scarica qui la Lettera d`invito

Commenti

Transcript

scarica qui la Lettera d`invito
1
Massa 14 ottobre 2016
Spett.le:
Ditte INVITATE
Lettera d’invito
Oggetto: gara informale per la fornitura di carburante per autotrazione per il periodo di mesi sei, con
ricorso a procedura di Cottimo fiduciario.
CIG 683482325E
1) STAZIONE APPALTANTE
A.S.M.I.U. – Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana
Indirizzo: Via dei Limoni, 23 - 54100 Massa (MS)
Stato: Italia
Telefono: 0585-831220 Telefax: 0585-832827
Posta elettronica (e-mail): [email protected]
Sito: http://www.asmiu.it
2) PROCEDURA DI GARA
Procedura negoziata di cottimo fiduciario ai sensi degli artt. 3 lettera c) e 3.3 e 4 del Regolamento
interno per l’esecuzione di lavori, forniture e servizi e delle spese in armonia con il D. lgs. 12.4.06 n. 163
s.m.i. e L. n. 136/2010 e s.m.i. (ed in considerazione del nuovo limite introdotto dalla lettera m-bis del
comma 2 dell’art.4, D.L. 13 maggio 2011, n.70), e D. Lgs n. 50/2016 avviata a seguito di Determinazione
dell’Amministratore unico n. 93 del 13/10/2016.
3) OGGETTO DELLA GARA
La presente gara ha per oggetto la fornitura di carburanti (benzina, gasolio e gpl) presso stazioni di
servizio situate sulla rete stradale nel territorio del Comune di Massa, ed avrà validità per sei mesi. E’
escluso il tacito rinnovo.
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
2
4) NORME REGOLATRICI LA PROCEDURA
La procedura di gara è regolata dalla presente Lettera d’invito e dal Regolamento e norme di cui al
punto 2) precedente.
5) TERMINE DI RICEZIONE DELLE OFFERTE
Ogni concorrente, a pena di esclusione, deve far pervenire la propria offerta economica
onnicomprensiva di tutte le informazioni e le descrizioni in busta chiusa, sull’esterno della quale deve
essere riportato:
a. nominativo ed indirizzo del mittente,
b. l’oggetto: “gara per la fornitura di carburante per autotrazione”,
entro e non oltre le ore:
12.00 del 31 ottobre 2016
al seguente indirizzo:
ASMIU Via dei Limoni, 23 - 54100 MASSA (MS)
6) MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLA OFFERTA
La busta contenente la offerta economica deve essere recapitata entro il termine indicato all’articolo
precedente, unicamente e a pena di non ricevibilità, mediante una delle seguenti modalità:
-
servizio postale o corriere(farà fede il timbro del Nostro protocollo);
-
a mano direttamente presso la sede di ASMIU (farà fede il timbro del Nostro protocollo).
Mediante le stesse formalità ed entro il termine indicato, pena la non ricevibilità, devono pervenire le
eventuali buste sostitutive od integrative.
L’invio e la ricezione tempestiva della busta contenente l’offerta avviene a rischio esclusivo del
mittente. Nulla è imputabile all’ASMIU in ordine a ritardi, disguidi e all’eventuale integrità della
busta stessa. A tal fine rileva la data di ricezione del plico da parte dell’ufficio protocollo di ASMIU
(non farà fede il timbro postale né di partenza né di arrivo).
Qualora dovessero pervenire buste non integre ASMIU non ha l’obbligo di comunicare tale circostanza al
concorrente interessato al fine di permettergli di sostituire la stessa.
Nella busta contenente l’offerta dovranno essere inseriti, pena l’esclusione dalla gara:
la presente lettera d’invito sottoscritta per accettazione dal legale rappresentante della società
partecipante;
il modello 1 debitamente compilato e sottoscritto (allegato A), corredato della fotocopia del
documento d’identità del legale rappresentante;
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
3
-
il modello 2 debitamente compilato e sottoscritto (allegato B);
modello PassOE ottenuto sul sito dell’autorità di Vigilanza dei contratti pubblici
(http://www.avcp.it); le relative istruzioni possono essere reperite al seguente link:
(http://www.avcp.it/portal/public/classic/Servizi/Formazione/OperatoreEconomico)
copia del pagamento dell’importo di € 20,00 a titolo di contributo per la partecipazione. Il
pagamento deve essere effettuato seguendo le istruzioni per il profilo “Operatore economico” presenti al
seguente link:
http://www.autoritalavoripubblici.it/portal/public/classic/home/riscossione2011#par3.2
7) TERMINE DI VALIDITA’ DELL’OFFERTA
L’offerta dovrà ritenersi valida per tutto il periodo indicato al punto tre della presente lettera d’invito. Il
presente accordo potrà essere interrotto, senza determinazione alcuna del danno a favore l’appaltatore,
nel caso in cui la stazione appaltante sia assorbita dall’azienda unica di ATO e comunque ad
insindacabile giudizio della stazione appaltante.
8) CONSEGNA, PENALITA’, GARANZIA E COLLAUDO
Il servizio dovrà essere effettuato in conformità ad ogni prescrizione legislativa.
Nel caso in cui tali termini non vengano rispettati dall’appaltatore, ASMIU potrà risolvere ipso iure il
presente contratto senza che nessuna pretesa possa essere avanzata dallo stesso appaltatore, fatto salvo
il diritto, per la stazione appaltante, alla richiesta del maggior danno.
9) MODALITA’ DI ESPLETAMENTO DELLA GARA
Le offerte pervenute saranno vagliate da una commissione, composta da almeno cinque membri e
nominata dall’Amministratore unico, la quale procederà all’aggiudicazione in via provvisoria in base ai
criteri indicati al punto successivo.
10) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Saranno considerati requisiti indispensabili per la partecipazione alla presente selezione:
1. accettazione dei termini di dilazione del pagamento della fornitura di almeno 30 giorni con
fatturazione mensile;
2. disponibilità, in caso di sciopero della categoria, di una fascia oraria nella quale eseguire
comunque il rifornimento;
3. presenza nella stazione di servizio di almeno una pompa maggiorata per mezzi pesanti;
4. contabilizzazione dei rifornimenti tramite tessere magnetiche in giacenza e gestite direttamente
dalla stazione di servizio con possibilità di pin unico per tutte le tessere;
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
4
Gli offerenti che saranno privi dei seguenti requisiti saranno esclusi dalla presente selezione.
11) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
La gara sarà aggiudicata a chi presenterà l’offerta economicamente più vantaggiosa.
I partecipanti dovranno indicare:
a. sconto al litro in € che verrà praticato alla pompa;
b. eventuale ulteriore sconto al litro in € praticato dal gestore della stazione di servizio;
c. indicare il costo medio mensile, sia della benzina del gasolio e del gpl, rilevato dal listino
provinciale consigliato dalla rispettiva Compagnia per il periodo ottobre 2015 – settembre 2016;
d. agibilità dell’area di servizio per la manovra per mezzi di grandi dimensioni;
e. ubicazione della stazione di servizio nelle vicinanze della sede ASMIU di via dei limoni n. 23 ed
accessibilità viaria;
f.
indicazione di un’altra stazione di servizio, non distante dalla sede ASMIU, cui effettuare i
rifornimenti in caso di ferie o nei giorni di chiusura del gestore aggiudicatario.
La fornitura sarà aggiudicata all’offerente che otterrà il maggior punteggio secondo i seguenti
parametri:
Descrizione
Punteggio
massimo
assegnabile
Criteri di
assegnazione del
punteggio massimo
Criteri di assegnazione ulteriori
punteggi
sconti al litro sul gasolio
50
al prezzo minore
(*)
sconti al litro sulla benzina
15
al prezzo minore
(*)
sconti al litro sul gpl
5
al prezzo minore
(*)
agibilità dell’area di servizio per la manovra
dei mezzi di grandi dimensioni
10
alla stazione con la
superficie maggiore
in mq
in proporzione rispetto ai mq
ubicazione della stazione di servizio nelle
vicinanze della sede ASMIU di via dei limoni n.
23
10
[(offerta in esame/offerta
migliore) * punteggio massimo]
la vicinanza alla sede
verrà calcolata
utilizzando l’ausilio
del sistema google
maps
in proporzione rispetto alla
stazione di servizio con la distanza
minore
[(offerta migliore/offerta in
esame) * punteggio massimo]
accessibilità viaria
5
alla migliore
accessibilità
(**)
dilazione dei termini di pagamento
5
maggiore dilazione
in proporzione rispetto ai giorni di
maggiore dilazione
TOTALE
100
(*) Il punteggio relativo alla scontistica verrà calcolato con le modalità seguenti:
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
5
•
•
•
•
saranno presi in considerazione i prezzi medi mensili indicati dall’offerente nell’allegato B e verrà
calcolato dalla commissione giudicatrice il prezzo medio annuo;
a tale prezzo medio annuo verranno applicati gli sconti come indicati dall’offerente;
al prezzo minore verrà assegnato il punteggio massimo;
ai prezzi delle altre offerte verrà assegnato un punteggio in base alla seguente formula:
(offerta migliore/offerta in esame) * punteggio massimo
(**) Il punteggio relativo all’accessibilità viaria sarà assegnata dalla commissione tenendo in considerazione le modalità di
accesso e di uscita dalla stazione di servizio consentite dal codice della strada
ASMIU mantiene il diritto di non assegnare il servizio nel caso in cui le offerte non risultino congrue o
risultino eccessivamente onerose.
ASMIU mantiene il diritto di non procedere all’assegnazione del servizio – anche dopo l’aggiudicazione
della selezione – a proprio insindacabile giudizio.
12) NORME TRACCIABILITA’
L’affidatario assume a proprio carico gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della
Legge 13 agosto 2010 n. 136 recante “Piano straordinario contro le mafie” e successive modifiche ed
integrazioni.
L’appaltatore si impegna a dare immediata comunicazione alla Stazione Appaltante ed alla Prefettura –
ufficio territoriale del Governo della provincia di Massa Carrara – della notizia dell’inadempimento della
propria controparte (subappaltatore/subcontraente) agli obblighi di tracciabilità finanziaria.
13) NORME DI RINVIO
Per quanto non espressamente previsto dal presente Bando/Capitolato, si fa riferimento alla vigente
normativa in materia di contratti di fornitura per le Pubbliche Amministrazioni ed al relativo Capitolato
Generale d'Oneri.
Per qualsiasi controversia si elegge foro competente quello di Massa.
14) AVVERTENZE
L’ASMIU prima della stipula del contratto, si riserva il diritto di richiedere alla Ditta aggiudicataria la
certificazione di rito e di verificare l'esistenza di tutti i requisiti richiesti ai sensi di quanto previsto dal
D.P.R. 252/98 in materia di comunicazione e informazione antimafia. L’ASMIU provvederà
eventualmente a richiedere alla competente Prefettura le comunicazioni concernenti la sussistenza delle
cause di decadenza, di sospensione o di divieto di cui all’art. 10 del legge 275/65.
A tal fine la Ditta aggiudicataria dovrà fornire tutte le notizie necessarie allo scopo previste dall’art. 2 del
citato D.P.R. e richiedere la relativa certificazione antimafia.
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
6
Se dagli accertamenti di cui alla vigente normativa antimafia, e/o dall'esame della documentazione
prodotta, risultasse che la Ditta aggiudicataria non sia in possesso dei requisiti per l'assunzione
dell'appalto, non si farà luogo alla stipula del contratto e si procederà all'aggiudicazione a favore della
Ditta in posizione successiva nell’ordine di graduatoria. Per la partecipazione alla gara è sufficiente
l’autocertificazione di cui al modello 1 allegato. Ulteriori informazioni possono essere richieste
all’Ufficio Gare e appalti, tel. 0585/831220.
15) TERMINI DI PAGAMENTO
Il corrispettivo verrà saldato previa presentazione del DURC attestante la regolarità contributiva e la
documentazione richiesta ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari ed ogni eventuale altra
documentazione richiesta dalla Legge o dalle procedure interne alla stazione appaltante.
16) CLAUSOLA D.LGS. 231/2001
I partecipanti alla gara e l’aggiudicatario dichiara:
- di essere a conoscenza del D.lgs. 231/2001 e delle sue implicazioni;
- di essere a conoscenza che ASMIU ha adottato un Modello di organizzazione, gestione e controllo di
cui al D.lgs. 231/2001 ed è dotata di un Organismo di Vigilanza che verifica l’adeguatezza e
l’effettiva applicazione del Modello medesimo;
- di non essere mai stato rinviato a giudizio per i reati contemplati nel D.lgs. 231/2001 (in caso di
Società tale dichiarazione vale per il rappresentante legale);
- di impegnarsi al rispetto assoluto del D.lgs. 231/2001;
- di promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro come valori imprescindibili e di assicurare con i
lavoratori, collaboratori e partner il rispetto dei principi statuiti dall’art. 15 dal D.lgs. 81/2008
(Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro); non porre in essere, nell’ambito dell’espletamento
delle proprie attività, tutti quei comportamenti che possono integrare le fattispecie di reato di cui al
D.lgs. 231/01 a carico di ASMIU, nonché comportamenti che, sebbene non intenzionalmente rivolti
a commettere un illecito, siano tali da costituire potenzialmente per la stessa gli eventi delittuosi di
cui al D.lgs. 231/01;
- di impegnarsi a non impiegare cittadini di paesi terzi senza permesso di soggiorno o il cui permesso
di soggiorno è irregolare (art. 25 duodecies D.lgs. 231/2001);
L’inosservanza di tale impegno costituirà grave inadempimento contrattuale e legittimerà ASMIU a
risolvere il presente contratto con effetto immediato, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 del
codice civile, fermo restando il risarcimento dei danni.
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]
7
17) DISPOSIZIONI FINALI
Anche in presenza di una sola offerta valida, l’ASMIU procederà all’ aggiudicazione della gara
riservandosi, comunque, di verificare ai sensi degli articoli 97 e seguenti del D. Lgs n. 50/2016 la
congruità della stessa.
Nel caso siano state presentate, più offerte uguali fra loro, si procederà all'aggiudicazione a norma
dell’art. 77 del R.D. 23/05/1924, n. 827 e cioè mediante richiesta di offerta migliorativa ed
eventualmente, nel caso di ulteriore parità o mancanza di offerta migliorativa, ricorrendo al sorteggio.
L’ASMIU si riserva di differire o annullare, per sopravvenuti motivi di pubblico interesse ovvero nel caso
di mutamento della situazione di fatto o di nuova valutazione dell’interesse originario, la procedura di
aggiudicazione e, altresì, il provvedimento di aggiudicazione ancorché definitivo, della gara stessa, senza
che ciò possa comportare a favore degli offerenti diritti in ordine alle spese sostenute per la
partecipazione o diritti risarcitori di alcun tipo.
L’ASMIU si riserva, inoltre, di disporre in autotutela, con provvedimento motivato, ove ne ricorra la
necessità, la riapertura della gara già conclusa e l'eventuale ripetizione delle operazioni di essa. Le
procedure di gara sono compiute/eseguite da una commissione nominata allo scopo dal Direttore e
presieduta dallo stesso o da suo delegato.
IL DIRETTORE GENERALE
(Dott. Ubaldo Stefano)
La presente Lettera d’invito consta di n° 7 fogli numerati dalla pag. 1 alla pag. 7 e deve essere
restituita timbrata e firmata per accettazione dal legale rappresentante A PENA DI ESCLUSIONE.
Azienda Speciale Municipalizzata Igiene Urbana -Via dei Limoni, 23 – 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 – 831220 Fax 0585 – 832827
Partita I.V.A e reg. imprese. 00660130451 – C.C.I.A.A. REA Nr. 75918
http://www.asmiu.it – E-mail: [email protected]