[c-ap - xxv] carlino/giornale/frm/21 19/11/08

Commenti

Transcript

[c-ap - xxv] carlino/giornale/frm/21 19/11/08
I biglietti per Siena si comprano
anche online sul sito della MenSana
Fermo
A Siena è possibile acquistare i tagliandi
dell’incontro presso la biglietteria del
PalaMensSana, ma anche on line per quanto
riguarda i settori di gradinata e curva, oppure
tramite bonifico bancario. La biglietteria domenica
sarà aperta dalle 15 fino al termine della partita.
MERCOLEDÌ 19 NOVEMBRE 2008
CALCETTO
La Juventina
stupisce
e vince ancora
ECONDO successo
consecutivo per la Juventina, che davanti al
proprio pubblico ha sconfitto per 9-3 il Bagnolo C 5. Il
risultato non deve trarre in
inganno, è stata una partita
molto difficile, con i bianconeri costretti ad inseguire
per tutto l’arco del primo
tempo, dopodichè, nella ripresa hanno dilagato. Partenza subito in salita per gli
uomini di mister Pesaresi
che andavano subito sotto e
dopo appena 5’ si vedevano
espellere il portiere titolare,
sulla situazione d’inferiorità
arrivava il raddoppio emiliano, ma i bianconeri trovavano la forza di reagire e accorciavano le distanze.
S
QUANDO il pareggio sembrava alla portata dei veregrensi, ecco arrivare in contropiede il 3-1 degli ospiti. A
questo punto la Juventina tirava fuori tutto il proprio carattere, in appena un minuto e mezzo, riesciva a trovare
prima il goal del 2-3 con De
Sousa e, subito dopo, il pareggio, grazie ad un pregevole colpo di tacco di Marzetti.
Inizio ripresa a senso unico,
con i bianconeri che dopo 2’
trovavano il primo vantaggio grazie alla rete di Timi,
da questo momento la partita non aveva più storia, grazie a dei contropiedi veloci e
precisi arrivavano al 9-3 finale con una rete realizzata addirittura dal portiere Pierini, bravo a vedere il suo collega fuori dall’area ed a piazzare un tiro preciso e ben calibrato. Con questo bel successo la Juventina si porta a
metà classifica ed il prossimo turno vedrà un’impegnativa trasferta in quel di Camerano.
SERIE C REGIONALE QUATTRO STOPPATE PER IL LUNGO DELLA SUTOR
La Poderosa vola con Moussa Baba Seck
— MONTEGRANARO —
LA 10ª GIORNATA del campionato di serie C
Regionale vedeva la Poderosa Montegranaro
impegnata davanti al proprio pubblico, contro
l’ostica formazione dello Zippilli Porto Recanati.
Ebbene, gli uomini di coach Pagliariccio hanno
vinto abbastanza agevolmente, concludendo sul
punteggio di 84-57, dopo aver condotto
dall’inizio alla fine, piazzando un break
micidiale di 21-7 nel 3˚ periodo, con un + 27
che era più di una sentenza. Nella nitida vittoria
veregrense, spicca l’ottimo lavoro fatto in difesa,
oltre alla regia dell’ispiratissimo Bolognini e alla
prova sempre positiva di Pascual. Altra nota
molto lieta per la società del Presidente Bigioni,
è stato l’esordio molto atteso da tempo del
senegalese della Sutor Moussa Baba Seck, per il
pivottone di 224 cm. una prova senz’altro
positiva, culminata con 8 punti, 7 rimbalzi e 4
stoppate, che sono dei numeri destinati a
migliorare, man mano che il giovane senegalese
entrerà ancor meglio nei meccanismi. In virtù di
questo bel successo, i gialloneri si portano a
quota 12 a ridosso delle battistrada, in un
campionato molto equilibrato, destinato a dare
soddisfaizoni ai montegranaresi.
TABELLINI Poderosa Montegranaro:
Bolognini 17, Camerlengo 3, Quarchioni 4,
Riciputi 9, Di Angilla P. 6, Pieralisi 8, Seck 8,
Rinaldetti 7, Pascual 22, Di Chiara. All.
Pagliariccio. Punteggi parziali (26-13 / 44-31 /
65-38). Arbitri: Borri e Montemezio.
e.u.
CAPITAN CHIARAMELLO
«Panchina e vittoria,
ecco quello che vorrei»
CRESCERA’
Demian Filloy
litiga con il
canestro
Gioco molto e son contento, ma preferisco i punti
VREI PREFERITO si
vincesse. In ogni modo
penso di poter essere
soddisfatto, anche perché ci tengo
a fare le cose per bene quando mi
chiamano in causa»: così il capitano della Premiata, Oscar Chiaramello, commenta la sua performance di domenica scorsa a Treviso, dove la formazione gialloblu
ha perso di 15 (80-65). Chiaramello, è proprio così forte la Benetton? «E’ una delle squadre che arriveranno ai primi posti. Escluso
il primo perché Siena è imbattibile». La Premiata a Treviso non poteva fare qualcosa di più? «Siamo
stati in partita nel primo tempo.
Poi il play e la guardia loro hanno
segnato 4-5 canestri di seguito e
realizzato un break, che noi non
siamo più riusciti a colmare. Tuttavia, sono state troppo penaliz-
«A
zanti le 15 lunghezze di distacco».
Il suo compito nella squadra era
di fare gruppo. Ci sta riuscendo?
«Ritengo di sì. Del resto sono tutti ragazzi tranquilli e con una
grande voglia di lavorare».
OLTRE CHE fare gruppo, doveva mettere la sua esperienza a servizio dei compagni. Lo sta facendo con i pari ruolo Filloy e Flamini? «Credo che sto operando abbastanza bene in questo senso. Penso che giocare all’inizio da 3 e poi
dover ricoprire il 4 (il riferimento
è a Filloy, ndr) possa averlo un
po’ disorientato. Il suo maggior
problema, però, è di non aver segnato ancora un canestro da 3. Sono certo che il primo giorno che
lo centra si sblocca e giocherà come sa fare, anche se adesso non è
che stia facendo male. Sia lui che
Flamini sono in crescita». E’ sod- ché tengono sotto controllo i giodisfatto del suo utilizzo in cam- catori più forti».
po? «Io sono venuto con il compito di aiutare nello spogliatoio e, se LA PREMIATA ha margini di
c’era spazio, di giocare. I minuti, miglioramento? «Assolutamente
che mi stanno dando, secondo me sì perché sono solo 5 settimane
sono al di sopra delle aspettative. che si sta insieme, contro i due
Ho giocato 8, 9 ed
mesi e mezzo delle
anche 10 minuti.
altre squadre. PerFILLOY
Se l’allenatore decitanto, continuando
de che questo debad allenarci assie«Prima 3, poi 4
ba essere il mio mi- è un po’ disorientato me, cresceremo a linutaggio per me va
vello di amalgama
ma migliorerà
bene». E’ la prima
e faremo meglio sia
molto presto»
volta che lei gioca
in difesa che in atin serie A. E’ divertacco». Domenica
sa dalla Legadue? «Secondo me, prossima a Siena? «Visto che la
non c’è tutta questa differenza. Fi- Lottomatica che le contendeva il
sicamente sì. Però per me è più fa- primo posto ha perso in casa di
cile giocare. In legadue e anche in
B1 avevo più responsabilità e mi 20, perdere di 10 a Siena potrebbe
marcavano duro e di più. Qua in- anche essere accettabile»..
vece mi marcano un po’ meno perSilvio Sebastiani
VOLLEY PRIMA DIVISIONE
Porto San Giorgio scappa tra gli uomini, Offida corre nel girone femminile
QUARTA giornata per il campionato di Prima Divisione provinciale di Ascoli maschile e
femminile. Ecco i risultati delle partite del
weekend
Maschile: Baiengas Ascoli - Ciu Ciu Offida
Volley 0-3; Turla Costruzioni Ascoli - Videx
Royal Pat A 3-0; Calzat. Caf Montegranaro Www.Offerte Villaggi.Com 2-3; Puntopelli
M.giorgio - New Project 3-0; Don Celso-Studio Erre - Colorado Caffè 3-1; Innovapac Videx Royal Pat B 0-3. Classifica: Offerte
Villaggi MedTrans P.S.Giorgio 11; Ciu Ciu
Offida 9;Turla Costruzioni Ascoli, New
Project 8; Grottammare volley, Calz. Caf Servigliano 7; Studio Erre Fermo, Videx Royal
Pat B 6; Colorado Cafè Comunanza 5; Puntopelli Montegiorgio 3; Videx Royal Pat A, Innovapac Petritoli 1; Baiengas Ascoli 0. Prossimo
Turno: Ciu Ciu Offida Volley-Turla Costruzioni Ascoli; Grottammare Volley - Baiengas
Ascoli; New Project - Calzat. Caf Montegranaro; Colorado Caffè – Puntopelli M.giorgio;
Videx Royal Pat B - Studio Erre Don Celso;
Videx Royal Pat A-Innovapac
Femminile A: Mail Express S. Benedetto -
Alessi Giochi Pirici 3-1; Elettromarche Ap Leoripanus Ripatransone 3-0; Mi Fido Di Te
Villa Pigna - Ciu Ciu Offida Volley 1-3; Asoplast Comunanza- T & C Monsampolo 1-3.
Classifica: Ciu Ciu Offida 12; T&C Monsampolo 9; Mail Express 7; Elettromarche Ascoli
6; Asoplast Comunanza 5; Alessi Giochi Pirici 3; Mi fido di te Villa Pigna, Leoripanus 0.
Prossimo turno: Alessi Giochi Pirici-Asoplast
Comunanza; Leoripanus Volley-Mail Express
S. Benedetto; Ciu Ciu Offida – Elettromarche;
T & C Monsampolo -Mi Fido Di Te Villa Pigna
Femminile B: Tigre Pedaso Volley - Torre
Volley 3-1; Mantovani Servigliano - Habitat Montegranaro 1-3; Lesilla-Med Trans P.S.
Giorgio - Sibillini Amandola 3-0; Space Sport
Fermo - Tacchificio Giesse 0-3. Classifica: Tacchificio Giesse, Habitat Montegranaro 12; Tigre Pedaso volley 8; Torre volley 5; Sibillini
Amandola, Mantovani Servigliano, Lesila
Med Trans 3; Space Sport Fermo 2. Prossimo
Turno: Torre Volley - Space Sport; Habitat
Montegranaro - Tigre Pedaso; Lesilla Med
Trans -Mantovani Volley; Tacchificio Giesse Sibillini Amandola

Documenti analoghi