Al Chiaro di Luna Al Chiaro di Luna

Commenti

Transcript

Al Chiaro di Luna Al Chiaro di Luna
Circolo del Ministero degli Affari Esteri
Gaia Vazzoler, pianoforte
Con la partecipazione straordinaria dell’attrice
Aurora Cancian
GAIA VAZZOLER, Musicologa e pianista, diplomata in pianoforte sotto la guida dei M° Tiziana
Polletta e Carmela Pistillo, si è laureata nel 2000 col massimo dei voti in DAMS presso l’Università
RomaTre con il Prof. Mario Bortolotto, discutendo la tesi sperimentale in Storia della Musica Richard
Wagner e il pianoforte, che le è valsa la prestigiosa Borsa di Studio della Richard Wagner
Stipendienstiftung di Bayreuth.
Presentatrice di numerosissimi eventi, concerti ed incontri musicali, ha presentato il Premio Speciale Via
Vittoria conferito al Maestro Ennio Morricone nel 2010, al Maestro Luis Bacalov e Prof. Bruno Cagli nel
2011 e al M° Sir Antonio Pappano nel 2013. Nel Novembre 2014 al Teatro Nazionale in Roma ha
presentato il Premio Roma 2014 Jia Ruskaja per la danza.
Collabora regolarmente con le più importanti Ambasciate ed Istituti di Cultura a Roma, esibendosi come
pianista sia in veste di solista che in formazioni da camera, con un repertorio cha spazia dai grandi autori
classici al primo Novecento.
Tra gli ultimi impegni si segnala la realizzazione del video documentario “Liszt e Roma” in
collaborazione col M° Michele Campanella, presentato in forma di concerto nella Sala della Protomoteca
del Campidoglio e trasmesso integralmente da RaiNews.
Attualmente collabora alla presentazione dei concerti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, è
Direttore Musicale dell’Associazione Amici Italia Austria e Direttore Artistico della Rassegna The Best
Of , concerti con i migliori allievi di numerosi Conservatori italiani e dei Corsi di Alto Perfezionamento
dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Organizzatrice e presentatrice della rassegna concertistica
Museicalmente 2015, sta preparando un format televisivo sui giovani e la musica classica.
AURORA CANCIAN, Attrice professionista, ha partecipato all'inizio della sua carriera allo sceneggiato
Voce amica, con la regia di D. Reiteri, mentre la sua prima apparizione in televisione è stata nello
sceneggiato I Buddenbrook regia di E. Fenoglio. Debutta in teatro al Piccolo di Milano con “S.Giovanna
dei Macelli” di B. Brecht con la regia G. Strehler. Da allora continua a frequentare anche il doppiaggio,
sia per il cinema che per la televisione, e nel 1997 riceve il NASTRO D’ARGENTO, premio della
critica cinematografica, per “Segreti e bugie” di M. Leigh, doppiando la protagonista Brenda Blethyn.
Recentemente ha preso parte a diversi sceneggiati e film televisivi, tra i quali Madre come te, Il capitano,
Ho sposato un calciatore, Carabinieri, Butta la luna, Le ragazze di San Frediano. Ha studiato canto con
Ester Orel e si è perfezionata con Adriana Giunta. Curiosa, versatile, ama cantare dalla canzone popolare
alla classica napoletana, francese, inglese. Ha partecipato al film Le leggi del desiderio (2015, Silvio
Muccino).
Al Chiaro di Luna
I più bei Notturni per pianoforte
da Chopin al Novecento e
le pagine poetiche più significative
ispirate alla Luna
P r o g r a m m a:
L.van Beethoven, Adagio sostenuto dalla Sonata
quasi una fantasia op. 27 n. 2 “Al chiaro di luna”
C. Debussy, La plus que lente
M. Glinka, Notturno “La séparation”
F. Chopin, Notturno op. 72 n. 1
S. Rachmaninov, Momento Musicale n. 3
C. Debussy, Clair de lune
Giovedì 18 giugno 2015 – ore 21
Lungotevere dell’Acqua Acetosa, 42 – Roma