PetB2B Weekly N.6

Commenti

Transcript

PetB2B Weekly N.6
ANNO 2 - N.6 - 13 febbraio 2017
News
aggiornate su
News
aggiornate su
www.petb2b.it
www.petb2b.it
Aziende
e brand citati
Alltech
BolognaFiere
Cargill
Chabasite70
Coop Lombardia
Dog Chow
Fressnapf
Friskies
GranForma by Nutrena
L’Isola dei Tesori
Lega Nazionale del Cane
Maxi Zoo
Nestlé
PamPurred Pets
Pet Industry Federation
Pets Corner
Pro Plan
Purina
Zoomark
Registrazione al Tribunale di Milano
n.92 del 10 marzo 2016
Direttore responsabile
Davide Bartesaghi - [email protected]
Responsabile commerciale
Marco Arosio - [email protected]
Redazione
via Don Milani, 1 20833 Giussano (MB)
Tel 0362.332160 - www.petb2b.it
[email protected]
weekly
News dal 6 al 10 febbraio 2017
Fressnapf (insegna Maxi Zoo): nel 2016 ricavi
a 1,86 miliardi di euro (+7,5%)
10/02. Nel 2016 il gruppo Fressnapf,
proprietario dell’insegna Maxi Zoo,
ha raggiunto 1,86 miliardi di euro nelle
vendite, registrando una crescita del 7,5%
rispetto all’anno precedente. A parità di
punti vendita l’incremento è stato di oltre
il 5%. I dieci Paesi esteri in cui la società
tedesca è presente hanno riscontrato una
crescita di quasi 11% a 674 milioni di euro,
mentre la Germania da sola ha generato
un fatturato di 1,18 miliardi di euro a +6%. Le vendite
online hanno raggiunto i 58 milioni di euro in crescita
del 22%. Lo scorso anno il numero di negozi a insegna
Fressnapf e Maxi Zoo ha raggiunto quota 1.378, di
cui 499 fuori dalla Germania. Per il 2017 si prevedono
80 inaugurazioni, principalmente in Francia, Italia e
Polonia. Nei prossimi cinque anni l’obiettivo è di aprire
oltre 800 nuovi punti vendita.
Coop e Lega Nazionale del Cane insieme per un set fotografico
aperto a proprietari e pet
10/02. Coop Lombardia e Lega Nazionale del
Cane tornano insieme per una nuova iniziativa
della campagna “Alimenta l’Amore”, che celebrerà il rapporto tra proprietari e animali in
occasione di San Valentino. Grazie al patrocinio
del Comune di Milano, i pet owner potranno
farsi fotografare in compagnia del quattrozampe
presso il Portico dell’Elefante del Castello Sforzesco. L’appuntamento è per l’11 e il 12 febbraio,
all’interno di un vero e proprio set professionale.
Ai partecipanti verrà donata una foto ricordo scattata da Silvia Amodio, artista di fama
internazionale che da anni indaga la relazione
tra l’uomo e gli animali. Le immagini realizzate
saranno pubblicate in un libro e faranno parte di
una mostra fotografica che verrà inaugurata al
Castello Sforzesco in primavera.
2
ANNO 2
N.6 - 13 febbraio 2017
weekly
Zoomark pubblica l’elenco
delle aziende espositrici
Cresce la produzione mondiale
di alimenti secchi: +10% nel 2016
09/02. Dopo
aver fatto
registrare il
tutto esaurito
per gli spazi
espositivi del
2017, Zoomark
International
pubblica l’elenco
delle aziende
che parteciperanno al salone. Sul sito ufficiale è disponibile la lista aggiornata.
Nelle scorse settimane l’organizzazione BolognaFiere ha deciso di
ampliare la superficie dedicata all’expo, aggiungendo un quinto
padiglione ai quattro già previsti per la manifestazione. L’appuntamento con Zoomark International è dall’11 al 14 maggio
08/02. La produzione
mondiale di alimenti
secchi per animali da
compagnia nel 2016
ha raggiunto quasi 25
milioni di tonnellate. Lo
afferma il Global Feed
Survey 2017 realizzato
da Alltech, nel quale si
legge che rispetto al 2015
l’aumento è stato del 10,6% grazie soprattutto alla spinta operata
dai Paesi emergenti.
Fra i dieci principali mercati, crescono soprattutto Francia, Regno
Unito, Germania, Ungheria, Cina e Canada. I margini di incremento in questi Paesi variano dal 52% al 356%. Il Brasile, che è il secondo produttore mondiale di dry food, e il Messico registrano una
crescita molto più contenuta dei volumi, rispettivamente del 2,9% e
del 2,2%. Gli Stati Uniti rimangono in testa, superando da soli gli 8
milioni di tonnellate, ma sono in calo del 4,3%.
L’Italia è in contrazione a -21%: nel nostro Paese sono prodotte 0,6
milioni di tonnellate di alimenti secchi.
Chabasite70: integratori alimentari di origine
naturale per il benessere di cani e gatti
09/02. La gamma Chabasite70 comprende integratori alimentari
di origine completamente naturale per
cani e gatti. La Chabasite in particolare è un
tipo di Zeolite, ovvero
un minerale di origine
vulcanica che, quando
ingerito, aiuta l’espulsione di tossine, metalli
o gas e rilascia in cambio minerali e oligoelementi. Chabasite70
in particolare cattura sostanze dannose, quali micotossine,
metalli pesanti, pesticidi e radicali liberi nell’organismo. Somministrato quotidianamente regolarizza l’intestino e aumenta
l’effetto immunostimolante. Nei pet con insufficienza renale
riduce la formazione di ammonio nell’intestino. Incrementa
l’assorbimento del calcio fortificando ossa e cartilagini, e infine
durante il passaggio nell’intestino assorbe ammonio, riducendo i
cattivi odori e indurendo le feci diarroiche.
Essendo di origine minerale, l’integratore non viene assunto
dall’organismo. È insapore e inodore, dunque non influenza l’appetito e non cambia l’appetibilità del pasto. Il prodotto è certificato dal dipartimento di Scienze della Terra dell’Università degli
Studi di Modena e Reggio Emilia.
Vuoi ricevere Pet B2B
Weekly direttamente
sulla casella mail?
Invia il tuo indirizzo
di posta elettronica a
[email protected]
oppure
accedi al sito www.petb2b.it
e compila il form nella sezione
Ricevi Weekly
3
ANNO 2
N.6 - 13 febbraio 2017
weekly
Cargill promuove nelle scuole primarie
il progetto di sensibilizzazione CuccioliAmori
L’Isola dei Tesori inaugura a Cusago (MI)
un nuovo negozio
07/02. L’Isola dei Tesori arriva a Cusago (MI). Giovedì 16
febbraio è in calendario l’inaugurazione del nuovo punto vendita. L’appuntamento per i visitatori è alle 11, con taglio della
torta e buffet. La festa proseguirà sabato 18 febbraio, con una
degustazione di cioccolato e l’iniziativa “Star a 4 zampe”: dalle
16,30 i clienti potranno ritirare le cartoline ricordo con le foto
in compagnia del loro pet. Fino a fine mese inoltre, sarà attivo
uno sconto di benvenuto del 20% su tutto l’assortimento.
08/02. Cargill lancia il progetto didattico CuccioliAmori, iniziativa rivolta
ai bambini delle scuole primarie di tutta Italia. L’obiettivo è sensibilizzare i più piccoli e le loro famiglie alle responsabilità legate alla cura di un
cucciolo. Attraverso il brand Raggio di Sole, l’azienda promuove dunque
un percorso ludico attraverso cui saranno fornite tutte le informazioni
utili sulla nutrizione e sul benessere del pet. Le scuole che hanno aderito
all’iniziativa hanno già ricevuto il kit didattico CuccioliAmori, che farà da
spunto per realizzare un racconto o un disegno sul tema: “Un’amicizia molto speciale con un animale”. Inoltre fino al 30 maggio, insegnanti e famiglie
degli alunni potranno compilare sul sito www.cuccioliamori.it il sondaggio
su abitudini e conoscenza degli animali da compagnia e partecipare a un
concorso che mette in palio tanti premi, tra cui una fornitura di snack e
biscotti GranForma by Nutrena.
Purina apre in Brasile uno stabilimento “green”
per la realizzazione di alimenti umidi
Regno Unito: la Pet Industry Federation
nomina Steve Fowler come nuovo chairman
07/02. Purina investe in Brasile e apre un nuovo stabilimento a Ribeirão
Preto, dove verranno prodotti alimenti umidi per cane e per gatto a marchio
Friskies, Cat Chow, Pro Plan e Dog Chow. Per la realizzazione del progetto
sono stati spesi 86 milioni di dollari.
La fabbrica servirà principalmente soddisfare la domanda crescente di pet
food in America Latina, come ha confermato all’inaugurazione Laurent
Freixe, executive vice president and head di Nestlé per l’area delle Americhe. La struttura è stata dotata delle più moderne tecnologie al fine di minimizzare l’impatto ambientale, eliminando la necessità di smaltire rifiuti
solidi, sfruttando illuminazione a LED e sistemi di energia termica.
06/02. Steve Fowler è il
nuovo chairman della
Pet Industry Federation (PIF). Vincitore del
Lifetime Achievement
Award 2016, è stato direttore della federazione
per 17 anni, nonché
membro autorevole
del comitato eventi.
Dall’aprile 2016 Fowler
è stato managing director del gruppo retail
PamPurred Pets, di cui
ha seguito lo sviluppo
fino al raggiungimento
di 50 negozi di proprietà
e all’acquisizione da
parte di Pets Corner.
«La federazione sta
lavorando per dotarsi di
Steve Fowler
una struttura ancor più
efficace per veicolare
quali sono i benefici degli animali sull’uomo» spiega Fowler.
«Non vedo l’ora di dar vita a nuovi progetti e vedere la PIF
crescere ulteriormente per numero di membri e influenza».

Documenti analoghi