Metro B, Roma-Lido e Roma-Nord ascensori

Commenti

Transcript

Metro B, Roma-Lido e Roma-Nord ascensori
VIA LAURENTINA
FERMATA SOPPRESSA
PER 6 COLLEGAMENTI
Allerta meteo
Scatta oggi pomeriggio l’allerta meteo dovuta all’arrivo di una perturbazione con forti piogge in tutta la
Regione. Per la Protezione Civile del
Campidoglio, l’ondata di maltempo
durerà fino a sabato mattina.
Eur, cantiere a via dell’Arte: deviate 11 linee
All’Eur, lavori Italgas in via dell’Arte, tra viale America e viale dell’Aeronautica. Modificati i percorsi
delle linee C8, 071, 077, 31, 044, 706,
762, 763, 764, 771 e 779. I bus, in
entrambi i sensi di marcia, sono de-
viati su viale Europa e via dell’Arte.
Soppresse le fermate su viale Boston. Il capolinea di 044 e 771 è temporaneamente spostato, da viale
America, sul piazzale davanti alla
stazione Eur Fermi della metro B.
ACCESSIBILITÀ
Per motivi di viabilità, lungo via
Laurentina la fermata di bus
Laurentina/Casali San Sisto è
stata temporaneamente soppressa. Interessate le linee di
bus 044, 077, 703, 707, 772, 797
dirette verso il Gra.
DALL’ESTERO
Metro B, Roma-Lido e Roma-Nord
ascensori controllati a distanza
Salgono a 35 gli impianti gestiti direttamente dalla sala operativa Atac
Dagli Stati Uniti:
per gli elettrici
stazioni di ricarica
in autostrada
Per i passeggeri della metro B e
della ferrovia Roma-Lido, aumentano le possibilità di usufruire degli ascensori anche se nelle stazioni non è presente personale dell’Atac. È stato infatti attivato il controllo “da remoto”, ovvero attraverso la sala operativa Atac di Garbatella, degli 8 impianti presenti
nelle stazioni di Garbatella, Santa
Maria del Soccorso e Pietralata
(metro B) e Castel Fusano (RomaLido).
Salgono così a 35 gli ascensori governabili a distanza. Sulla metro B,
sono presenti anche alle fermate di
Monti Tiburtini, Quintiliani, Marconi, Eur Palasport e Eur Fermi;
sulla Roma-Lido, sono installati anche a Vitinia, Casal Bernocchi,
Ostia Antica e Stella Polare, mentre sulla ferrovia Roma-Nord si trovano a Grottarossa, La Celsa, La
Giustiniana e Montebello.
Un regolamento ministeriale impone, per questioni di sicurezza, di
disattivare gli ascensori in caso di
assenza del personale di stazione.
“Grazie al controllo a distanza
Un’autostrada con un centinaio di
stazioni di ricarica rapida per i veicoli elettrici. È l’idea realizzata negli Usa fra gli Stati dell’Oregon e
di Washington, dove i proprietari
di un veicolo elettrico possono effettuare lunghi viaggi fino al confine con il Canada.
La rete di ricarica, la cui installazione è iniziata nel 2011, secondo la US Energy Information Agency, tra marzo 2012 e aprile 2014
ha garantito 17.917 sessioni di ricarica nell’Oregon e 18.522 sessione nello Stato di Washington.
Questo grazie alla presenza lungo
l’Intersate 5 di decine di stazioni
ultra-rapide di ricarica per veicoli elettrici a distanza di 40-80 chilometri l’una dall’altra.
Sempre negli Stati Uniti, si sta lavorando anche a infrastrutture
che garantiscano la percorrenza
“coast to coast” ed esiste un progetto anche per la leggendaria
Route 66. In Europa, invece, progetti analoghi stanno prendendo
piede soprattutto nel Regno Unito e in Norvegia
VIABILITA’
dalla centrale di Garbatella – si legge in una nota diffusa dall’Atac è possibile attivare e disattivare
gli impianti, rispondere in tempo
reale a eventuali chiamate di
emergenza e dà la possibilità di intervenire immediatamente per risolvere eventuali guasti”. Nei prossimi mesi l’Atac estenderà il progetto di controllo a distanza ad altre 11 stazioni, con 31 impianti,
TRASPORTI
comprese alcune scale mobili.
“Al termine di questa seconda fase – prosegue la nota dell’azienda
capitolina che gestisce le tre ferrovie regionali e le metropolitane
- il 37% degli impianti presenti su
metro e ferrovie regionali sarà
controllato a distanza. Per il restante 63%, il personale Atac
presente in stazione garantirà il
funzionamento”
IN AGENDA
Gianicolense, al via i lavori Linea 8, martedì prossimo
per riparare la voragine
intervento sui binari
Tra domani e sabato in programma due sit-in e un corteo
A circa una settimana dal cedimento del manto stradale all’altezza di Majorana, sulla Gianicolense iniziano oggi gli interventi di
riparazione della voragine.
Conclusa, infatti, la fase di analisi e monitoraggio dello stato del
sottosuolo il Dipartimento capitolino Lavori Pubblici ha dato il via
libera ai cantieri. La corsia laterale resta ancora chiusa al traffico
con i veicoli privati e i bus che, in
direzione di Trastevere, transitano
sulla corsia preferenziale
Due sit-in e un corteo. Questo il
programma della protesta in piazza per i prossimi due giorni. Domani, dalle 9 alle 19, è prevista
una manifestazione politica in
piazza Santi Apostoli. In caso di
temporanee limitazioni al traffico
su via Cesare Battisti, le linee H,
40, 60, 64, 70, 117 e 170 modificheranno i loro percorsi.
Sempre domani, ma dalle 9,30 alle 14, presidio di circa mille lavoratori del settore bancario in
piazza dell’Esquilino. Brevi stop o
Da martedì prossimo, 3 febbraio,
a partire dalle 20 circa, via ai lavori di ripavimentazione stradale
lungo la corsia tranviaria di via Marmorata. Per lasciare spazio ai cantieri, sulla linea 8, che passa su via
Marmorata in uscita o in rientrata
dal deposito di Porta Maggiore, le
ultime partenze su tram saranno alle 19,55 dal Casaletto e alle
20,25 da piazza Venezia. Poi, sino a fine giornata, il collegamento sarà garantito da bus navetta sostituitivi sull’intero percroso
Manifestazione all’Esquilino e da Ostiense a Santi Apostoli
deviazioni per le linee 16, 70, 71,
75, 360, 590, 649 e 714.
Sabato invece, corteo dei Movimenti per il diritto all’abitare.
Sfilerà, dalle 15 alla 20, tra piazzale Ostiense, Testaccio, il lungotevere, Bocca della Verità, piazza
Venezia e Santi Apostoli. Deviazioni o limitazioni per le linee C3,
3, H, 23, 30, 40, 44, 46, 51, 60,
62, 63, 64, 70, 75, 80, 81, 83,
85, 87, 118, 160, 170, 280,
492, 628, 673, 715, 716, 719,
769, 780, 781 e 916
www.muoversiaroma.it - Trasporti&Mobilità a cura di Roma Servizi per la Mobilità. Anno XV n. 17 Reg. Trib. Roma n. 163 del 24/4/2001 - Direttore responsabile: Andrea Burli
Redazione: piazzale degli Archivi, 40 - 00144 Roma. Tel: 06.46952080. Fax 06.46957839. E-mail: [email protected] Giovedì 29 gennaio 2015
L’APPUNTAMENTO
Nella terza eco-domenica musei civici gratuiti
Un’occasione per godersi Roma senza smog
L’assessore Estella Marino: “Così è possibile riconquistare spazi perduti, nel rispetto dell’ambiente”
Motori spenti e la possibilità di vivere una domenica a piedi, la prossima, visitando musei e piazze.
“Sarà l’occasione - spiega l’assessore capitolino all’Ambiente,
Estella Marino -, per vivere le bellezze della città e le tante iniziative dei Municipi, sensibilizzando
i cittadini a stili di vita più sostenibili”.
L’assessore sottolinea che l’evento si inquadra nel più ampio obbiettivo di “migliorare lo stato
dell’aria in città, sensibilizzando i
cittadini a stili di vita più sostenibili”. Domenica, quindi, sarà la terza giornata a piedi del piano antismog del Campidoglio per l’inverno 2014-2015 (l’ultima è prevista
il 22 febbraio) e prevede lo stop al
traffico privato all’interno della
Fascia Verde in due momenti della giornata: dalle 7,30 alle 12,30
e dalle 16,30 alle 20,30.
Assessore qual è la strategia del
Campidoglio contro l’inquinamento?
“Le domeniche a piedi vengono
programmate in attuazione al Piano di risanamento della Qualità
dell’aria della Regione Lazio, che
ne prevede un minimo di quattro
per ogni stagione invernale. Non si
tratta, dunque, di una misura
emergenziale, come il bocco del
Lo stop non interessa
i veicoli meno inquinanti
traffico o le targhe alterne, ma di
un provvedimento programmato
che si inquadra all’interno di una
serie di iniziative che coinvolgono
anche altri settori dell’Amministrazione capitolina, penso alla
mobilità e alle attività produttive”.
Secondo lei come vivranno i cittadini questo evento?
“La domenica a piedi non nasce
come uno strumento penalizzante
ma vuole proprio dimostrare come
sia possibile vivere la città in modo più completo, forse più lento,
riconquistando spazi perduti, nel
rispetto dell’ambiente e con attenzione alla salute dei cittadini.
Questo modus vivendi limiterebbe,
infine, il ricorso durante l’anno a
LE VOSTRE SEGNALAZIONI
Sono un fruitore quotidiano della
linea B della metro, che utilizzo
ogni mattina dal suo capolinea di
Rebibbia. Vi scrivo per segnalare
che, ormai da circa tre mesi, l’ingresso al parcheggio di scambio è
possibile solo da uno dei tre accessi previsti (devo precisare che,
in effetti, la scorsa settimana ha
funzionato anche un secondo passaggio ma solo per un paio di giorni). Ora, però, risulta utilizzabile solo l’ingresso centrale, mentre i due
laterali sono stati chiusi perché –
immagino - fuori servizio. È previsto che vengano ripristinati a breve i due accessi laterali? La presenza di un solo ingresso per le auto, infatti, sta generando lunghe file di accesso al parcheggio, oltre
al rischio che sia impedito completamente l’ingresso ai veicoli ove
vada fuori servizio anche l’accesso centrale – V. G.
Risponde la redazione
Abbiamo inoltrato la sua segnalazione all’Atac per sollecitare la riparazione degli accessi.
strumenti emergenziali da parte
dell’Amministrazione”.
Quali sono le iniziative principali?
“Ce ne saranno tante nei Municipi. Ma voglio ricordare, in particolare, che domenica primo febbraio coincide anche con la prima
domenica del mese in cui, come di
consueto, tutti i residenti possono
visitare gratuitamente i musei civici (per info, www.museiincomuneroma.it, ndr)” PAOLO PETRUCCI
Lo stop domenicale al traffico riguarda tutti i veicoli, anche quelli con permesso di
accesso e circolazione nelle
zone a traffico limitato.
Come sempre però, non si
tratta di un divieto totale.
Potranno circolare, infatti,
tutti i veicoli Euro 5, quelli
alimentati a Gpl o a Metano,
gli elettrici, gli ibridi, le moto e gli scooter a 4 tempi Euro 3 e i ciclomotori a 4 tempi Euro 2, oltre alle auto utilizzate per il trasporto delle
persone disabili.
In totale, sono 33 le categorie con deroga. L’elenco completo, e la mappa della Fascia
Verde, sono disponibili su
comune.roma.it/ambiente o
su muoversiaroma.it. In alternativa, si può chiamare il
call center 060606.
Tante le iniziative nei Municipi
Musei aperti, passeggiate e tanti
eventi nei municipi. Legambiente
Lazio organizza una visita guidata in bicicletta (alle 11 e alle
14,30) in via dei Fori Imperiali e
in via Alessandria (prenotazione
entro domani all’indirizzo [email protected]).
Sempre su via dei Fori Imperiali,
l’associazione ambientalista organizza spettacoli e laboratori per
grandi e piccoli, con prodotti tipici
del Lazio e biciclette gratuite.
Ancora Legambiente circolo Città
futura, nel V Municipio promuove
una passeggiata in bici “alla riscoperta del territorio e della città”, con visite alle Catacombe di
Santi Marcellino e Pietro (partenza alle 10 da viale Venezia Giulia
69 e arrivo alle 12 ai Fori Imperiali). Poi iniziative e passeggiate
anche nell’XI Municipio, a parco
Gioia e nei giardini di Casetta Mattei (via Vincenzo Nola).
A Monteverde, nel XII Municipio,
in piazza Madonna delle Salette,
il forum ambientalista organizza
iniziative contro lo spreco alimentare, ma anche percorsi di bici-gimcana, esposizione di bici
elettriche, la ciclofficina e giochi
sulla mobilità sostenibile.
Dalle 10 alle 13, ci saranno laboratori dedicati al carnevale con
materiale riciclato; dalle 15 alle
17 laboratori del pane sul tema
“biodiversità e ambiente”; alle
16 si svolgerà il forum ambientalista dal titolo “Una sfida da raccogliere” sul tema della nuova raccolta differenziata elaborato dalle
volontarie del Servizi civile del
Cesv Lazio.
Infine, nell’VIII Municipio, in via
Gaspare Gozzi, le associazioni del
quartiere organizzano iniziative
artistiche, sociale e musicali contro il degrado “Via le macchine e
spazio agli abitanti” e per trasformare la strada in un luogo di svago P. P.

Documenti analoghi

Metrebus annuale, ora anche a rate pagare la

Metrebus annuale, ora anche a rate pagare la Michele Adiletta, Direttore Centrale Esercizio e Coordinamento del Territorio di Anas, spiega le criticità e i principali aspetti del Gra. “Si tratta di un’autostrada completamente ammodernata, con...

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac - Agenzia per il controllo e la qualità

Informazioni utili sui servizi Atac - Agenzia per il controllo e la qualità • ABBONAMENTO ANNUALE A CONTRIBUZIONE L’abbonamento Annuale Agevolato Metrebus Roma a Contribuzione è valido 365 giorni dalla data di sottoscrizione dell’abbonamento/ricarica sulla Metrebus card. I...

Dettagli

Elisoccorso, sistema di illuminazione Biofly

Elisoccorso, sistema di illuminazione Biofly dato vita all’antieroe per eccellenza. È in commercio, infatti, una serie di 4 Biglietti Integrati a Tempo (BIT) che hanno come

Dettagli