La Stampa 18 November 2011 / Architettura e cucina Francesca

Commenti

Transcript

La Stampa 18 November 2011 / Architettura e cucina Francesca
11/22/11
Architettura e cucina- LASTAMPA.it
Dove
Ricette
Protagonisti
Reportage
Like
1
1
0
In cibo veritas
20/11/2011 -
Architettura e cucina
Forse ti interessa anche
+ A tavola con la Fata delle Dolomiti
+ Una storia di famiglia
+ La cucina italiana, in Italia e nel mondo
+ Le Grand Fooding Milano
+ Alfio Ghezzi, la stella della Locanda Margon
Vi presentiamo Carlo Ratti architetto e ingegnere nato a Torino
Secondo Carlo Ratti «la cucina non è molto diversa dall'architettura». Per uno dei «crani» di casa nostra «si tratta sempre di inventare nuove combinazioni tra
ingredienti noti. E, soprattutto, di sedurre...». Le progettazioni realizzate con Walter Nicolino a Boston, Singapore e Torino, possono definirsi ef-fusion «e
non fusion, sperimentazione estrema che spesso degenera in con-fusion. Piuttosto, un utilizzo della tradizione come spunto per innovare e conquistare».
Spesso hanno lavorato a stretto contatto con chi cucina, come per l'estensione del Caffè Trussardi a Milano: una nuvola vegetale su una scatola di cristallo
dove gustare le raffinatezze dello chef Andrea Berton. A cucinare ha imparato a Cambridge «questione di sopravvivenza.
Al college si mangiava sempre la stessa roba, magari con nomi altisonanti come carottes a la bonne mere etc. Ma alla fine sapeva tutto di cavolfiore bollito!».
Il piatto di cui va più fiero è la battuta al coltello con avocado e zenzero, ispirata dal guru della cucina hawaiana Alan Wong. Abbasso invece la pastasciutta
«assurda religione gastronomica italiana», come scriveva Marinetti nel Manifesto Futurista. Per un vero cittadino del mondo, i ricordi dei sensi sono
inseparabili dai luoghi «Parigi sarà pur sempre Parigi, ma non sarebbe la stessa senza la Tour Eiffel o la cucina di Joel Robuchon: monumenti della vista e del
gusto. E così NewYork senza il ristorante Jean Georges, Sidney senza Rockpool o Cape Town senza Le Quartier Francais». Apprezza l'alta cucina locale
insediata in contesti architettonici unici, come Scabin a Rivoli o Russo alla Venaria. Ma casa è casa «e rintanarsi al Monferrato per cena è eccezionale,
ancorché tradizionale!».
Chi è: Carlo Ratti
Professione: Architetto e ingegnere
Nato a: Torino
Francesca Angeleri
Annunci PPN
Repower per il tuo
lavoro
Scopri la consulenza
Repower per l'energia della
tua azienda
www.Repower.com
Scegli il lavaggio +
smart
Ecolavaggio® ti regala un
fantastico Samsung Galaxy
Next
www.samsung.com
ULTIMI ARTICOLI
SEZIONI
www3.lastampa.it/cucina/sezioni/protagonisti/in-cibo-veritas/articolo/lstp/430779/
5/7

Documenti analoghi