Vigna Luigi Via Santa Croce, 17 SAN RAFFAELE CIMENA (TO) +39

Commenti

Transcript

Vigna Luigi Via Santa Croce, 17 SAN RAFFAELE CIMENA (TO) +39
FORMATO EUROPEO
PER IL CURRICULUM
VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
Vigna Luigi
Via Santa Croce, 17 SAN RAFFAELE CIMENA (TO)
+39 3284457805 - 011 9601956
+39 011 9601956
[email protected]
Italiana
21/01/1952
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Periodo
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Periodo
Nome e indirizzo del datore di lavoro
Tipo di azienda o settore
Tipo di impiego
Principali mansioni e responsabilità
Periodo
Nome e indirizzo del datore di lavoro
Tipo di impiego
Principali mansioni e responsabilità
Dal 01/10/2008 ad oggi
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Opificio delle Pietre Dure - Firenze
Istituto per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali
Restauratore Conservatore Direttore Coordinatore
Direzione Tecnica Restauro Archeologico
Docente presso la SAFS dell’OPD nel 1999 dei corsi “Problematiche dei materiali di scavo” e
“Tecnologie dei materiali costitutivi”
Docente presso la SAFS dell’OPD dal 2000 al 2007 dei corsi “Problematiche dei materiali di
scavo” e “Problematiche dei materiali di scavo in indirizzo reperti egizi”.
Curatore dell’allestimento da marzo 2008 a marzo 2009 per la parte conservativa della mostra
“Sarcofag de l’antic Egipt” al Museu Egipci di Barcellona presso la Fondazione Clos a Barcellona
– Spagna.
Agosto 2004 – settembre 2008
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie
Piazza San Giovanni, Torino
Soprintendenza Archeologica
Restauratore Conservatore Direttore
Direzione tecnica laboratorio di restauro del Museo Egizio di Torino.
Responsabile per la conservazione nei lavori di riqualificazione del museo con particolare
riferimento nell’anno 2005 al settore papiri.
Responsabile per gli anni 2005 – 2006 della conservazione nell’allestimento mussale “Riflessi di
pietra” a cura dell’arch. Scenografo Dante Ferretti.
Responsabile per la conservazione attinente il Museo Egizio di Torino nei programmi espositivi
Italia – Cina 2005-2008.
Responsabile del monitoraggio conservativo e relative attività connesse dei materiali
archeologici (circa 24.000 reperti) conservati nei depositi della Soprintendenza al Museo di
Antichità Egizie di Torino, come da lettera d’incarico Prot. 1676 del 07/03/2007.
Anno Accademico 2007 - 2008
Università Degli Studi di Torino
Docente del Corso di Laurea in SCIENZA E TECNOLOGIA PER I BENI CULTURALI
Docente del corso di STORIA E TECNICHE DEL RESTAURO
Periodo
Nome e indirizzo del datore di lavoro
Tipo di impiego
Principali mansioni e responsabilità
Periodo
Nome e indirizzo del datore di lavoro
Tipo di impiego
Principali mansioni e responsabilità
Settembre 1983 – luglio 2004
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Soprintendenza Speciale al Museo delle Antichità Egizie
Via Accademia delle Scienze, 6 – 10123 Torino
Capo Tecnico Restauratore
Direzione tecnica laboratorio di restauro del Museo Egizio di Torino
Monitoraggio, diagnostica conservativa e progettazione degli interventi di restauro sui reperti
appartenenti alla collezione
Proposizione e verifica allestimenti espositivi e relativo stato di conservazione dei reperti
prestati a mostre esterne in Italia e all’estero.
Rilievi microclimatici, ricerche ed analisi inerenti gli elementi costitutivi, storia della tecnologia e
problematiche di conservazione dei manufatti organici del museo.
Progettazione e direzione tecnica da luglio 2000 a settembre 2005 dell’intervento di restauro su
due mummie di Epoca Tarda del Museo Archeologico Nazionale di Venezia – Piazza San Marco
– Venezia.
Settembre 1974 – settembre 1978
Studio di Ingegneria Civile ing. Giorgio Bruera
Pinerolo (Torino)
Disegnatore e progettista edile
Attività di progettazione grafica e tecnica di opere d’edilizia civile ed industriale, piani regolatori
urbani, opere pubbliche di urbanizzazione primaria, collaudo statico di opere edili.
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
•Date
Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Principali materie /abilità
professionali oggetto dello studio
Qualifica conseguita
Dal 1980 al 1983
Liceo Artistico Statale “R. Cottini” di Torino
Disegno, pittura, modellazione
Diploma di Maturità Artistica
Dal 1968 al 1972
Istituto Tecnico Statale per Geometri M. Buniva - Pinerolo (Torino).
Progettazione grafica e direzione tecnica opere edili, cartografia, agrimensura.
Diploma di Maturità Tecnica Geometra
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
PRIMA LINGUA
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
ITALIANO
[ Francese e Inglese ]
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
.
Firenze, 01/10/2010
BUONO
BUONO
BUONO
Da febbraio 1987 a marzo 1987 - Centro Italo Egiziano per il Restauro e l’Archeologia –
Cooperazione Internazionale del Ministero degli Esteri Italiano
Attività di docenza, restauro e rilievo grafico del complesso edilizio presso la sede operativa di
Shari Es Siyufiyah 31 Helmiah, Il Cairo-Egitto

Documenti analoghi