Somma da Rateizzare: € 5.890 + iva RATA

Commenti

Transcript

Somma da Rateizzare: € 5.890 + iva RATA
- Noleggio operativo per fornitura Negozio Platinum
Somma da Rateizzare: € 5.890 + iva
RATA
18 mesi
24 mesi
30 mesi
36 mesi
48 mesi
60 mesi
€ 363.708
+iva
€ 280.128
+iva
€ 230.122
+iva
€ 196.785
+iva
€ 157.558
+iva
€ 132.878
+iva
Riscatto 1% € 58,90
I vantaggi del noleggio rispetto al finanziamento sono i seguenti:
- il cliente non è subito proprietario della cosa, pertanto non deve portare in
ammortamento assolutamente nulla e non deve inserire niente nei cespiti aziendali (il bene
è di proprietà della Società che noleggia), quindi non rientra negli Studi di Settore
incidendo fortemente nella possibilità di essere congruo e coerente.
- Il Cliente può portare in deduzione tutti i canoni trimestrali (IVA inclusa), compreso il
primo che normalmente nei Leasing non è possibile, in tal modo si recupera l’intero
importo del noleggio, con possibilità alla fine di acquisire il bene in proprietà
pagando il riscatto del 1% (in questo caso € 58,90 + iva).
- Il Cliente è tutelato e garantito riguardo il corretto funzionamento dei beni,
poiché nei canoni di Noleggio è inclusa l'Assicurazione All-Risk (furto-incendiodanni). Lo strumento oggetto del noleggio è un bene nuovo di fabbrica.
- Dettagli Noleggio: periodicità Canone Mensile o trimestrale, Spese Contratto € 50, I
canoni sono al netto di I.V.A., la modalità di addebito dei canoni è esclusivamente tramite
R.I.D.
N.B. per richiedere il noleggio operativo è necessario avere un attività commerciale già
avviata da due anni.
Documenti necessari al noleggio:
- MODULO BCC LEASE compilato e firmato (a pagina 4 e 7).
- MODULO D'ORDINE compilato e firmato (a pagina 3).
- COPIA TESSERINO DI ISCRIZIONE ALBO (per intestare il noleggio ad una persona
fisica), O COPIA DI VISURA CAMERALE (per intestare il noleggio ad una società,
ditta individuale).
- COPIA DOC. DI RICONOSCIMENTO.
- COPIA CODICE FISCALE.
- UNICO 2011 O 2012.
- INDICARE RATE SCELTE.
----------------------------------------------------------------------------------------------------
-PROSPETTO RATE FINANZIAMENTO Negozio Platinum
Somma da Rateizzare: € 6000
Obbligo di acconto con bonifico o ass. circolare di € 1185,80
RATA
12 mesi
18 mesi
24 mesi
30 mesi
36 mesi
42 mesi
48 mesi
€ 482.90
€ 329.69
€ 253.17
€ 207.33
€ 176.83
€ 155.10
€ 138.84
Documenti necessari per richiedere il finanziamento:
1- modulo Fiditalia con privacy: compilato e firmato (vai a pagina 8 a 11).
2- modulo d'ordine compilato e firmato (a pagina 3 ).
3- copia tesserino di iscrizione albo (per intestare il finanziamento ad una persona fisica) o
copia di visura camerale (per intestare il finanziamento ad una società/ditta).
4- copia unico 2011 e 2012.
5- copia documento di riconoscimento.
6- copia codice fiscale.
7- ultima bolletta pagata: es. ENEL o del telefono.
8- dati bancari del cliente: IBAN.
9- comunicare la rata scelta.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
I DOCUMENTI RICHIESTI DEVONO ESSERE
INVIATI PER SCANSIONE O FOTO >> BEN
VISIBILI ALL’INDIRIZZO EMAIL
[email protected]
OPPURE A MEZZO FAX 089 44 56 156
STAMPA, COMPILA E FIRMA IL SEGUENTE MODULO ED
INVIALO AL FAX 089 44 56 156
OPPURE SCANSIONA ED INVIA ALL’Email
[email protected]
[email protected]
Modulo Ordine
Tipo Documento:
Data Documento:
ORDINE
INTESTAZIONE CLIENTE:
Indirizzo:
Cap:
Telefono:
Citta:
Prov.:
E mail:
Partita Iva E/O Codice Fiscale:
Modalità di pagamento:
Bonifico anticipato, IBAN: IT 39 F 01010 76281 6152 9035 4226; senza spesePayPal/Carta di Credito: il link per pagare è inviato per posta elettronica (+ spese
d’incasso del 1%);
Finanziamento: indicare rata------------------------------------;
Noleggio operativo: indicare la rata
------------------------------------------------------------------ ;
Indirizzo di spedizione se diverso da quello di fattura:
Note del cliente:
Quantità
1
Descrizione modello scelto
Prezzo unitario
Totale netto
Negozio Platinum, include: macchine Secabo,
accessori e consumabili.
€ 5890 +IVA
€ 5890 +IVA
€ ………….+IVA
€ ………….+IVA
€ ………….+IVA
€ ………….+IVA
€ ………….+IVA
€ ………….+IVA
ALIQUOTA IVA
SPESE DI TRASPORTO
TOTALE DA PAGARE
22%
gratis
€ 7185,80
Firma per accettazione: ____________________
Coordinate Bancarie Prisma Srl: Banco di Napoli - Ag. di Nocera Superiore,
IBAN: IT 39 F 01010 76281 6152 9035 4226 >> inviare ricevuta insieme al modulo.
MODELLO RICHIESTA NOLEGGIO
[ da compilarsi in tutte le parti, in stampatello ed in modo leggibile ]
Ragione Sociale:
Codice Fiscale:
Codice Istat:
Partita I.V.A.:
Data inizio attività:
Telefono:
Fax:
E-Mail:
Sede Legale (Via, Num. Civico, C.A.P. , Città, Provincia)
Sede Amministrativa (Via, Num. Civico, C.A.P. , Città, Provincia)
Luogo d'installazione dei beni (Via, Num. Civico, C.A.P. , Città, Provincia)
Data prevista consegna dei beni:
DATI ECONOMICI DEL CLIENTE
Fatturato ultimo
anno disponibile €
Fatturato anno
precedente €
Utile/Perdita ultimo
anno disponibile €
Utile/Perdita anno
precedente €
Numero Soci
Numero Dipendenti
DATI PERSONALI DEL FIRMATARIO DEL CONTRATTO
Cognome
Nome
Codice fiscale
Residenza (indirizzo completo)
Tipo documento
Numero documento
Ente e Data del rilascio
BANCA D'APPOGGIO PER IL PAGAMENTO DEI CANONI
Banca
Agenzia
Data e Luogo di nascita
Numero C/C
Validità
COD. IBAN:
A.B.I.
DESCRIZIONE DEI BENI E DEI SERVIZI
C.A.B.
CIN
STRUTTURA DEL NOLEGGIO
Durata mesi
______________________________
______________________________
______________________________
Data
Timbro e Firma del Cliente
Al presente modulo dovranno essere allegati i seguenti documenti:
* Modulo privacy debitamente sottoscritto dal cliente;
* Copia documento d'identità fronte/retro del firmatario;
* Offerta del bene oggetto del noleggio;
* Copia del codice fiscale del firmatario;
PER OPERAZIONI FINO A € 30.000
professionisti iscritti ad albo (vedi lista albi):
Tesserino di iscrizione albo professionale o docum. equivalente
società di persone o altre partite iva:
Ultimo mod. UNICO o bilancio ufficiale + CCIAA
società di capitali
CCIAA - Situazione infrannuale
PER OPERAZIONI OLTRE A € 30.000
professionisti iscritti ad albo (vedi lista albi):
Tesserino di iscrizione albo/ordine professionale o docum. equivalente,
Ultimo Mod. Unico
società di persone o altre partite iva:
Ultimi 2 mod. UNICO o bilanci ufficiali + CCIAA
società di capitali
CCIAA - Situazione infrannuale
Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari
Principali diritti del cliente.
Si consiglia una lettura attenta dei diritti prima di scegliere uno di questi prodotti e di firmare il contratto.
DIRITTI
PRIMA DI SCEGLIERE
•
Avere a disposizione e ricevere una copia di questo documento.
•
Avere a disposizione e ricevere il foglio informativo di ciascuna tipologia di leasing, che ne illustra caratteristiche, rischi e tutti i costi.
•
Ottenere gratuitamente e ricevere una copia completa del contratto di locazione finanziaria, anche prima della conclusione e senza
impegno per le parti. Per i contratti di locazione finanziaria è previsto un rimborso spese all’intermediario.
•
Conoscere il Tasso Leasing della locazione finanziaria.
AL MOMENTO DI FIRMARE
•
Prendere visione del documento di sintesi con tutte le condizioni economiche, unito al contratto.
•
Stipulare il contratto in forma scritta.
•
Ricevere una copia del contratto firmato dall’intermediario e una copia del documento di sintesi, da conservare.
•
Non avere condizioni contrattuali sfavorevoli rispetto a quelle pubblicizzate nel foglio informativo.
•
Scegliere il canale di comunicazione, digitale o cartaceo, attraverso il quale ricevere le comunicazioni.
DURANTE IL RAPPORTO CONTRATTUALE
•
Ricevere comunicazioni sull’andamento del rapporto almeno una volta l’anno, mediante un rendiconto e il documento di sintesi.
•
Ottenere a proprie spese, entro 90 giorni dalla richiesta e anche dopo la chiusura, copia della documentazione sulle singole
operazioni degli ultimi dieci anni.
•
Nei contratti di leasing al consumo, proseguire il rapporto contrattuale e continuare a pagare le rate alle scadenze prestabilite anche
nel caso di mancato pagamento di una rata, purché questa non superi l’ottava parte dell’importo originario complessivo.
ALLA CHIUSURA
•
Nei contratti di leasing al consumo, recedere in qualunque momento dal contratto mediante richiesta scritta con un preavviso di
almeno novanta giorni.
•
Nei contratti di leasing al consumo, estinguere in anticipo il rapporto contrattuale senza penalità, versando il capitale residuo, gli
interessi e gli altri oneri maturati fino a quel momento, e una somma non superiore all’1% del capitale residuo se prevista dal
contratto.
•
Nei contratti di leasing al consumo, ottenere la chiusura del contratto nei tempi indicati nel foglio informativo.
•
Ricevere il rendiconto che attesta la chiusura del contratto a fronte dell’esercizio dell’opzione finale di acquisto e riepiloga tutte le
operazioni effettuate.
RECLAMI, RICORSI E CONCILIAZIONE
Il cliente può presentare un reclamo da inviare a BCC Lease Spa che risponderà nel termine di trenta (30) giorni dal ricevimento, mediante
lettera raccomandata con avviso di ricevimento a BCC Lease Spa - Ufficio Reclami, via L. Romana 41/47 00178 ROMA, fax 06.72078409
oppure e-mail ([email protected]). Se il cliente non è soddisfatto della risposta o se non ha avuto risposta entro i 30 giorni, prima di
ricorrere al giudice può rivolgersi all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) entro dodici (12) mesi dalla data del reclamo. Per sapere come
rivolgersi all’Arbitro si può consultare direttamente il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, chiedere presso le Filiali della Banca d’Italia oppure
chiedere a BCC Lease S.p.A..
Informazioni sull’intermediario Finanziario:
Denominazione: BCC LEASE SpA
Sede Legale e Direzione Generale: Via Lucrezia Romana n. 41/47 - 00178 ROMA
Capitale sociale: Euro 1.000.000 interamente versato
Numero di iscrizione all’ Ufficio del Registro delle Imprese di Roma e codice fiscale: 06543201005
Numero Repertorio Economico Amministrativo: 974385
Partita IVA: n. 06543201005
Sito internet: www.bcclease.it
Indirizzo di posta elettronica: [email protected]
Numero di telefono: 06.72071
Numero di fax: 06.72078409
Numero iscrizione Elenco intermediari di cui all’art. 106 del TUB: 41837
Codice ABI: 336388
Gruppo Bancario di appartenenza: Gruppo Bancario ICCREA codice Gruppo 200016, soggetta ad attività di direzione e coordinamento da
parte di Iccrea Holding S.p.A. - Roma, iscritta nel registro delle imprese di Roma codice fiscale 01294700586
Maggiori informazioni su www.bcclease.it alla voce TRASPARENZA.
Fascicolo Trasparenza e Privacy vers. 2-2010
BCC Lease S.p.A. Sede Legale: Via Lucrezia Romana, 41/47 - 00178 Roma - tel. 06.72071 - Capitale Sociale Euro 1.000.000,00 i.v.- Iscritta al Reg. delle Imprese di Roma
e C.F. 06543201005 - R.E.A . n. 974385- P.I. 06543201005 – Iscritta all’elenco generale degli intermediari finanziari di cui all’art. 106 del D. Lgs. 385/1993 al n. 41837 Cod. Abi n. 336388 - Soggetta a direzione e coordinamento da parte di Banca Agrileasing SpA (socio unico - Reg. Imp. Roma CF 02820100580) a sua volta soggetta a
direzione e Coordinamento da parte di Iccrea Holding SpA (Reg. Impr. Roma CF 01294700586)
1
Informativa privacy
A) Modalità della raccolta dei dati
I dati personali oggetto di trattamento da parte della nostra Società sono raccolti direttamente presso la clientela, i suoi garanti e/o coobbligati
a qualsiasi titolo, ovvero presso i terzi, sia a seguito di acquisizione di dati presso le nostre società partecipanti e controllanti , sia presso
società esterne a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi, sia infine presso banche dati per il
monitoraggio dei rischi commerciali.
In ogni caso, la raccolta e qualsiasi altro trattamento dei dati personali da parte della nostra società avverrà nel totale rispetto del citato
D.Lgs.196/03 e delle sue successive modificazioni ed integrazioni.
B) Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali
I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività della Società e secondo le seguenti finalità:
b1) di legge: cioè per adempiere a obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria (in tal caso il Suo consenso
non è necessario);
b2) contrattuali: cioè per eseguire obblighi derivanti dai contratti dei quali Lei è parte o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a
Sue specifiche richieste (in tal caso non è necessario il Suo consenso, poiché il trattamento dei dati è necessario per la gestione del rapporto
o per l’esecuzione delle operazioni);
b3) d’informativa commerciale: cioè per fornirLe informazioni su prodotti, servizi o iniziative di terzi e, in particolare delle nostre società
partecipanti e controllanti, promuovere gli stessi, realizzare ricerche di mercato, verificare la qualità dei prodotti o servizi a Lei offerti (in tal
caso il conferimento dei dati e il Suo consenso sono facoltativi e l’eventuale diniego non pregiudica il mantenimento dei rapporti con la
società).
C) Modalità di trattamento
Il trattamento dei Suoi dati avviene mediante strumenti manuali e automatizzati, con modalità strettamente correlate alle finalità sopra indicate
e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei Suoi dati.
D) Soggetti e categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati
All’interno della nostra società possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali, come incaricati o responsabili del loro trattamento, i
dipendenti o i collaboratori esterni adibiti a servizi e uffici centrali e della rete di vendita (filiali, intermediari e consulenti di nostra fiducia),
nonché strutture, interne ed esterne, che svolgono per nostro conto compiti tecnici, di supporto (in particolare: servizi legali, servizi informatici,
spedizioni) e di controllo aziendale.
Per il perseguimento delle suddette finalità la società può comunicare i Suoi dati a soggetti, anche esteri, appartenenti ad alcune categorie
(oltre a quelle individuate per legge) affinché svolgano i correlati trattamenti e comunicazioni:
• soggetti che svolgono servizi bancari, finanziari o assicurativi;
• soggetti di cui BCC Lease offre prodotti e servizi;
• soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico della società;
• soggetti che svolgono attività di lavorazione e trasmissione delle comunicazioni alla/dalla clientela (per es. imbustamento, gestione
della posta elettronica);
• soggetti che svolgono attività di archiviazione e gestione operativa della documentazione;
• soggetti che prestano attività di assistenza alla clientela (per es. per telefono);
• soggetti che gestiscono sistemi nazionali e internazionali per il controllo delle frodi e rischi commerciali;
• soggetti che svolgono attività finalizzate al recupero del credito e dei beni;
Nell’ambito delle finalità sopra specificate, i dati personali possono essere comunicati e trattati da nostre società partecipanti e controllanti.
Con riguardo ai dati trattati direttamente dalla nostra società si informa che alla data odierna titolare del trattamento è BCC Lease Spa Via
Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma.
Con riguardo ai dati comunicati alle società partecipanti e controllanti si informa che alla data odierna Autonomi Titolari del trattamento sono:
- Banca Agrileasing Spa Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma;
- ICCREA HOLDING S.p.A. Via Lucrezia Romana, 41/47 – 00178 Roma.
I soggetti appartenenti a tali categorie, i cui nominativi sono riportati in un elenco aggiornato (facilmente disponibile presso il sito internet della
società : www.bcclease.it), utilizzeranno i dati ricevuti in qualità di autonomi "titolari", salvo il caso in cui siano stati designati dalla società
"responsabili" dei trattamenti di loro specifica competenza. La società non diffonde (s’intende il dare conoscenza dei dati personali a soggetti
indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione) i Suoi dati personali.
"Responsabile" interno dei trattamenti effettuati dalla società è il Direttore Generale, domiciliato per le funzioni presso la sede legale della
Società. Ai dati possono accedere in qualità di incaricati interni il personale dipendente della Società, il personale distaccato della Società
controllante ed eventuali collaboratori della Società.
Lei può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/2003. In particolare, può inviare una richiesta scritta a: BCC Lease S.p.A., Via
Lucrezia Romana 41/47 c.a.p. 00178 - Roma, Direttore Generale, per conoscere i Suoi dati, la loro origine e il loro utilizzo, ottenerne
l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione, nonché la cancellazione o il blocco qualora siano trattati in violazione di
legge. Può inoltre opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati; l’opposizione è sempre possibile e gratuita in caso di finalità
pubblicitarie,di comunicazione commerciale o di ricerche di mercato.
Modalità di accesso a banche dati e sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di credito, affidabilità e puntualità nei
pagamenti
(Art. 13 del Codice sulla protezione dei dati personali, Artt. 5, 9 e 10 del codice deontologico sui sistemi di informazioni creditizie)
Gentile Cliente, BCC Lease S.p.A. al fine di valutare se concludere, o meno, un contratto di noleggio, utilizza alcuni dati che La riguardano. Si
tratta di informazioni che Lei stesso ci fornisce o che otteniamo consultando alcune banche dati. Senza questi dati, che ci servono per valutare
la Sua affidabilità, potrebbe non esserLe concesso quanto oggetto della Sua proposta.
Queste informazioni saranno conservate presso di noi; tuttavia la richiesta di informazioni da parte nostra a CRIF Spa – gestore di un sistema
di informazioni creditizie privato cui BCC Lease accede in sola consultazione e quindi senza successiva segnalazione sull’andamento dei
rapporti
– potrà determinare la conoscenza della nostra richiesta da parte di grandi banche dati istituite per valutare il rischio creditizio, gestite da
privati e consultabili da molti soggetti. Ciò significa che altre società di noleggio a cui Lei potrà aver chiesto o richiedere la prestazioni di
analoghi servizi di noleggio, potranno sapere, accedendo alle informazioni fornite da CRIF Spa, se Lei ha presentato una proposta alla nostra
società pur non venendo a conoscenza del relativo esito.
All’atto della nostra richiesta di informazioni, i Suoi dati sono, inoltre, oggetto di particolari elaborazioni statistiche – di cui teniamo conto nella
valutazione di adesione alla proposta, operate da parte della stessa CRIF S.p.A nel quadro dei servizi che la stessa eroga ad BCC Lease – al
fine di attribuirLe un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità.
Conserviamo i Vostri dati presso la nostra società per tutto ciò che è necessario al fine di gestire il contratto di noleggio, eventualmente
concluso, e adempiere ad obblighi di legge.
Fascicolo Trasparenza e Privacy vers. 2-2010
BCC Lease S.p.A. Sede Legale: Via Lucrezia Romana, 41/47 - 00178 Roma - tel. 06.72071 - Capitale Sociale Euro 1.000.000,00 i.v.- Iscritta al Reg. delle Imprese di Roma
e C.F. 06543201005 - R.E.A . n. 974385- P.I. 06543201005 – Iscritta all’elenco generale degli intermediari finanziari di cui all’art. 106 del D. Lgs. 385/1993 al n. 41837 Cod. Abi n. 336388 - Soggetta a direzione e coordinamento da parte di Banca Agrileasing SpA (socio unico - Reg. Imp. Roma CF 02820100580) a sua volta soggetta a
direzione e Coordinamento da parte di Iccrea Holding SpA (Reg. Impr. Roma CF 01294700586)
2
I dati che Vi riguardano sono aggiornati periodicamente, solo all’interno della nostra base dati, con informazioni acquisite nel corso del
rapporto (andamento dei pagamenti, esposizione debitoria residuale, stato del rapporto).
Le banche dati da cui acquisiamo i dati e le informazioni sopra indicate sono:
1 - CRIF S.p.A., con sede legale in Bologna, Ufficio Relazioni con il Pubblico: Via Montebello 2/2, 40121 Bologna. Fax:051 6458940, Tel: 051
6458900, sito internet: www.consumatori.crif.com / TIPO DI SISTEMA: positivo e negativo / PARTECIPANTI: Banche, società finanziarie,
società di leasing e società di noleggio a lungo termine /TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI: tempi indicati nel codice di deontologia,
vedere tabella sotto riportata //USO DI SISTEMI AUTOMATIZZATI DI CREDIT SCORING: SI - /ALTRO: CRIF S.p.A. aderisce ad un circuito
internazionale di sistemi di informazioni creditizie operanti in vari paesi europei ed extra-europei e, pertanto, i dati trattati potranno essere
comunicati (sussistendo tutti i presupposti di legge) ad altre società, anche estere, che operano – nel rispetto della legislazione del loro paese
– come autonomi gestori dei suddetti sistemi di informazioni creditizie e quindi perseguono le medesime finalità di trattamento del sistema
gestito da CRIF S.p.A. (elenco sistemi esteri convenzionati disponibili al sito www.crif.com);
2 – ASSOCIAZIONE ITALIANA LEASING – ASSILEA, Piazzale Ezio Tarantelli 100 – 00144 ROMA Tel. 06/9970361 – fax 06/45440739;
www.Assilea.it; Responsabile per il riscontro delle istanze di cui all’art. 7 del Codice è ASSILEA SERVIZI SURL, con sede a Piazzale Ezio
Tarantelli 100 – 00144 ROMA Tel. 06/9970361 – fax 06/45440739; e-mail: [email protected]; TIPO DI SISTEMA: sistema di informazioni
creditizie sia di tipo positivo che negativo; PARTECIPANTI: sono sia banche che intermediari finanziari che svolgono attività di locazione
finanziaria – leasing; TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI: sono gli stessi indicati nel codice di deontologia, vedere tabella sotto riportata;
USO DI SISTEMI AUTOMATIZZATI DI CREDIT SCORING: SI.
3 - CERVED BUSINESS INFORMATION S.p.A., 00161 ROMA, Via G.B. Morgagni 30/h, quale banca dati che utilizza anche informazioni
provenienti da banche dati pubbliche (protesti, ecc..) e che fornisce informazioni di tipo positivo/negativo.
Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano.
Si rivolga alla nostra società nella persona del Direttore Generale, Responsabile" interno dei trattamenti effettuati dalla società e domiciliato
per le funzioni presso la sede legale della Società, oppure agli altri soggetti citati, per i dati di competenza, ai recapiti sopra indicati.
Allo stesso modo può richiedere la correzione, l'aggiornamento o l'integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il
blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta (art. 7 del
Codice; art. 8 del codice deontologico).
Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, utilizzi nel Suo interesse il fac-simile presente sul sito www.garanteprivacy.it.
Tempi di conservazione dei dati nei sistemi di informazioni creditizie :
•
richieste di finanziamento: 6 mesi, qualora l'istruttoria lo richieda, o 1 mese in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia alla stessa
•
morosità di due rate o di due mesi poi sanate: 12 mesi dalla regolarizzazione
•
ritardi superiori sanati anche su transazione: 24 mesi dalla regolarizzazione
•
eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non sanati: 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del
rapporto o dalla data in cui è risultato necessario l'ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in
relazione al rimborso)
•
rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi negativi): 36 mesi in presenza di altri rapporti con eventi
negativi non regolarizzati. Nei restanti casi, nella prima fase di applicazione del codice di deontologia, il termine sarà di 36 mesi
dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a
tali date (nel secondo semestre del 2005, dopo la valutazione del Garante, tale termine rimarrà a 36 mesi o verrà ridotto a 24 mesi:
si veda il sito www.garanteprivacy.it)
Maggiori informazioni su www.bcclease.it alla voce PRIVACY.
DICHIARAZIONE DEL RICHIEDENTE:
Io sottoscritto, …………………………………………………………….… dichiaro di aver ricevuto copia del presente fascicolo
contenente:
1. La prescritta INFORMATIVA PRIVACY sul trattamento dei dati personali, corredata anche dalle informazioni circa le
centrali rischi creditizie e tutti gli altri soggetti a cui i dati possono essere trasmessi,
2. Il materiale relativo alla Legge sulla Trasparenza dei servizi Bancari e Finanziari e più in particolare l’informativa
circa i principali diritti del cliente.
Relativamente al trattamento dei miei dati, NON essendo previsto di poter accedere ai servizi di BCC Lease SENZA
concedere l’assenso ai trattamenti obbligatori (di cui al punto b1 e b2 dell’informativa, pag. 4 del presente documento) DO’ IL
CONSENSO a che la Società tratti i miei dati personali e li comunichi ai soggetti sopra indicati per i trattamenti previsti
dall’informativa ricevuta.
Per quanto riguarda invece le finalità d’informativa commerciale (di cui al punto b3) dell’informativa stessa, pagina 4 del
presente documento:
[ ] DO’ IL CONSENSO [ ] NEGO IL CONSENSO
(esprimere con una crocetta la propria preferenza)
a che la società tratti i miei dati personali ed eventualmente li comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate,
per i correlati trattamenti, in relazione a prodotti e servizi delle nostre società controllanti e partecipanti.
Data…………………………….
TIMBRO E FIRMA RICHIEDENTE …………………………………………………………..…..
Fascicolo Trasparenza e Privacy vers. 2-2010
BCC Lease S.p.A. Sede Legale: Via Lucrezia Romana, 41/47 - 00178 Roma - tel. 06.72071 - Capitale Sociale Euro 1.000.000,00 i.v.- Iscritta al Reg. delle Imprese di Roma
e C.F. 06543201005 - R.E.A . n. 974385- P.I. 06543201005 – Iscritta all’elenco generale degli intermediari finanziari di cui all’art. 106 del D. Lgs. 385/1993 al n. 41837 Cod. Abi n. 336388 - Soggetta a direzione e coordinamento da parte di Banca Agrileasing SpA (socio unico - Reg. Imp. Roma CF 02820100580) a sua volta soggetta a
direzione e Coordinamento da parte di Iccrea Holding SpA (Reg. Impr. Roma CF 01294700586)
3
INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 5 DEL CODICE DEONTOLOGICO
SUI SISTEMI D’INFORMAZIONI CREDITIZIE
Come utilizziamo i Suoi Dati
Gentile Cliente,
per concederLe il finanziamento richiesto, utilizziamo alcuni dati che La riguardano. Si tratta di informazioni che Lei stesso ci fornisce o che otteniamo consultando
alcune banche dati. Senza questi dati, che ci servono per valutare la Sua affidabilità, potrebbe non esserLe concesso il finanziamento.
Queste informazioni saranno conservate presso di noi; alcune saranno comunicate a grandi banche dati istituite per valutare il rischio creditizio, gestite da privati e
consultabili da molti soggetti.
Ciò significa che altre banche o finanziarie a cui Lei chiederà un altro prestito, un finanziamento, una carta di credito, ecc., anche per acquistare a rate un bene di consumo,
potranno sapere se Lei ha presentato a noi una recente richiesta di finanziamento, se ha in corso altri prestiti o finanziamenti e se paga regolarmente le rate.
Qualora Lei sia puntuale nei pagamenti, la conservazione di queste informazioni da parte delle banche dati richiede il Suo consenso*. In caso di pagamenti con
ritardo o di omessi pagamenti, oppure nel caso in cui il finanziamento riguardi la Sua attività imprenditoriale o professionale, tale consenso non è necessario.
Lei ha diritto di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, ecc.)
Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, utilizzi nel Suo interesse il fac-simile presente sul sito www.garanteprivacy.it inoltrandolo alla:
Fiditalia S.p.A.
Via G. Silva, 34 – 20149 Milano
Tel +39 02.43.01.1 – Fax +39 02.43.01.24.00
www.fiditalia.it
e/o alle società sotto indicate, cui comunicheremo i Suoi dati:
CRIF S.p.A. –
CTC Consorzio Tutela del Credito
EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A.
Troverà qui sotto i loro recapiti ed altre spiegazioni.
Conserviamo i Suoi dati presso la ns. società per tutto ciò che è necessario per gestire il finanziamento ed adempiere ad obblighi di legge.
Al fine di meglio valutare il rischio creditizio, ne comunichiamo alcuni (dati anagrafici, anche della persona eventualmente coobbligata, tipologia del contratto; importo
del credito; modalità di rimborso) ai sistemi di informazioni creditizie, i quali sono regolati dal relativo codice deontologico (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie generale del
23 dicembre 2004, n. 300; sito web www.garanteprivacy.it ). I dati sono resi accessibili anche ai diversi operatori bancari e finanziari partecipanti, di cui indichiamo di seguito le
categorie.
I dati che La riguardano sono aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti; esposizione debitoria
residuale; stato del rapporto).
Nell’ambito dei sistemi di informazioni creditizie, i Suoi dati saranno trattati secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili
per perseguire le finalità sopra descritte, e in particolare per estrarre in maniera univoca dal sistema di informazioni creditizie le informazioni a Lei ascritte. Tali elaborazioni
verranno effettuate attraverso strumenti informatici, telematici e manuali che garantiscono la sicurezza e la riservatezza degli stessi, anche nel caso di utilizzo di tecniche di
comunicazione a distanza.
I Suoi dati sono oggetto di particolari elaborazioni statistiche al fine di attribuirLe un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità e solvibilità (cd.
credit scoring), tenendo conto delle seguenti principali tipologie di fattori: numero e caratteristiche dei rapporti di credito in essere, andamento e storia dei pagamenti dei rapporti
in essere o estinti, eventuale presenza e caratteristiche delle nuove richieste di credito, storia dei rapporti di credito estinti, anagrafica. Alcune informazioni aggiuntive possono
esserLe fornite in caso di mancato accoglimento di una richiesta di credito.
I sistemi di informazioni creditizie cui noi aderiamo sono gestiti da:
1. CRIF S.p.A. - Ufficio Relazioni con il pubblico – Via Francesco Zanardi, 41 - 40131 Bologna - S.I.C. positivo/negativo / Partecipanti: banche, società finanziarie e
società di leasing / Tempi di conservazione come da codice di deontologia / Uso di sistemi automatizzati di credit scoring: SI.
2. CTC Consorzio Tutela del Credito – Viale Tunisia 50 – 20124 Milano - S.I.C. negativo / Partecipanti: banche e società finanziarie / Tempi di conservazione come
da codice di deontologia / Uso di sistemi automatizzati di credit scoring: NO.
3. EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A. – Via Carlo Pesenti 121/123 – 00156 Roma - S.I.C. positivo/negativo / Partecipanti: banche, società finanziarie e
società di leasing / Tempi di conservazione come da codice di deontologia / Uso di sistemi automatizzati di credit scoring: SI.
Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano. Si rivolga al Servizio Relazioni Consumatori della nostra società, oppure ai gestori dei sistemi di
informazioni creditizie, ai recapiti sopra indicati.
Allo stesso modo può richiedere la correzione, l’aggiornamento o l’integrazione dei dati inesatti od incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in
violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta (art. 7 del Codice sulla protezione dei dati personali; art. 8 del codice
deontologico).
Tempi di conservazione dei dati nei S.I.C.
Richieste di finanziamento
Morosità di due rate o di due mesi poi sanate
Ritardi superiori sanati anche su transazione
Mod. INFO 01a – 11/2009_04
Eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non
sanati
Rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi
negativi)
6 mesi, qualora l’istruttoria lo richieda, o 1 mese in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia della
stessa.
12 mesi dalla regolarizzazione.
24 mesi dalla regolarizzazione.
36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla data in cui è risultato necessario il
loro ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in relazione al
rimborso)
36 mesi in presenza di altri rapporti con eventi negativi non regolarizzati. Nei restanti casi, nella
prima fase di applicazione del codice di deontologia il termine sarà di 36 mesi dalla data di
cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel
mese successivo a tali date.
* Tale consenso non è necessario qualora Lei lo abbia già fornito sulla base di una nostra precedente informativa.
Pagina 1 di 2
INFORMATIVA AI SENSI ART. 13 D. LGS 196/03
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali
Fiditalia S.p.A., in qualità di “Titolare” del trattamento, informa il Cliente, nonché gli eventuali Coobbligati e/o Garanti (di seguito cumulativamente denominati il “Cliente”) sull'uso
dei loro dati personali e sui loro diritti.
I dati forniti per lo svolgimento dell’istruttoria preliminare e, in caso di accoglimento della domanda di finanziamento, i dati relativi allo svolgimento del rapporto contrattuale
avente per scopo: un’apertura di credito, finanziamenti, e carte di credito, vengono trattati dalla Fiditalia per finalità di valutazione del merito creditizio, prevenzione del
sovraindebitamento, identificazione e registrazione ai sensi della Legge 5/7/1991 n. 197 e successive modificazioni, gestione dei rapporti contrattuali, elaborazione statistica,
tutela e recupero dei crediti, anche con l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza intervento di operatore, erogazione dei servizi di sicurezza via SMS (Avviso
Movimenti), il tutto mediante elaborazione elettronica, consultazione, raffronto con criteri prefissati relativi a dati di carattere reddituale, di composizione familiare, area
geografica, stabilità abitativa e lavorativa etc..
Sarà posta in essere ogni altra opportuna operazione relativa al conseguimento delle predette finalità, anche per mezzo:
(1) di soggetti specificatamente incaricati quali consulenti, dipendenti e altri collaboratori a ciò abilitati per i trattamenti necessari o connessi allo svolgimento delle attività
precontrattuali (istruttoria, valutazione del merito creditizio etc.) ed all’esecuzione del contratto;
(2) di terzi che svolgono o forniscono specifici servizi strettamente funzionali all’esecuzione del rapporto contrattuale (anche mediante trattamenti continuativi) quali società di
servizi informatici, sistemi di informazioni creditizie (“centrali rischi”)**, società che svolgono servizi di pagamento anche di natura massiva ed eseguiti anche a mezzo effetti,
assegni ed altri titoli, assicurazioni, rivenditori convenzionati, agenti, società di factoring, società che svolgono attività di recupero crediti anche mediante l’utilizzo di sistemi
automatizzati di chiamata senza intervento di operatore, soggetti che forniscono informazioni commerciali, avvocati, società che svolgono attività di trasmissione, imbustamento,
trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela, archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela, società che svolgono attività di
revisione contabile e certificazioni di bilancio. Il tutto nel rispetto delle disposizioni di legge in materia di sicurezza dei dati (elenco nominativo dei soggetti appartenenti alle
predette categorie è disponibile presso la sede della società e presso le filiali).
I predetti dati possono essere raccolti sia presso l’interessato sia presso terzi. Il conferimento dei dati richiesti, siano essi acquisiti in base ad un obbligo di legge ovvero in
quanto strettamente funzionali all’esecuzione del rapporto contrattuale, è necessario e un eventuale rifiuto di fornirli comporta l’impossibilità di svolgere le attività richieste per la
conclusione e per l’esecuzione del contratto.
Nell’ambito dell’attività di recupero crediti mediante l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza intervento di operatore, i dati personali potrebbero essere trasmessi a
tutti i soggetti che hanno accesso alle utenze telefoniche da Lei indicate, nell’ipotesi che questi ne prendano dolosamente cognizione.
In relazione al trattamento dei predetti dati il Cliente, in base all’art. 7 del citato d.lgs.196/2003, ha il diritto di ottenere dalla società: la conferma dell’esistenza dei dati personali
che lo riguardano e la comunicazione, in forma comprensibile, dei dati stessi e della loro origine nonché della logica su cui si basa il trattamento; la cancellazione, la
trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati. Il
Cliente ha inoltre il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento di dati personali che lo riguardano.
Il Cliente può rivolgersi, per tutto ciò, a Fiditalia S.p.A. - Via G. Silva, 34 - 20149 MILANO - Tel. 02.43.01.1 - Fax 02.43.01.24.00 – www.fiditalia.it.
Il Cliente può inoltre decidere liberamente di dare o meno il suo consenso a Fiditalia per l'utilizzo dei suoi dati per attività non strettamente collegate ai servizi richiesti. Il Cliente
può dunque consentire che i propri dati siano utilizzati da Fiditalia e/o comunicati a terzi che rilevano per conto di Fiditalia la qualità dei servizi o i bisogni della clientela; iniziative
promozionali curate da Fiditalia; iniziative promozionali di prodotti e servizi di altre società.
** Per il trattamento dei dati effettuato da tali enti si veda quanto indicato precedentemente.
Å
Å
Å
Mod. INFO 01a – 11/2009_04
Il/i sottoscritto/i dà/anno atto di essere stato/i previamente informato/i circa gli elementi indicati dall’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 nonché dall’art. 5 del Codice
Deontologico sui Sistemi d’Informazioni Creditizie ed espressamente consente/ono che i dati forniti per lo svolgimento dell’istruttoria preliminare e, in caso di accoglimento della
domanda di finanziamento, i dati relativi allo svolgimento del rapporto contrattuale, siano trattati e comunicati a terzi nei termini delle predette informative.
Il/i sottoscritto/i
‰ consente/ono
‰ non consente/ono
che i propri dati anagrafici siano utilizzati dalla Società e/o comunicati a terzi che svolgono attività commerciali e promozionali, anche mediante l’utilizzo di sistemi automatizzati
di chiamata senza l’intervento di un operatore, nonché per finalità di marketing ivi compreso l’invio di materiale illustrativo relativo ai servizi e ai prodotti commercializzati. Nel
caso in cui la scelta non venga effettuata, il consenso si intenderà concesso fatta salva la facoltà di revoca.
NOME E COGNOME DEL CLIENTE
NOME E COGNOME DEL/I COOBBLIGATO/I
______________________________________________
______________________________________________
Firma del Cliente
Firma del Coobbligato/i
√______________________________________________
√______________________________________________
√______________________________________________
Pagina 2 di 2