la democrazia immaginata libertà. uguaglianza. unità d`italia

Commenti

Transcript

la democrazia immaginata libertà. uguaglianza. unità d`italia
con il Patrocinio di
LA DEMOCRAZIA IMMAGINATA
LIBERTÀ. UGUAGLIANZA. UNITÀ D’ITALIA
BANDO DI CONCORSO
PREMESSA
Nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Repubblica italiana, l’Associazione Culturale Bottega
Bologna (con il supporto logistico ed organizzativo di Articolture) indice un concorso, patrocinato dal
Comune di Bologna e da Unibocultura, sui temi della democrazia, declinata nei suoi principi cardine di
libertà ed uguaglianza e sull’Unità d’Italia, prossima al 150esimo anniversario.
Il concorso è diviso in due sezioni: fotografia e video-cortometraggi.
Le fotografie e i video-cortometraggi dovranno essere la testimonianza, nella visione del partecipante, dei
valori che i principi di libertà, uguaglianza e unità del popolo italiano, sollecitano e promuovono.
Le immagini potranno essere scattate con qualsiasi apparecchiatura fotografica (fotocamera digitale,
macchina fotografica analogica automatica o manuale fotocamera del cellulare, ecc.); analogamente i
video-cortometraggi potranno essere girati e montati con qualsiasi strumentazione e programma.
REGOLAMENTO
1. Il concorso è rivolto a tutti coloro che abbiano raggiunto la maggiore età.
2. Per partecipare al concorso è necessario presentare:
-
la domanda di partecipazione allegata a questo bando compilata in tutte le sue parti, pena
l’esclusione dal concorso.
-
sezione fotografia: 3 fotografie su supporto digitale o stampate, qualora siano state realizzate
con macchina fotografica analogica, ispirate alle tre tematiche definite dal presente bando:
libertà, uguaglianza e unità d’Italia. Sul retro di ciascuna immagine stampata, in formato
massimo di 20x30cm, dovrà essere scritto, con pennarello indelebile, nome e cognome
dell’autore, numero dell’immagine, tematica tra le tre indicate cui si riferisce. Le immagini
digitali, in formato jpeg, dovranno essere intitolate con il nome_cognome dell’autore
accompagnati da un eventuale numero identificativo (es. lucia_rossi1.jpg e lucia_rossi2.jpg).
Dovranno inoltre avere una risoluzione tale da consentire la migliore resa stampa possibile, nei
limiti delle potenzialità tecniche del mezzo con cui sono state realizzate (fotocamera del
cellulare, fotocamera digitale, macchina fotografica analogica, ecc.).
-
sezione video-cortometraggi: n. 2 copie di 1 video-cortometraggio ispirato ad una delle tre
tematiche definite dal presente bando, su supporto Dvd (R+ o R- indifferentemente). Ogni Dvd
dovrà contenere un solo video. Il video dovrà partire direttamente con il filmato, ossia non
dovrà contenere menù introduttivi, di presentazione, etc. Sul Dvd dovrà essere indicato nome e
cognome del partecipante e tematica cui si ispira. Il materiale consegnato dovrà essere
completo di scheda tecnica del cortometraggio.
Il medesimo video-cortometraggio dovrà altresì essere caricato sulla pagina di youtube
dedicata all’iniziativa, completo di nome e cognome dell’autore e tematica cui si ispira (ed
eventuale titolo). Le credenziali necessarie per l’accesso e l’upload del video verranno
comunicate via mail, una volta ricevuta la domanda di partecipazione.
Le foto dovranno essere inedite e mai premiate in precedenti concorsi.
Per la sezione video-cortometraggi è ammesso l’utilizzo di girati e immagini non originali, purché il
montaggio finale risulti inedito e mai premiato in precedenti concorsi.
3. Il materiale per la partecipazione al concorso dovrà essere presentato a partire dalla data di
pubblicazione di tale bando entro e non oltre martedì 25 maggio 2010 rispettando le seguenti
modalità:
-
la documentazione video e le immagini stampate dovranno essere spedite tramite
raccomandata con ricevuta di ritorno (farà fede il timbro postale) o tramite consegna a mano
all’indirizzo:
BOTTEGA BOLOGNA/ARTICOLTURE SRL
c.a. Stefania Marconi
viale Silvani 12 – 40122 Bologna
tel 051.18899687
(l’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 17)
-
le immagini digitali andranno spedite all’indirizzo mail [email protected]
4. La partecipazione al concorso è gratuita e sia le fotografie che i video-cortometraggi consegnati non
saranno restituiti. L’autore è personalmente responsabile di quanto forma oggetto delle opere
presentate e ne autorizza l’eventuale pubblicazione senza fini di lucro. Il partecipante altresì ACCETTA
che l’Associazione Bottega Bologna utilizzi il materiale inviato per fini divulgativi/culturali correlati alla
manifestazione stessa.
5. Le migliori immagini, selezionate dalla Giuria del Concorso, presieduta da Filippo Porcelli, verranno
stampate dall’Associazione Bottega Bologna e andranno a costituire il nucleo essenziale della mostra La
Democrazia Immaginata. Libertà, Ugualianza e Unità d’Italia, che sarà inaugurata il giorno martedì 8
giugno 2010, presso lo spazio offerto dal locale Il Posto, via Massarenti 37 - Bologna.
I migliori video-cortometraggi, votati degli utenti di youtube e selezionati dalla Giuria del Concorso,
presieduta da Filippo Porcelli, verranno presentati e discussi in occasione degli incontri
d’approfondimento in programma nei giorni 8-15-29 giugno 2010 presso il locale Il Posto, via
Massarenti, 37 - Bologna.
Bottega Bologna garantisce altresì, attraverso una capillare attività di comunicazione ed ufficio stampa,
la massima visibilità e copertura mediatica alla manifestazione ed alle opere selezionate come più
significative.
6. I componenti della Giuria, nominati dall’Associazione Bottega Bologna, verranno resi noti sul sito
www.articolture.it entro il 26 aprile 2010. Il giudizio della Giuria è insindacabile.
7. L’esito del concorso sarà pubblicato sul sito www.articolture.it, nella pagina dedicata all’iniziativa. I
partecipanti selezionati saranno avvisati tempestivamente a mezzo e-mail al recapito indicato nella
domanda di partecipazione.
8. La partecipazione al concorso comporta l'integrale accettazione delle norme contenute nel presente
bando. L’Associazione si riserva di decidere su quanto non espressamente previsto.
Per informazioni contattare Stefania Marconi all’indirizzo [email protected]
Domanda di partecipazione al concorso
La democrazia immaginata. Libertà. Uguaglianza. Unità d’Italia.
Io, sottoscritta/o …………………………………………………………………..
Nata/o a …………………………………………………Il……………………….
Residente in via/piazza…………………………………………………………………………………..., n. …………
C.A.P…………………………………………….Città……………………………………………...(Prov. ……………)
Cellulare……………….............…….................. Email........…………......................................……………………….
Chiedo di partecipare al concorso video-fotografico La democrazia immaginata e dichiara di aver preso
visione del regolamento e di accettare le norme in esso contenute. Allego pertanto i seguenti materiali:
Sezione fotografia:
1. Titolo/numero/tematica cui fa riferimento:…………………………………………………………………………...............
2. Titolo/numero/tematica cui fa riferimento:…………………………………………………………………………...............
3. Titolo/numero/tematica cui fa riferimento:…………………………………………………………………………...............
Realizzate con la seguente strumentazione tecnica (fotocamera digitale, fotocamera del cellulare, macchina
fotografica analogica automatica, ecc.): .................................................................................................
Sezione video-cortomatraggio:
1.
Titolo/durata/tematica cui fa riferimento:…………………………………………………………………………..................
Realizzato con la seguente strumentazione tecnica: ……………………………………………………………………….............
Firma …………………………………………………………………......
............................., il ................................