Pranzo gourmet in aeroporto? A Linate c`è Michelangelo

Commenti

Transcript

Pranzo gourmet in aeroporto? A Linate c`è Michelangelo
03-10-2013
Data
CIVILTADELBERE.COM (WEB2)
Pagina
1/2
www.ecostampa.it
Foglio
...vai alla Ricerca avanzata
Per la ricerca semplice, digita le parole chiave e premi invio...
Il magazine del vino italiano. L'informazione in difesa della qualità
Fondatore Pino Khail
Direttore Alessandro Torcoli
Notizie
Premium
Regioni
Food
Dal mondo
I Vini del 2013
L'enoluogo
Numeri del vino
Who's Who
Eventi
Acquista
l
Pranzo gourmet in aeroporto? A Linate c’è
Michelangelo
Autore: Marianna Corte
gio, 3 ott 2013
Tag: aeroporto , Linate , Michelangelo Citino , Ristorante Michelangelo
Pubblicato in Food , Lombardia , Notizie
l
Ultime Gallery
Apre all’aeroporto di Milano Linate il primo ristorante gourmet all’interno di un terminal italiano.
l
Canarie. La luna sulla terra
l
VinoVip Classics: al Faloria il Wine tasting delle
Aquile
Come accade già a Heathrow,, dove lo chef tri‐stellato Gordon Ramsey dirige il Plane Food, così a
Milano, al secondo piano nell’Area imbarchi, il cuoco blasonato Michelangelo Citino, già chef del
Tutte le Gallery
T Design Restaurant della Triennale – e allievo, fra gli altri, di Alain Ducasse – guida la cucina del
nuovo locale che porta il suo nome: il Ristorante Michelangelo, appunto.
NON SOLO PER CHI VIAGGIA – Si tratta di
l
Benvenuto su Civiltà del Bere!
Abbonati a civiltadelbere.com
un locale esterno ai gate (si accede dal
parcheggio P1 senza passare dall’ingresso
username
telepass) e quindi accessibile a chiunque
password
decida di provare l’esperienza di una
cena a bordo pista, con vista sulle
c Ricorda i miei dati di accesso
d
e
f
g
manovre degli aerei che, dalla sala,
sembrano eseguire danze eleganti.
Collegati
Dunque, dopo essersi fatti incantare da
decolli e rullaggi, oltre alla Pommery
Prossimi Eventi
l
Champagne Station all’interno del locale, l 11 ottobre 2013 ‐ 19 ottobre 2013
è il menu la prima attrazione per i
Berner Weinmesse
buongustai alla ricerca di esperienze
innovative non soltanto in cucina.
l
18 ottobre 2013 ‐ 21 ottobre 2013
Megavino
INNOVARE SENZA ECCESSI – Ecco allora
che si scopre una cucina equilibrata,
corretta, con nuovi spunti mai eccessivi
l
19 ottobre 2013 ‐ 20 ottobre 2013
Weindortmund
Ritaglio stampa ad uso esclusivo del destinatario, non riproducibile.
Vranken Pommery Italia
095919
Lo chef Michelangelo Citino
Data
CIVILTADELBERE.COM (WEB2)
03-10-2013
Pagina
e anche per questo perfetti, come accade, per esempio, con il gambero rosso marinato e servito
2/2
Vedi tutti gli eventi con panna acida e una quenelle di granita al mojto. Il menu di Michelangelo Citino merita una
trasferta in aeroporto, dove per una volta almeno si potrà andare senza l’ansia di una partenza ma
per il piacere puro di una cucina che oggi più che mai pretende location straordinarie. E questa,
senza dubbio, vanta il primato italiano dell’originalità (per prenotazioni: 02.76.11.99.75).
www.ecostampa.it
Foglio
Marianna Corte
Leggi tutti gli articoli di Marianna Corte
SHARE THIS:
TWITTER
DIGG
STUMBLE UPON
REDDIT
DELICIOUS
FACEBOOK
SCRIVI UN COMMENTO
Aggiungi il tuo commento o trackback dal tuo sito. Puoi anche sottoscrivere i commenti via RSS.
l
l
La tua email non verrà pubblicata. I contrassegnati dal simbolo * sono obbligatori.
Manuale di conversazione vinicola
Sensorialista
Nome*
Email*
Pagina web
Commenta
Inutile cercare questo sostantivo sui vocabolari: è un
neologismo del Centro studi assaggiatori di Brescia per
INSERISCI
definire chi pratica l’analisi sensoriale. Che è qualcosa di
diverso dalla consueta analisi organolettica. Ne differisce
perché si sforza di oggettivare la percezione di
ARTICOLI CORRELATI
caratteristiche, qualità e difetti dei prodotti alimentari,
l
È lunedì… pensiamo al weekend! A San Vito Lo Capo si celebra il cous cous
mediante modalità scientifiche elaborate in collaborazione
l
Elio Sironi torna a Milano con Ceresio 7 Pools & Restaurant
con le università. Un esempio? L’innovativo metodo...
l
Gamberoni imperiali per il Metodo Classico Valente di Cantina Valtidone
l
Zuppa di ciliegie di Vignola per il Lambrusco Vigneto Cialdini di Cleto Chiarli
l
Champagne Pommery: nuova Luxury Station al Castello di Casole
leggi!
l
Redazione e collaboratori esterni
Alessandro Torcoli – Direttore
Elena Caccia
Jessica Bordoni
Anna Rainoldi
Agnese Pellucci
095919
Alessia Carrer
Ritaglio stampa ad uso esclusivo del destinatario, non riproducibile.
Vranken Pommery Italia