Scarica il programma di camera oscura annuale

Commenti

Transcript

Scarica il programma di camera oscura annuale
®
THEDARKROOM FIRENZE
Scuola di fotografia, grafica, video,
web design e comunicazione visiva
CORSO ANNUALE DI
CAMERA OSCURA
288 ore totali
durata: 9 mesi
32 ore di lezione al mese
www.thedarkroom.it - [email protected] - +39 055 52 70 732 - Piazza Massimo D’Azeglio 20, Firenze
iPhone contro pellicola
L’avvento della fotografia digitale ha velocizzato esponenzialmente la visione e la fruizione
dell’immagine fotografica. Fare una fotografia oggi significa puntare lo smartphone,
scattare sul touch screen e divulgare immediatamente con il social network di turno.
L’antro della magia: la camera oscura
In un passato neanche tanto remoto le cose non andavano esattamente così. Le fotografie
si scattavano esclusivamente con la fotocamera e il supporto su cui veniva registrata
l’immagine non era un sensore digitale, ma una pellicola alla gelatina d’argento. Il più delle
volte in bianco e nero. Per riuscire a visionare i nostri scatti bisognava passare
necessariamente dalla camera oscura, dove il cacciatore di immagini delle selve
metropolitane si trasformava in un mago alchimista tra ampolle e bacinelle.
Slow photography: il piacere di fare
Il corso di CAMERA OSCURA vuole essere come un’oasi nel caos della velocità. Un posto
dove rallentare, ragionare e attendere. Un posto dove la magia della luce riesca ad
illuminare il versante artistico presente in ognuno di noi. Un’occasione per riuscire a capire
esattamente i vari procedimenti chimici per ottenere immagini bianco e nero di alta qualità,
senza mai ricorrere al caro amico risolvi-problemi chiamato computer.
Cosa faremo
Il corso parte dallo studio della fotocamera, quindi è indirizzato a tutti coloro che vogliono
avvicinarsi alla fotografia, non solo a chi è interessato alla camera oscura e al bianco e
nero.
www.thedarkroom.it - [email protected] - +39 055 52 70 732 - Piazza Massimo D’Azeglio 20, Firenze
Si partirà analizzando i vari tipi di fotocamere a pellicola e i diversi formati esistenti. Si
studieranno le soluzioni legate all’esposizione corretta in fotografia, con un profondo
sguardo al Sistema Zonale di Ansel Adams. Si affronteranno la teoria e la pratica dello
sviluppo del negativo b/n, la provinatura a contatto, la stampa per ingrandimento, le
tecniche di controllo dell’immagine in fase di stampa. Si studierà tutta la tecnica di
controllo di esposizione e contrasto in camera oscura per le carte politenate e quelle
baritate. Scopriremo i viraggi, le mascherature e bruciature, gli sviluppi a tono caldo e tono
freddo. Faremo cose che la maggior parte dei neofiti neanche immagina. Vogliamo portare
i più intraprendenti di voi fino alla stampa fine-art da esposizione. E prepararci una mostra
assieme.
Venite con noi nel nostro viaggio magico
e affascinante dall’aria un po’ retro che ci
farà capire la magia della luce e del buio.
Suddivisione e scopo del corso
Il corso dura 9 mesi in tutto, ed è diviso in tre livelli: base, intermedio e avanzato. E’
possibile frequentare anche uno solo dei livelli o anche parte di essi. Questo che segue è
il programma di tutto il corso, della durata prevista di 9 mesi. Per il programma suddiviso in
livelli, seguire questi link: base intermedio avanzato.
Lo scopo è arrivare ad un’ottima padronanza della camera oscura e dei suoi processi
tanto da poter esporre le opere finali in una mostra collettiva di fine anno e proseguire
sulla strada della fotografia fine-art utilizzando questo mezzo di espressione: la fotografia
alla gelatina d’argento in bianco e nero.
www.thedarkroom.it - [email protected] - +39 055 52 70 732 - Piazza Massimo D’Azeglio 20, Firenze
Programma del corso annuale
La fotocamera e la luce
Le fotocamere a pellicola: modelli e formati
Gli obiettivi e la loro classificazione
Lo spettro elettromagnetico
Luce incidente e luce riflessa
Pellicola ed esposizione
La pellicola bianco e nero: caratteristiche e composizione
L’esposizione in fotografia analogica
Esporre correttamente una fotografia osservando l’intensità della luce: La Regola del 16
L’esposimetro e il suo uso corretto
La lettura del grigio medio
La camera oscura e le attrezzature
La camera oscura e la sua attrezzatura
La zona bagnata e la zona asciutta
Tank e spirali
Maneggiare la chimica: precauzioni di stoccaggio e impiego
L’ingranditore a condensatore e l’ingranditore a luce diffusa
Camera oscura: i processi di sviluppo
Lo sviluppo della pellicola bn in rullo
Lo sviluppo della pellicola grande formato
Le carte da stampa fotografiche graduate
Le carte da stampa a multigradazione
La carta da stampa politenata e baritata
La stampa a contatto: i provini
La stampa per ingrandimento
Camera oscura avanzata
Previsualizzazione dell’immagine
Il Sistema Zonale di Ansel Adams
I filtri fotografici come e quando usarli
Sviluppi finegranulanti e sviluppi ad alta acutanza
Sviluppo per estensione e sviluppo per contrazione
La schermatura e la bruciatura in stampa
Sviluppi a tono caldo e a tono freddo
I viraggi per mordenzatura e per solfurazione
Trattamenti d’archivio delle stampe e dei negativi
Ritocco e spuntinatura delle stampe
La conservazione delle opere.
Preparazione della mostra collettiva di fine anno
www.thedarkroom.it - [email protected] - +39 055 52 70 732 - Piazza Massimo D’Azeglio 20, Firenze

Documenti analoghi