Antognoni, Roggi e un calendario (tutto viola) per

Commenti

Transcript

Antognoni, Roggi e un calendario (tutto viola) per
Presentata nell'auditorium de 'La Nazione' l'iniziativa per dare una mano alle famiglie bisognose. Presente Hamrin
Antognoni, Roggi e un calendario (tutto viola) per aiutare chi soffre
G iamp iero Masieri
Firenze
IN PIEDI per un applauso agli ex viola, che tornano in campo per far gol,
tanti gol, ai problemi di chi si trova
in difficoltà e non ha voce per chiedere.
IERI ERANO in tre nell'auditorium
«Attilio Monti» de La Nazione a presentare la loro iniziativa, Kurt
Hamrin, Antognoni e Moreno Roggi, presidente del gruppo di così tante glorie. Tutti hanno parlato senza
enfasi, ascoltati e assecondati da Gabriele Canè, direttore del nostro giornale, e da Paolo Chirichigno, responsabile della redazione sportiva. Allo
stesso tavolo, pronti a intervenire
con le loro iniziative, c'erano i rap-
L'album sarà distribuito
il 6 gennaio allo sta io 'ranchi'
Offerta mini ma i 5 euro
presentanti del Rotary e dei Lions.
Roggi ha ricordato che il loro gruppo ha aiutato e aiuta ex viola in difficoltà, e ora allarga il campo alle famiglie bisognose in genere, grazie al decisivo aiuto di Chianti Banca. Tre le
inizative per mettere insieme il denaro e farlo avere interamente a chi ha
necessità, su segnalazione anche della Caritas.
LA PRIMA iniziativa è un calendario
a colori dedicato alla Fiorentina, lo
ha curato Luca Giannelli, ex tifoso
della curva Fiesole, oggi tifoso e anche editore, o viceversa. Il calendario sarà proposto il 6 gennaio allo stadio prima di Fiorentina-Pescara. Offerta minima, cinque euro.
Ci permetttiamo di dire che ne vale
la pena, per tanti motivi.
Secondo punto. Lo ha presentato Patrizio Giaconi, ovvero il Rotary. Ci
sarà una caccia al tesoro il 18 marzo
nel Chianti. Ecco poi Luca Spaziani
per i Lions, con un'asta in febbraio.
In palio magliette da calcio, cimeli e
trofei. Chi partecipa, a questa e alle
altre iniziative, aiuterà veramente
gli ex viola a far gol, non importa se
all'incrocio dei pali, rasoterra, o a
cucchiaio. Basta che sia gol.
Come li faceva "Uccellino" Hamrin,
che ha scritto pagine memorabili della storia della Fiorentina.
ii direttore de'La N azione', Gabriele Canè
(in piedi ); al centro Giancarlo Antognoni e Moreno Roggi