CAPITOLO 6 Trauma cranico e trauma colonna vertebrale

Commenti

Transcript

CAPITOLO 6 Trauma cranico e trauma colonna vertebrale
CAPITOLO 6 Trauma cranico e trauma colonna vertebrale
Trauma cranico
Il trauma cranico (Figura 48) è un evento traumatico alla testa che può capitare ad
esempio per un colpo di boma ma anche per una caduta accidentale. Il trauma
può determinare una leggera escoriazione o
una ferita alla testa lacero-contusa con un
ematoma tipo bernoccolo o può avere
conseguenze più gravi come una commozione
celebrale.
I sintomi immediatamente successivi possono
essere: perdita di conoscenza transitoria e la
ripresa della conoscenza è unita a confusione
e disorientamento spazio-temporale.
Bisogna fare attenzione se sopraggiungono,
anche a distanza di un certo lasso di tempo,
mal di testa e vomito, disturbi della vista e
difficoltà nel parlare. Può accadere anche di
provare formicolio, mancanza di sensibilità ad
uno o ambedue gli arti superiori.
La frattura del cranio può manifestarsi con
fuoriuscita del sangue da orecchio e naso.
Figura 48: Rappresentazione di un trauma
cranico con fuoriuscita di sangue
- 74 -