ART. 13 partita con Martellago promozione

Commenti

Transcript

ART. 13 partita con Martellago promozione
Prima squadra Senior maschile
(campionato di Promozione)
Venerdì 30 gennaio 2015 si è giocata la gara n. 4070 del campionato di Promozione
maschile, Girone Venezia
ASD Virtus Venezia - Team 78 Martellago
54 - 71
Parziali: (17-20, 7-17, 14-17, 16-17)
Virtus Venezia
Da Re Fabrizio, Bettoni Tommaso 4, Signoretto Matteo 4, Capitanio Alberto 6,
Lucchetta Massimiliano, Carretin Alessandro 4, Vidal Lorenzo 5, Cosma Gianmarco
14, Zanetti Giacomo 8, Medoro Simone, Kolbe Mattia 4, Crosera Marco 5
All.ri Andrea Corò, Michele Albanese, Marco Vedova
Team 78 Martellago
Carraro, Busetto 2, Mason 13, Laggia 3, Damiani 3, Masiero 12, Franceschi, Nalesso
10, Cassaro 4, Gambato 6, Baretta 2, De Gobbi 16.
All.re Girotto
COMMENTO.
Prima partita del girone di ritorno per la squadra veneziana che dopo un girone di
andata non soddisfacente in termini di risultati e con prestazioni di gioco non sempre
all’altezza della squadra, era attesa ad una partita dove si poteva e si doveva mettere
in campo quanto di buono invece era stato visto nelle precedenti partite. La gara è
stata nel complesso piacevole e giocata su buoni ritmi da entrambe le squadre, decisa
di fatto nel 2° quarto quando, dopo un 1° quarto concluso in svantaggio di soli 3 punti
la Virtus non ha trovato il canestro realizzando solamente 7 punti in 10 minuti
decisamente insufficienti per poter contrastare il Martellago che invece ha dimostrato
regolarità e costanza in fase offensiva.
Chiusa la prima metà partita in svantaggio di 13 punti, la squadra ha provato a reagire
ma anche questa volta la mancanza di concentrazione e lucidità al tiro, causata da
alcuni eccessi di nervosismo fra compagni, non ha consentito la rimonta che in alcuni
momenti del 3° e del 4° tempo sembrava veramente possibile.
Per la prima volta dall’inizio del campionato la squadra ha avuto un saldo positivo fra
palle recuperate e perse, ma questo possibile vantaggio in termini di punteggio è stato
di fatto annullato sia per la mancanza di precisione al tiro sia per l’insufficiente
numero di rimbalzi offensivi catturati.
La squadra affronterà nelle prossime partite le prime 2 in classifica, Salzano e
Fiamma: sfide decisamente impegnative, dove la compagine veneziana dovrà mettere
in campo tutta la determinazione e la capacità cestistica vista in precedenti partite ed
in particolare in quella contro lo Spinea conclusasi con la 1^ vittoria dell’anno e
caratterizzata da una prestazione positiva e soprattutto coesa di tutta la squadra.
Forza Virtus!
SETTORE BASKET MASCHILE
VIRTUS VENEZIA