navasa - Samuele Mazzolini

Commenti

Transcript

navasa - Samuele Mazzolini
“NAVASA” - tracciato
_______________________________________________________________________________________
Accesso
Raggiungere la Val Zoldana e seguire la strada per Forno di Zoldo, fino ad un ampio parcheggio sulla sinistra
in località Lago di Pontesei, poco dopo il cartello sulla destra che indica il sentiero per il rifugio Bosconero.
Salire per il sentiero che porta al rifugio Bosconero (1 ora e 30 circa) e continuare salire verso la Forcella di
Toanella, fino a quando si è all'altezza del centro della base della parete nord; abbandonare il sentiero e
dirigersi all'attacco (circa 30 minuti).
Discesa
Dalla cima si scende sul versante del Sasso di Toanella (direzione ovest), traversando in obliquo tra mughi,
pietraie e qualche facile salto roccioso, fino a raggiungere il profondo canale che divide il Sasso di Toanella
dalla Rocchetta (ometti). Se non c'è neve si scende senza particolari difficoltà nel canale e al suo termine si
prende il sentiero che scendendo dalla Forcella di Toanella porta al rifugio (tra un'ora e un'ora e mezza circa,
a seconda delle condizioni). Se il canale è ghiacciato (inizio stagione) dalla neve la discesa si complica un
po' e possono essere necessarie alcune doppie.