ArcView Print Job - Comune di Mozzate

Commenti

Transcript

ArcView Print Job - Comune di Mozzate
CLASSI DI FATTIBILITA' GEOLOGICA
N
W
CLASSE 2 - Fattibilità con modeste limitazioni
E
S
CLASSE 3 - Fattibilità con consistenti limitazioni
Z4c
CLASSE 4 - Fattibilità con gravi limitazioni
AREE DI TRASFORMAZIONE
Aree da sottoporre ad analisi sismica di 2° Livello per gli edifici
strategici e/o rilevanti di cui al Decreto 21.10.2003 ed alla
d.d.u.o. 21.11.2003 n° 19904.
Su tali aree, in mancanza del riscontro ottenibile dall'analisi sismica
di 2° Livello in fase pianificatoria, sussistono fondati dubbi di possibili
amplificazioni locali superiori a quelle indicate per il comune di Mozzate
dalla normativa nazionale, e sono quindi da sottoporre ad analisi
di 3° Livello in fase progettuale; oppure, considerare obbligatoria
la parametrazione per la Zona Sismica 3, sia per gli edifici con periodo tra
0.1 e 0.5 s che per quelli con periodo superiore a 0.5 s.
Z3a
Z1c
SCENARI DI PERICOLOSITA' SISMICA LOCALE
Z3a
Ciglio delle scarpate morfologiche con pendenza superiore al 10%.
In corrispondenza di tali aree si possono verificare effetti di amplificazione
sismica legati alla topografia
Z3a
Z1c
Area di influenza delle scarpate morfologiche con pendenza superiore al 10%.
Sono caratterizzate essenzialmente da depositi di tipo glaciale e fluvioglaciale
del Quaternario di natura limoso-argillosa.
Sono potenzialmente soggette a fenomeni franosi per effetto dell'azione sismica
Z1c
Z4c
Area costituita essenzialmente da depositi alluvionali del Quaternario
e Recenti (alvei dei corsi d'acqua), con una morfologia pressoché piana.
In corrispondenza di queste aree si possono verificare effetti di amplificazione
sismica legati alla natura litologica dei terreni, che può variare da
limo-argillosa-sabbiosa a sabbioso-ghiaiosa, con tendenziale aumento della
granulometria spostandosi da nord verso sud.
Z4a
Area costituita essenzialmente da depositi glaciali e subordinatamente
fluvioglaciali del Quaternario (Riss, Mindel), assimilabili a depositi
morenici, con comportamento superficiale da molto scadente
a discreto, in relazione allo spessore dell'orizzonte pedogenizzato.
In corrispondenza di queste aree si possono verificare effetti di
amplificazione sismica legati alla natura litologica dei terreni.
Z4c
Area costituita da terreni di fondazione particolarmente scadenti
(riporti poco addensati) riguarda le zone adibite a discarica di RSU.
In corrispondenza di queste aree si possono verificare cedimenti differenziali.
Z2
Reticolo Idrico Principale
Reticolo Idrico Minore
Z4c
Z4a
Z4a
Z4a
Z2
Z2
COMUNE DI MOZZATE
Z2
(Provincia di Como)
PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO
ai sensi della Legge Regionale per il Governo del Territorio del 11/03/2005 n°12
AGGIORNAMENTO DELLO STUDIO GEOLOGICO
Z4a
ai sensi della D.G.R. 22 dicembre 2005 - n. 8/1566
OGGETTO:
CARTA DI FATTIBILITA' DELLE AZIONI DI PIANO E CARTA PSL SU BASE CTR
Progetto
Massimo Giuliani
Collaboratori:
Sindaco
Segretario Generale
Giancarlo Galli
Montalto Cosimo
Roberto Almagioni
Rosaria Verardi
(V.A.S.) Valutazione
Assessore all'Urbanistica
Ufficio Tecnico
Ambientale Strategica
e Lavori Pubblici
Carlo Colombo
SOCIETA' S.I.TER srl
MILANO
Piano Geologico
Riccardo Balsotti
Scala:
1:10,.000
Cesare De Santis
Assessore all'Ambiente
Salvatore Cavolina
Data:
Marzo, 2008
Collaboratori tecnici:
Michelle Lenatti
Flavio Cometti
Tavola:
5.0

Documenti analoghi