1 APRILE: Farmaci veterinari dai medici di famiglia ? un simpatico

Commenti

Transcript

1 APRILE: Farmaci veterinari dai medici di famiglia ? un simpatico
1 APRILE: Farmaci veterinari dai medici di famiglia ? un
simpatico pesce ma sarebbe il male minore
Sabato, 02 Aprile 2016, FIMMG,ROMA
Farmaci veterinari mutuabli dai medici di famiglia ?? Un simpatico scherzo per festeggiare il 1
Aprile ma se cio' avvenisse sarebbe il male minore ?? Ebbene si sono stato io..... Un innocente
scherzo per attirare l'attenzione di tutti sull'atteggiamento che le istituzioni stanno tenendo nei
confronti dei medici, costretti ogni giorno a subire i capricci del direttore o del funzionario di turno,
del ministero o del direttore di una ASL o ente, tanto da far sembrare la mutuabilità dei farmaci
veterinari piu' utile di tutti quei provvedimenti presi negli ultimi anni e calati dall'alto.
Ma se da un lato i padroni di "fido" continueranno a pagare i farmaci ,
dall'altro continueranno a pagare anche gli esami per la propria salute,
finalmente agevolati dall'l'introduzione dei maxi ticket che hanno
reso poco conveniente economicamente usufruire delle strutture dello
stato mentre dal privato sotto casa li fanno presto e a meno... è come
tagliarsi il ....p..per far dispetto alla propria moglie.
Sono stati felici anche i possessori di barboncini, magari anziani, che
per 3 mesi sono stati stravolti dal decreto Lorenzin calato dall'alto da
un apparato burocratico che poco ha di clinico ma molto e troppo di
economico, che parla di appropriatezza senza rendersi conto che lui
stesso e' inappropriato.
Per non parlare poi dei bizantinismi e le burocrazie telematiche che pervadono le nostre regioni, i
nostri enti le nostre Asl a suon di milioni di euro svolazzanti , e che realizzano un sistema mutevole
di ora in ora come le scale di Harry Potter..che levando tempo alla clinica lasciando i poveri PC
infarciti di caselle e bottoni da biffare, (vedi Inail con obbligo di certificato elettronico o Inps
invalidità col certificato cambiato ogni piè sospinto.) e poi POS 730 la nascita del medico
commercialista....
E dove mettere tutte le limitazioni restrizioni riduzioni spostamenti, messe a regime, controlli ,
statistiche, minacce, condizioni di lavoro pericolose, dei medici coloro che mandano avanti il SSN,
è come se una compagnia aerea schiaffeggiasse i propri piloti ma si lamentasse poi se non siano
efficienti puliti e felici.
Chi di noi oggi non visita senza essere circondato da quel velato timore di incappare nel codicillo
nella noticina o nella lettera di iperprescrizione , col dubbio di cosa dira' quello lì e che fara' quello
là.... insomma siamo piloti che guidano un aereo preoccupati di risparmiare sul carburante e sui
copertoni senno' dobbiamo ripagarli.....
E gli studi legali con sede negli ospedali ?? ultima trovata passata in silenzio tanto per rendere
tranquillo un chirurgo che opera o un medico che tenta di rianimare ......... sono un nuovo senso di
"civilta'' nazionale.???
Quante parole inutili quando qualcuno di noi viene malmenato , rapinato (quando va bene) o perde
la vita. Quanti pochi fatti basta far passare il tempo tanto si dimentica...
Barattereste voi la scomparsa come per incanto di tutto cio' tornando a fare i medici, ma come
contropartita prescrivere da oggi i farmaci anche per i nostri piccoli animali ????
Se siete convinti di si , certifichereste il fallimento di politiche stupide fatte da politici
intelligentissimi e preparati" che ci reputano centrali solo quando si tratta di "caricare" i voti per lo
"scranno" provare per credere. Le elezioni sono alle porte....
Buon 1 APRILE da.....Giampiero Pirro

Documenti analoghi