FIRMA DIGITALE FORMATO PDF (o PADES)

Commenti

Transcript

FIRMA DIGITALE FORMATO PDF (o PADES)
FIRMA DIGITALE
FORMATO PDF
(o PADES)
Indice
1.
2.
3.
4.
5.
Cos’è una Firma Digitale in PDF o PADES
File Protector
Aruba Key
Dyke
FirmaOK!
1 - Cos’è una Firma Digitale in PDF o PADES
PAdES è un acronimo che sta per PDF Advanced Electronic Signature. In
buona sostanza si tratta di una firma elettronica che, basando sul formato
PDF le modalità e le tecnologie per l’identificazione dell’autore del
documento e per le informazioni contenute nel documento originale
(secondo la norma ETSI TS 102 778 e lo standard ISO 32000-1), garantisce
le qualità necessarie per essere definita “firma elettronica avanzata” (con
valore legale) secondo quanto individuato dalla Direttiva 1999/93/EC .
Secondo il CAD e secondo la Deliberazione dell’allora CNIPA n° 45 del
21/05/2009, il formato di firma PAdES, così come la firma CAdES e XAdES
sono i tre formati consentiti per le firme elettroniche qualificate e digitali.
I file firmati con il formato di firma PAdES, al contrario di quanto accade
con il formato p7m del CAdES, mantengono l’estensione .pdf.
Per verificare le firme digitali PDF/PAdES si può usufruire degli stessi
strumenti usati per effettuare la firma, oppure attraverso un programma
di visualizzazione di file in formato PDF che ne abbia la funzionalità.
La procedura di firma in formato PDF è applicabile ai soli file .PDF.
Non è quindi possibile firmare in PDF un file che non sia già stato
convertito in questo formato
2 – File Protector
Per effettuare una firma PADES o PDF con File Protector avviare il
programma. Selezionare “File” -> “Firma PDF”
Selezionare il file in formato .pdf da firmare
Selezionare il certificato di Firma Digitale ed infine “Aggiungi Firma..”
Il file firmato in formato PDF verrà salvato nella stessa cartella dove si
trovava il file originale da firmare, a meno che la posizione dove salvare il
file non sia stata espressamente modificata.
Si può indicare il motivo per il quale sottoscriverò digitalmente il
documento, ad esempio: firma del contratto, accettazione delle clausole
vessatorie del contratto, ecc
3 – Aruba Key
Trascinare il file PDF sopra il pulsante “Firma”.
Attendere che Aruba Key recuperi le informazioni relative ai certificati
contenuti nella smart card.
Assicurarsi che sia selezionato il certificato per la firma digitale (Cognome
Nome), inserire il PIN di protezione della smart card. Selezionare
“Aggiungi la firma al PDF” e attivare l’opzione “Firma grafica (modalità
avanzata). Infine cliccare sul pulsante Next >
Visualizzare eventualmente il contenuto del documento attraverso il
pulsante Apri documento. Selezionare l’opzione relativa alla presa visione
del documento. Cliccare sul pulsante Next >
Definire, attraverso la finestra di anteprima, la posizione, la dimensione e
il logo del campo che ospiterà la firma digitale. Cliccare sul pulsante Next
Attendere il completamento dell’operazione di firma e verificare che al
termine dell’operazione venga riportata una schermata che notifica la
corretta firma del file.
4 – Dike PDF
Per effettuare la firma PDF con Dike è necessario avere installato la
versione DIKEPDF
Selezionare “Seleziona file” e scegliere il file in formato .PDF
La scelta del documento da firmare attiva le funzioni del mio DiKe.
Un clic sul comando “Visualizza” mi permette di prendere visione del
documento che ho selezionato e che desidero sottoporre ad un processo
di firma digitale, così come prescritto dalla normativa in vigore.
Cliccare sul comando “Firma PDF”
Scegliere la cartella di lavoro all’interno della quale salvare il documento
firmato.
Digitare il PIN di protezione del dispositivo di Firma Digitale.
Poiché ho selezionato un file con estensione .pdf ed ho richiesto che la
firma digitale sia apposta in formato PDF, ottengo un’anteprima del mio
documento all’interno del quale gestirò il processo di firma.
Per prima cosa confermerò la mia volontà di firmare con un clic sul
pulsante “Firma PDF”
DiKePDF mi proporrà una messaggio con il quale mi viene richiesto di
selezionare un’area del documento all’interno del quale far comparire, al
momento della verifica del documento, le informazioni relative alla mia
firma digitale. Trascinando il puntatore che mi appare sullo schermo,
posso delimitare un’area all’interno del documento. La scelta del suo
posizionamento è lasciata all’iniziativa del firmatario.
Al termine di questa operazione DiKePDF mi propone una finestra
attraverso la quale arricchire il contenuto delle informazioni veicolate
insieme alla firma digitale. Un clic sul pulsante “Conferma” mi permette
di procedere direttamente con il processo di firma digitale, qualora non
intendessi aggiungere alcuna informazione.
Al termine del processo di firma, che richiede qualche secondo, DiKePDF
mi confermerà che l’attività si è conclusa con successo
Nella cartella selezionata per il salvataggio del documento firmato
digitalmente troverò un file con estensione .pdf, esattamente come
quello originale
5 – FirmaOK!
E’ possibile avviare l’operazione di Firma in una delle seguenti modalità:
- Selezionando e trascinando il documento sul bottone “Firma”
- Cliccando sul bottone “Firma” e selezionando il/i documenti da firmare
dalla finestra di navigazione del PC
Selezionare dal menù a tendina nella “Tipologia di firma” la voce
“Aggiungi la firma al PDF”
È possibili sia selezionare l’opzione Firma Grafica , che l’ozione Firma
Invisibile. Entrambe non compromettono la validità della firma.

Documenti analoghi