesso della certificazione relativa al sistema di qualità
aziendale.
Domanda
Si chiede se nel Modello C – Offerta economica è obbligatorio allegare,
pena esclusione, copia fotostatica di un documento di identità del/dei
sottoscrittore/i in corso di validità?
Risposta
Il disciplinare di gara prevede espressamente che nella busta “A”–
documentazione amministrativa venga inserita, a pena di esclusione, la
domanda di partecipazione “mediante dichiarazione sostitutiva, ai sensi
del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, sottoscritta dal titolare, in caso di ditta
individuale, dal o dai legali rappresentanti o dal procuratore legale (in tal
caso va trasmessa la relativa procura) in caso di società, in carta
semplice e con firma non autenticata, con allegata copia fotostatica di un
documento d’identità del/dei sottoscrittore/i; (….)”.
E' principio generale quello secondo il quale, ove le istanze o le
dichiarazioni cui allegare il documento di identità siano rese dalla stessa
persona in un medesimo procedimento e fanno parte di un medesimo
insieme probatorio, non è necessario che siano accompagnate, ciascuna, da
una fotocopia del documento di identità, altrimenti la formalità prescritta
dall’art. 38 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445 (in base alla quale le
istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà da produrre agli
organi dell’amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici
servizi sono sottoscritte e presentate unitamente a copia fotostatica non
autenticata di un documento di identità del sottoscrittore) si tramuterebbe
in un formalismo senza scopo.
Pertanto, è sufficiente allegare la copia fotostatica di un documento di
identità soltanto nella busta A – documentazione amministrativa.
Distinti Saluti
F.to IL RESPONSABILE DELL’ISTRUTTORIA
AMMINISTRATIVA
Dott.Antonio Asta
F.to IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Arch. Maddalena di Martino
Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa – Piazza Igea, n.1 – 97100 RAGUSA - P.I. 01426410880
Pagina 2