Ing. P. Caputo

Commenti

Transcript

Ing. P. Caputo
Torna al programma
Indagine sullo stato dell’arte
della produzione di moduli
fotovoltaici
Ing. Paola Caputo
Dip. BEST, Politecnico di Milano
Integrazione del fotovoltaico in edilizia;
moduli fotovoltaici e componenti di
copertura fotovoltaici
fasi del lavoro
• Indagine - principali aziende
• Archivio documentazione fonti e prodotti
• Preparazione di una scheda tipo della componentistica
fotovoltaica per l’analisi e la comparazione delle
informazioni acquisite:
– moduli e componenti di copertura;
– cenni ai subsistemi di complemento (regolazione, accumulo,
controllo e distribuzione)
• Elaborazione, organizzazione e selezione delle
informazioni acquisite
• Redazione delle schede di moduli e componenti.
Obiettivi della catalogazione
• La schedatura adottata è volta a:
– Selezionare parametri di valutazione dei componenti
adatti ad una valutazione comparativa “oggettiva”
(dal catalogo patinato ai numeri utili…) ed omogenea
tra diversi moduli in commercio, prodotti,
realizzazioni ed aziende
– Costituire un valido strumento di supporto e
collegamento tra produttori, collaudatori, installatori e
committenti
– Fornire un’idea delle sperimentazioni e dei test in
atto, relativi a particolari condizioni, esperienze ed
applicazioni di alcuni moduli in commercio
(informazioni aggiuntive)
Informazioni/parametri considerati
nella schedatura
I parametri selezionati sono:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
di carattere generale (tipo di prodotto e sua conformazione)
di tipo elettrico (prestazioni del componente, conversione
energetica)
di tipo tecnologico (materiali, subcomponenti, montaggio)
di tipo meccanico (risposta a sollecitazioni statiche o dinamiche
di varia natura)
di resistenza agli agenti atmosferici (vento, neve, pioggia,
grandine)
di tipo termico;
di tipo acustico;
di tipo ottico-luminoso (se applicabili e disponibili)
in aggiunta, dati opzionali (prove open air; prove particolari di
carico meccanico; performance termica etc…)
APPLICAZIONI
•manto di
copertura per
tetti a falda;
•pannelli di
facciata;
•finestre
semitrasparenti,
•elementi
frangisole e/o
parapioggia;
•tettoie per
pensiline;
Elenco dei moduli
considerati (1/2)
•
•
•
TIPOLOGIE:
laminati vetrovetro, vetrotedlar; con o
senza cornice;
più o meno
integrati…
•
ASE-RWE Solar GmbH
– ASE-100 GT-FT
– ASE-250 DG/MC15
– ASE-300 DG-FT
AstroPower, Inc.
– AP-75
– AP-100
ATERSA
– A 75
– A 120
BP Solar - Solarex Italia
– MSX 80
– SX 120
– MSX 120
– SX 150
– SOLAREX-MILLENNIA
•
•
•
•
•
Eurosolare
– PL 800
Helios Technology
– H 800A
– H1500/120W
ISOFOTON
– I 106
– I 110
KYOCERA Solar, Inc.
– KC80
– PV110
– KC120-1
Naps Systems Oy
– NP100 G12
Elenco dei moduli considerati (2/2)
•
•
•
•
Pilkington Solar International
GmbH
– OPTISOL
Photowatt International S.A.
– PW 750
– PW 1000
Shell Solar B.V.
– RSM75
– RSM100
– RSM110
Siemens S.p.A.
– SM55
– SP75
– SR90
– SM100
– SP150
•
•
•
•
SOLON AG für Solartechnik
– P100
– P150
Total Energie
– TE 1200
Tomato Solar
– TS 90
UFLEX Energia
– US-64
Siemens Solar SM 50
Scheda (parte 1/2)
SCHEDA
MODULO
NUMERO
MODULO XXX
DATI GENERALI
a)
b)
c)
d)
e)
Costo:
Produttore:
Distributore:
Modello:
Potenza:
Tecnologia fotovoltaica:
DESCRIZIONE
DATI DIMENSIONALI
DETTAGLI TECNOLOGICI
•
•
Altezza:
Larghezza:
-
•
Spessore:
CARATTERISTICHE MECCANICHE
•
•
Area:
Peso:
-
Laminato:
Cornice:
Tecniche di montaggio e messa in
opera:
Massimo carico distribuito:
Massimo carico concentrato:
Resistenza a urti accidentali:
Scheda (parte 2/2)
DATI ELETTRICI
a) Configurazione elettrica del modulo:
RESISTENZA AGLI AGENTI
ATMOSFERICI
b) Potenza nominale (Pmax):
c) Intensità di corrente nominale (Imp):
d) Tensione nominale (Vmp):
-
e) Potenza nominale minima garantita:
CARATTERISTICHE TERMICHE
f)
g)
h)
i)
-
Intensità di corrente di corto circuito (Isc):
Tensione di circuito aperto (Voc):
Coefficiente di temperatura di Isc:
Coefficiente di temperatura di Voc:
Resistenza alla grandine:
Resistenza alla neve:
Resistenza al vento:
Conducibilità materiali:
Spessori:
Conduttanza strati:
Conduttanza complessiva:
Trasmittanza:
j) Coefficiente di temperatura di Pmax:
CARATTERISTICHE ACUSTICHE
k) NOCT:
l) Fill Factor (FF):
• Potere fonoisolante
CERTIFICAZIONI E RISPONDENZA
ALLA NORMATIVA
m) Massima tensione di sistema:
n) Collegamenti elettrici:
Modulo Isofoton
I 106
(silicio
monocristallino)
Modulo BP SOLAR
BP MSX 80
(silicio policristallino)
Elenco dei componenti
considerati
•
Atlantis Energy, Inc.
– Atlanis Energy
•
Lafarge Braas
– PV700
– PV1800
•
MSK Corporation
– MSP 49
•
Pfleiderer
– Terra Piatta PV PF TP50
•
SOLARWATT Solar Systeme
GmbH
– EP – 25 - 18 GEG K
•
Star Unity AG
– SUNNY TILE 2 WP
– SUNNY TILE 6,5 WP
Pfleiderer terra piatta Solar PV PF TP50
Esempio: SUNNY TILE 2 WP
(silicio amorfo)
Torna al programma
Considerazioni finali
Senza pretese di tipo manualistico, • Principali key selling features:
la rassegna descritta contiene
efficienza di conversione; vita
indicazioni utili per un utilizzo
utile; periodo di garanzia
efficiente degli impianti pv
• Tendenza attuale del pv
(nuovi impianti e nuove
applicazioni; sistemi a
concentrazione etc…)
• Effetti sul mercato dei
moduli e degli altri
componenti (moduli
tradizionali e thin film –
“esteticamente interessanti”)
• Esiste un potenziale per la
riduzione dei costi
• L’efficienza di conversione
sta avendo un lento ma
costante miglioramento
(anche con nuove tecniche di
raffreddamento, nuovi tipi di
celle etc..)
• Progressiva debole riduzione
dei costi dei moduli e dei
sistemi pv
• Problematiche legate alla
materia prima