COOKING TEAM WORKING Formazione manageriale e cucina tipica

Commenti

Transcript

COOKING TEAM WORKING Formazione manageriale e cucina tipica
"In natura quando qualcosa non cresce si atrofizza, e questo vale anche per noi: o ci sviluppiamo o appassiamo, non esiste uno stadio intermedio. Quando
impariamo qualcosa cresciamo, creando un’enorme quantità di cellule nervose; se invece ci fossilizziamo uccidiamo tali cellule. Pertanto cerchiamo
costantemente di imparare per migliorare noi stessi e gli altri” (G. Kohlrieser)
COOKING TEAM WORKING
Formazione manageriale e cucina tipica
Manager alla prova nella realizzazione di ricette tipiche siciliane
La preparazione di piatti tipici della cucina siciliana come metafora del nuovo e
dell'inatteso con cui misurarsi per raggiungere e far raggiungere al team i risultati in tempi
e modi definiti. La situazione in cui i partecipanti si misurano è quella di raggiungere i
risultati migliori apprendendo attraverso l'esperienza diretta le caratteristiche della
programmazione operativa e la capacità di mettere in atto la propria intelligenza emotiva.
Provare dal vivo le tensioni e le reazioni personali all'accettazione di obiettivi e piani di
sviluppo non sempre conosciuti e chiari rappresenta un'opportunità per fare chiarezza
sulle proprie caratteristiche di leader in situazioni complesse, risorse scarse e tempi stretti.
La preparazione di piatti tipici dietro la guida di uno chef professionista rappresenta una
metafora delle situazioni aziendali ed organizzative nelle quali si assumono e si
assegnano compiti e deleghe con uno sforzo continuo di mediazione tra rispetto delle
informazioni operative e creatività. I manager mettono in pratica il lavoro di squadra
preparando piatti tipici su indicazioni e presentazioni pratiche dello chef e sperimentano le
reazioni personali e di gruppo nel dover rispettare tempi e regole e sviluppare
contemporaneamente creatività e competenze operative. L'ottimizzazione delle risorse e la
gestione del tempo sono elementi chiave e confini entro i quali i partecipanti dovranno
operare in una sfida di gruppo. Tale esperienza dovrà lasciare spazio ad interpretazioni
delle proprie competenze manageriali unite alla volontà di apprendere e riconoscere i
propri limiti.
Sede Legale e Sede Operativa:
Via San Marco, 46 – 20121 Milano
Tel. 0289454.831 – Fax 0289454.799
Email: [email protected]
Web: www.bepconsulenza.it
Cap.Soc. Euro 30.000,00
C.F./P.IVA 07359570962
Reg. Imp. di Milano 07359570962
I temi chiave:

Definizione dei ruoli - chef come leader? o detentore di
conoscenza? non vengono a priori definiti ruoli o divisi
compiti, saranno i gruppi di lavoro a programmare la
propria attività

Deleghe e mansioni in tempi stretti - le comunicazioni
all'interno del gruppo sono veloci e chiare, dirette al
risultato, senza tempi a disposizione per poterle mettere
in discussione

Gestione delle relazioni di gruppo - l'attenzione al
rispetto dei tempi e degli obiettivi da raggiungere porta i
gruppi a lavorare in condizioni di stress, ogni
partecipante misura le proprie capacità di governo delle
emozioni e dei comportamenti e le capacità di
comunicazione efficace nel gruppo di lavoro

Orientamento al risultato - il risultato è chiaro e
definito, grazie alla presentazione dello chef, tutto il
lavoro di gruppo è orientato a portare a temine il lavoro
nel modo migliore

Gestione del tempo e delle risorse - i tempi e le
risorse a disposizione sono definiti, ogni spreco
comporta un impatto diretto sul risultato finale.
Tali caratteristiche indirizzano il corso a:
1 Project e Program leader, professional o dirigenti chiamati ad operare con logiche e
strumenti di Project Management ed a tradurre i risultati attesi in piani di azione
concreti e sostenibili in tempi ristretti.
2 Manager del cambiamento che necessitano di attenzione formativa sulla gestione dei
gruppi e sull'integrazione organizzativa, temi chiave per la capacità di attivazione della
propria leadership del cambiamento.
Location: Spazio BAD – Via San Marco, 46 – Milano
1 - COOKING TEAM WORKING
Modalità di svolgimento del corso
Un docente esperto di team working, leadership e integrazione organizzativa opera in aula in
parallelo ad uno chef protagonista. Il docente è facilitatore e attivatore dei parallelismi e dei
significati di ogni aspetto della preparazione dei piatti, assegnando ad ogni fase il significato
manageriale appropriato. L'osservazione dei comportamenti del gruppo in azione consente inoltre
di mettere in evidenza gli aspetti da migliorare delle personalità e dei caratteri presenti nel gruppo.
Programma
Prima giornata:

Introduzione e kick-off

Avvio esperienza Cooking

Execution di gruppo - Cooking experience: il gruppo in azione nella preparazione dei primi
piatti della cucina siciliana

Lunch e valutazione - Assegnare voti e valutazioni, correggere errori e ri-programmare

Dulcis in fundo - Cooking experience: il gruppo in azione nella preparazione dei dolci siciliani
Seconda giornata:

Debriefing e valutazione di gruppo e individuale

La leadership di progetto, caratteristiche e stili di gestione delle persone
o
Comunicazione e relazioni cooperative
o
Conflitti
o
Processi e dinamiche in gruppo

Ruoli e deleghe nel PM, ripresa dell'esperienza e sistematizzazione concetti

Valutazione finale e piani d'azione individuali
Date programmate: 23 e 24 luglio
Prezzo/partecipante, comprensivo di ticket EXPO: 1.500,00 Euro.
Il corso è interamente finanziabile con voucher formativi Fondir, Fondirigenti e Fondimpresa,
la cui gestione può essere delegata direttamente a bep.
Per iscrizioni, e informazioni: [email protected]
bep – business e persone S.r.l. tel. 0289454.831