La lista di`proscrizione di chi lavora per il Cie

Commenti

Transcript

La lista di`proscrizione di chi lavora per il Cie
-Indirizzi pubblicati su siti antagonisti
La lista di'proscrizione
di chi lavora per il Cie
- -+ Una vera lista di proscrizione
ca genovese considerava requella pubblicata su alcuni siti sponsabili di una non meglio
Web di area antagonista ed anar- precisata campagna di odio chechica, alcuni dei quali già oscu- si sarebbe materializzata con
l'istituzione dei centri di raccolrati dalla Polposta.
Elenchi dettagliati, con tanto di -ta.
indicazione di regione sociale, In città, ad esempio, furono reindirizzi, numeri telefonici, no- capitati tre ordigni: uno (il primi di amministratori esiti Inter- -mo l esplose proprio nella rèda-, net di una cinquantina di azien- zione di Torino Cronaca e produsse danni materiali di rilievo
de che in Italia hanno prestato
servizi, sono stati fornitori o e il ferimento agli occhi del dihanno lavorato per la costruzio- rettore Beppe Fossati, costretto
ne o le ristrutturazioni degli edi- al ricovero in ospedale.
fici che a Torino, Bari, Caltanis- Le altre due bombe furono intersetta e Trapani ospitano i Centri _ cettate dalla Digos prima del
loro recapito: Iaprima era per il
di identificazione ed espulsione
[Cie), Si tratta di un vero e pro" sindaco della città Sergio
prio pamphlet scaricabile in for- Chiamparino, la seconda per il
mato Pdf. Uno strumento di fa- titolare della ditta Coema Edilità, appaltatrice dei lavori di ticile propaganda e diffusione.
«I cieli bruciano - è lo slogan che
strutturazione del Cie, allora ansi legge in copertina - dei centri coraCpt
di identificazione e di espulsioSeguì una rivendicazione inviane e di coloro che ne permettota a più organi di stampa nelle
no il funzionamento». Un docu- quale si leggeva: «Piombo ai costruttori di prigioni e sbirri, fuomento che, secondo gli estenseri, «vuole essere il primo passo co ai giornalisti fomentatori di
di una nuova campagna di ini- odio razziale».
ziative per portare la lotta con- L'iniziativa odierna promossa
tro i Cie anche al di fuori di dai siti antagonisti, pur con i
quelle mura»,
dovuti distinguo, per certi versi
Una campagna che ricorda quel- ricorda la violenta campagna di
la di marca insurrezionali sta nove anni fa, ma l'intervento
che nelZ006 diffuse il panico tra della polizia, questa volta, semcoloro che direttamente o indi- bra essere stato tempestivo. '
bordesonoècronacaqui.ii
rettamente, una cellula anarchì-
t.IU\:~1