VISTO, in particolare che l`Ufficio personale, organizzazione e

Commenti

Transcript

VISTO, in particolare che l`Ufficio personale, organizzazione e
IL DIRETTORE GENERALE
VISTO il decreto legislativo 5 dicembre 2005 n.252 (di seguito D.lgs. n.252/2005);
VISTO, in particolare, l’art.18 del d.lgs. n.252/2005 relativo alla istituzione e al funzionamento della Commissione di
Vigilanza sui fondi pensione (di seguito, COVIP);
VISTO il Regolamento per l’amministrazione e la contabilità della COVIP, esecutivo ai sensi di legge;
VISTO, in particolare l’art. 42 del citato Regolamento che stabilisce che la procedura per l’affidamento di lavori, servizi e
forniture è avviata dall’organo competente in materia di assunzione degli impegni di spesa individuato ai sensi dell’art. 14,
comma 3, dello stesso Regolamento;
VISTA la delibera della Commissione del 14 Febbraio 2013 concernente le competenze in materia di assunzione degli
impegni di spesa;
VISTA la delibera del 16 aprile 2014 della Commissione, concernenti la nomina a Direttore Generale della COVIP;
VISTO il D.lgs. 50/2016 recante “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei
contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua,
dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici
relativi a lavori, servizi e forniture”;
VISTO l’art. 3 della legge n.136/2010 sulla tracciabilità dei flussi finanziari;
VISTA la deliberazione di Commissione del 14 aprile 2016 con cui si approvava il paino di formazione per il personale
della Covip;
VISTO che, in particolare; nella riunione di Commissione del 6 luglio 2016 è stato dato mandato agli Uffici competenti di
individuare dei corsi di formazione idonei a sviluppare l’educazione informatica dei dipendenti;
CONSIDERATO che l’Ufficio acquisti e contratti ha verificato che sul Mercato Elettronico della p.a. è presente il
metaprodotto relativo ai servizi di formazione informatica generica e che pertanto, ritiene opportuno procedere all’acquisto
del servizio di formazione lanciando una Rdo sul MePa a tre società specializzate nel settore relativa al servizio di
formazione generica a livello informatico;
VISTO, in particolare che l’Ufficio personale, organizzazione e contabilità ha predisposto un piano di
proposte che è stato valutato dai Responsabili del Servizio Risorse umane e strumentali e del Servizio
Segnalazione e sistemi informativi;
VISTO che la richiesta avrà ad oggetto i seguenti corsi:
TIPOLOGIA CORSI
Word avanzato
Excel
VBA
GIORNATE PREVISTE NUMERO CLASSI (6 unità per classe) UNITA' PERSONALE COINVOLTO
2
2
1
5
5
2
30
30
12
Linguaggio SQL
Power Point
Outlook
Office 365/Outlook
3
2
1
1
3
2
7
2
18
12
42
12
CONSIDERATO, infatti, che i corsi sono pensati per essere svolti presso la sede e saranno modulati in corsi base o
avanzati in seguito ai risultati dei test relativi alla conoscenza informatica del personale coinvolto in modo da formare classi
il più possibile omogenee;
RITENUTO, inoltre di esaminare i seguenti corsi in quanto: i corsi sugli applicativi Office al fine di raggiungere
l’ottimizzazione delle conoscenze e l’utilizzo dei principali applicativi informatici, i corsi di Word ed Excel che saranno rivolti
a tutti i dipendenti, anche se nel corso di più annui, visto l’ampio e quotidiano utilizzo degli applicativi, i corsi Power Point,
Linguaggio SQL e VBA che invece saranno indirizzati ai dipendenti specializzati; i corsi di Outlook sono stati pensati a
favore di quasi tutti i dipendenti al fine di ottenere il massimo risultato dalla conoscenza di tutte le possibilità offerte da tale
applicativo (calendari progettazione attività ecc.); infine i corsi di Office/Outlook 365 saranno riservati ai soli utilizzatori di
Tablet forniti dalla Covip, per gli aggiornamenti sugli strumenti aggiuntivi;
VISTO che il costo del servizio di formazione linguistica è stato stimato in € 20.000,00;
VISTO che nella richiesta di offerta verranno richiesti una serie di requisiti di valutazione:
•
docenti qualificati e certificati e con all’attivo un significativo monte ore – aula;
•
set- up dell’aula con configurazione dei pc per i corsi richiesti;
•
materiale didattico adeguato, manuali;
•
test di preselezione e test finale con rilascio di attestati;
•
gestione e monitoraggio del progetto;
•
verbale presenza corso e raccolta firme;
•
servizi di segreteria;
•
report finale sull’intera attività formativa;
RILEVATO che l’acquisto rientra nell’ambito di applicazione dell’art 4, comma 4, del Regolamento disciplinante
l’acquisizione di beni e servizi in economia che prevede la possibilità di prescindere dalla richiesta di più preventivi quando
l’importo della spesa è inferiore a € 40.000,00 IVA esclusa, rientra inoltre e vieppiù nell’ambito di applicazione dell’art. 36,
comma 2, lett. a) del D.lgs. 50/2016 che consente l’affidamento diretto per importi inferiori a € 40.000,00 IVA esclusa,
tuttavia, al fine di garantire i principi di libera concorrenza e parità di trattamento si procederà ad invitare tre società
specializzate nel settore che operano sul Mercato elettronico della Pubblica amministrazione, anche in conformità a quanto
stabilito nella nota per la Commissione del 13 dicembre 2016 n.186;
VISTO che si è individuato quale criterio di aggiudicazione dell’appalto quello del minor prezzo individuato dall’art.95
comma 4 lett. b) trattandosi di servizi con caratteristiche standardizzate o le cui condizioni sono definite dal mercato;
VISTO che la Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali (di seguito
denominata CGS) con la quale è attualmente in essere la Convenzione stipulata ai sensi dell'articolo 22, comma 7, del
D.L. 90/2014, ha comunicato l’impossibilità di procedere all’acquisto congiunto della formazione informatica in quanto la
suddetta Commissione non ha provveduto all’approvazione del piano di formazione;
VISTA l’istruttoria degli Uffici del 29 dicembre 2016;
2
VISTO che l’Ufficio amministrazione e bilancio ha accertato che il capitolo di spesa 10213 “Spese di formazione e
aggiornamento professionale del personale” del Bilancio di previsione del 2016 presenta adeguato stanziamento;
VISTO il CIG N: Z861CBAAB8;
DETERMINA
di procedere a lanciare una Rdo sul mercato elettronico della Pa per procedere all’acquisto avente ad oggetto il corso di
formazione informatica per i dipendenti della Covip e con le caratteristiche indicate nella RDO e di porre a base d’asta il
prezzo di € 20.000,00 quale costo ritenuto idoneo ai corsi in oggetto e comunque in attesa dell’aggiudicazione definitiva
al fornitore che, all’esito della economica delle offerte pervenute, risulti essere quella al minor prezzo.
Di assumere il conseguente impegno di spesa di € 20.000,00 che graverà sul capitolo di spesa 10213 “Spese di formazione
e aggiornamento professionale del personale” del Bilancio di previsione 2016.
Roma, 30/12/2016
Il Direttore Generale
Raffaele Capuano
3