4° Concorso Nazionale di disegno grafico e pittura —La filatelia

Commenti

Transcript

4° Concorso Nazionale di disegno grafico e pittura —La filatelia
4° Concorso Nazionale di disegno grafico e pittura
“La filatelia nella storia dei popoli”
Il concorso si pone il fine di suscitare nei ragazzi, sin dalla più tenera età, interesse e amore per
il collezionismo in genere e più specificatamente per la “filatelia” con i suoi francobolli in quanto
portatori di soggetti culturali di ogni genere.
Il tema scelto per la IV^ Edizione risponde all’esigenza di inculcare nei ragazzi l’amore per la storia
dei popoli.
Ai primi tre classificati dei singoli ordini e gradi di scuola sarà donata una raccolta filatelica e le
opere premiate saranno riprodotte in altrettante cartoline che, in occasione della Mostra Filatelica
appositamente allestita, saranno affrancate normalmente ed avranno un annullo postale speciale.
Modalità del concorso
1) Partecipanti Possono partecipare al concorso tutti gli scolari ed alunni delle Scuole di ogni
ordine e grado, Statali e non Statali del territorio nazionale suddivisi per:
- singolo scolaro o alunno
- singola classe
- classi raggruppate
- plessi scolastici
Ogni partecipante, sia singolo che in gruppo, può presentare solo due lavori.
In caso di premiazione di un lavoro elaborato da un gruppo, sarà premiata la persona fisica che
sarà indicata dal gruppo stesso in occasione della presentazione dell’elaborato.
2) Modalità di partecipazione Ogni partecipante non può presentare più di due elaborati grafici su
foglio formato A3 (cm. 42 x 29,7) e/o A4 (cm. 21 x 29,7) sia a colori che in bianco e nero avente
per soggetto, in modo evidente, l’esatto riferimento all’oggetto del concorso.
E’ ammessa qualsiasi tecnica grafica ad eccezione di tecniche elettroniche ed informatiche.
N.B. I formati suggeriti devono essere rigorosamente rispettati. I lavori non conformi non
saranno presi in considerazione.
3) Modalità di consegna I Dirigenti Scolastici, raccolti gli elaborati, provvederanno a trasmetterli al
Centro Servizi Amministrativi di Isernia - Ufficio Studi - entro e non oltre il 31 marzo 2004.
4) Modalità di selezione Un’apposita Commissione, nominata dal Dirigente dal centro Servizi
Amministrativi di Isernia, procederà alla selezione finale di tutti i lavori pervenuti rendendo noti i
risultati possibilmente entro il 15 maggio 2004.
5) Modalità di classificazione La Commissione, formata da componenti designati dagli Enti
promotori e dall’Associazione Culturale “Il Borgo”, provvederà a scegliere, fra tutte le opere
trasmesse, solo tre lavori per ogni ordine e grado di scuola, classificandoli al 1°, al 2° ed al 3°
posto in graduatoria.
La stessa commissione provvederà altresì a segnalare ulteriori sei elaborati ritenuti meritevoli.
Il giudizio della Commissione è insindacabile
7) Modalità di premiazione I premi a base del concorso, messi a disposizione dalle varie
Amministrazioni Locali e dalla Filiale delle Poste Italiane S.p.A. di Isernia, saranno consegnati in
occasione dell’inaugurazione della mostra che avrà luogo in concomitanza con la manifestazione
di “Scuola Viva” 2004.
8) Aspetto giuridico Il comitato organizzatore avrà la massima cura delle opere ricevute anche se
non assume alcuna responsabilità per eventuali danni accidentali, manomissioni, incendi, furto ed
altre cause che dovessero verificarsi durante la fase dell’intera manifestazione.
Per chiarimenti è possibile rivolgersi all’Associazione Culturale “Il Borgo” di Carpinone (IS).
Tel.339-9657816; 338-2064014.
128