FIAS Assicurazione invalidità (AI)

Commenti

Transcript

FIAS Assicurazione invalidità (AI)
FIAS
Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali
Commissione centrale d’esame
Esame professionale 2015
Assicurazione invalidità (AI)
Numero della/del candidata/o:
Durata dell’esame:
60 minuti
Numero di pagine dell’esame
(compresa quella iniziale):
12
Allegati:
nessuno
Punteggio massimo:
60
Punteggio ottenuto:
Nota:
Istruzioni:





Riporti il Suo numero di candidata/o sulla pagina iniziale e su tutte le altre
pagine dell’esame.
Verifichi che l’esame che ha ricevuto sia completo.
Scriva le risposte esclusivamente sul fronte del foglio. Se non segnalato altrimenti, le parole chiave sono tollerate. Salvo eccezioni, che sono indicate,
un semplice rinvio a un articolo di legge o di ordinanza non basta.
Se lo spazio a disposizione non è sufficiente, può utilizzare un foglio supplementare. Sono ammessi solamente i fogli supplementari ufficiali distribuiti dal
personale di sorveglianza. Dopo l’inizio dell’esame può chiedere dei fogli
supplementari tramite un cenno della mano.
Può risolvere gli esercizi seguendo l’ordine che preferisce. Tenga presente
che anche le soluzioni parziali possono procurare dei punti. Per ogni esercizio è indicato il punteggio massimo che si può ottenere.
Le/Gli esperte/i
Data
Firme
Esperta/o 1
Esperta/o 2
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 1: Rilevamento tempestivo
1.1
............
punteggio
realizzato
5 punti
Che tipo di decisione viene presa in ambito di rilevamento tempestivo?
1
Si decide se un annuncio all’AI è opportuno o meno.
Si decide quali provvedimenti d’intervento tempestivo è possibile
adottare.
Si decide se il datore di lavoro può presentare un annuncio.
1.2
Un’impiegata manca dal lavoro per giorni interi a causa della malattia di
suo figlio. A sua insaputa, il datore di lavoro comunica i suoi dati
all’assicurazione invalidità. Questa comunicazione è conforme a quanto
previsto dalla LAI?
Sì.
No.
1
1.3
In ambito di rilevamento tempestivo, l’assicuratore competente comunica
all’assicurazione invalidità i dati di una persona che beneficia di IPG malattia, inviando a quest’ultima copia dell’annuncio. La persona protesta
circa la procedura adottata. L’assicuratore perdita di guadagno in caso di
malattia ha agito in modo corretto?
Sì.
No, avrebbe prima dovuto chiedere alla persona assicurata.
1

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 2
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
............
Esercizio 1. Rilevamento tempestivo (cont.)
1.4
In ambito di rilevamento tempestivo, quali sono gli accertamenti che l’AI
può svolgere senza autorizzazioni da parte della persona assicurata?
Incontrare la persona assicurata per un colloquio di consulenza.
Discutere con il datore di lavoro.
Richiedere informazioni, attraverso un medico del SMR, al medico
curante della persona assicurata.
Chiedere documenti all’assicurazione privata di indennità giornaliera
in caso di malattia.
2
Indichi con una crocetta le 2 risposte corrette. In caso di risposta errata, per
ogni errore viene dedotto un punto.

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 3
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 2. Intervento tempestivo
............
punteggio
realizzato
8 punti
Circostanze
Gregorio Antonini è malato e non sa ancora se potrà continuare a esercitare la
sua attività professionale. Per questa ragione desidera seguire, quale provvedimento di intervento tempestivo, un corso di meditazione. L’AI rifiuta di assumere i costi del corso. Il signor Antonini chiede una decisione formale impugnabile in sede giudiziaria.
2.1
L’AI rilascerà una decisione formale? Motivi la risposta indicando con
esattezza l’articolo di riferimento nel testo di legge.
3
Circostanze
Gabriella Bernaschina ha subito un infortunio. Un adeguamento del posto di
lavoro le consentirebbe di continuare a esercitare la sua attività professionale.
Il costo complessivo per l’adeguamento ammonta a 6'500 CHF. La signora
Bernaschina ha sentito dire che l’AI copre al massimo 5'000 CHF, e ora teme di
dover assumere a suo carico la differenza.
2.2
Che cosa risponde alla signora Bernaschina? Indichi il/i riferimento/i preciso/i nei testi di legge e/o dell’ordinanza.
2
2.3
Nell’ambito dei provvedimenti d’intervento tempestivo esiste un diritto
legale, per la persona assicurata, al riconoscimento delle spese di viaggio? Motivi la risposta.
3

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 4
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 3. Provvedimenti d’integrazione
............
punteggio
realizzato
6 punti
3.1
Coloro che percepiscono una rendita AI hanno diritto di beneficiare di
provvedimenti d’integrazione professionale da parte dell’assicurazione invalidità?
1
3.2
Quali condizioni devono rispettare i beneficiari di una rendita per partecipare a provvedimenti d’integrazione? Lo spieghi con parole chiave, e
menzioni l’articolo di riferimento nel testo di legge.
3
3.3
In quali casi l’assicurazione invalidità versa a un beneficiario di rendita AI
un’indennità giornaliera durante l’esecuzione di provvedimenti di reintegrazione professionale, in aggiunta alla rendita? Indichi due esempi:
2
Esempio 1:
Esempio 2:

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 5
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 4. Mezzi ausiliari
4.1
............
punteggio
realizzato
4 punti
In quale ordinanza é stabilito quali mezzi ausiliari possono essere pagati
dall’AI?
1
Circostanze
Carlo, 3 anni, é affetto da grave handicap e necessita di una sedia a rotelle. La
famiglia vorrebbe un passeggino, perché è molto più pratico. Inoltre Carlo non
sarebbe comunque in grado di far avanzare da solo la sedia a rotelle.
4.2
L’AI può assumersi i costi del passeggino invece di quelli per la sedia a
rotelle? Argomenti la risposta e menzioni l’articolo di riferimento nel testo
di legge.

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
3
pag. 6
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 5. Procedura e rimedi giuridici
............
punteggio
realizzato
4 punti
La procedura di preavviso dell’assicurazione invalidità diverge dalla procedura
di opposizione prevista dalla LPGA. Indichi quattro differenze tra queste due
varianti procedurali.
4
Differenza 1:
Differenza 2:
Differenza 3:
Differenza 4:

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 7
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 6. Rendita
............
punteggio
realizzato
16 punti
Circostanze
Silvio Morisoli, nato il 18 settembre 1975, coniugato e padre di quattro figli di
età compresa tra gli 8 e i 14 anni, è impiegato quale montatore in una ditta impianti sanitari. Il suo salario annuo è di 88'400 CHF. A causa di dolori alla
schiena dal 14 marzo 2013 è dichiarato incapace al lavoro. Successivamente
viene sottoposto ad intervento chirurgico e fino al 31 agosto 2013 gli viene attesta completa incapacità al lavoro.
Il 20 luglio 2013 inoltra una domanda di prestazioni all’assicurazione invalidità.
Secondo gli accertamenti espletati, egli non potrà più esercitare la sua attività
abituale. Tuttavia, dal 1 settembre 2013, viene riconosciuto capace al lavoro in
attività leggere e adeguate nella misura dell’80%. Il consulente in integrazione
dell’AI fissa con lui un appuntamento per un primo colloquio di consulenza..
Durante l’incontro, il signor Morisoli spiega che il suo datore di lavoro gli ha
offerto un impiego in attività leggere al 50% per la metà del suo precedente
salario. Sentendosi molto legato al suo datore di lavoro, il signor Morisoli ha
firmato il nuovo contratto. Lavorando invece al 100%, con un adeguamento del
posto di lavoro e presupponendo che l’integrazione possa svolgersi nel migliore
dei modi, il signor Morisoli potrebbe aspirare ad un guadagno di 53'040 CHF.
6.1
Quale metodo applica l’AI per calcolare il grado di invalidità?
1
6.2
Calcoli il grado di invalidità, riportandone lo svolgimento nel dettaglio.
3
6.3
A quale rendita ha diritto il signor Morisoli, e da quando può essere versata?
2

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 8
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
............
punteggio
realizzato
Esercizio 6. Rendita (cont.)
6.4
Entro quale data deve pervenire all’AI la domanda di prestazioni, affinché
il signor Morisoli non subisca alcuna perdita e la rendita possa essere
versata al più presto? Indichi l’articolo di riferimento nel testo di legge.
2
Nuove circostanze
Lo stato di salute del signor Morisoli peggiora a vista d’occhio. Gli vengono
diagnosticate due ernie discali, e dal 12 agosto 2014 viene dichiarato totalmente incapace al lavoro. Sono previsti altri interventi chirurgici alla schiena e
l’incapacità al lavoro sarà probabilmente completa e di lunga durata. Il 12 febbraio 2015 il signor Morisoli presenta all’AI una domanda di revisione.
6.5
A partire da quale data può essere versata una rendita intera di invalidità? Argomenti la risposta e indichi il/i riferimento/i nel testo dell’ordinanza.
4
6.6
Oltre alla sua rendita, il signor Morisoli ha diritto alle rendite per figli. Gli
saranno versate quattro rendite per figli intere? Motivi la risposta e indichi
l’articolo di riferimento nel testo di legge.
4

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 9
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 7: Assegno per grandi invalidi minorenni
7.1
............
punteggio
realizzato
14 punti
Indichi 3 differenze tra l’assegno per grandi invalidi e l’assegno per grandi
invalidi per i minorenni nell’assicurazione invalidità.
3
Differenza 1:
Differenza 2:
Differenza 3:
7.2
Nel calcolare l’assegno per grandi invalidi per i minorenni e nello stabilirne la decorrenza, a cosa occorre prestare particolare attenzione rispetto
al caso di un assicurato adulto?

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
5
pag. 10
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
............
punteggio
realizzato
Esercizio 7: Assegno per grandi invalidi minorenni (cont.)
Circostanze
Laura ha 10 anni e soffre di paralisi cerebrale congenita. Secondo gli accertamenti dell’AI, ha bisogno dell’aiuto regolare e notevole di terzi per alzarsi, sedersi, sdraiarsi, spostarsi, vestirsi e svestirsi, prendersi cura del proprio corpo,
espletare i bisogni fisiologici.
7.3
Laura ha diritto a un assegno per grandi invalidi? Se sì, per quali ragioni
e di quale grado? Motivi la risposta, indicando con esattezza il riferimento
giuridico nell’ordinanza, incluso/i il/i capoverso/i.

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
6
pag. 11
Assicurazione invalidità (AI)
n. della/del candidata/o
punteggio
massimo
Esercizio 8: Assegno per grandi invalidi (AGI)
............
punteggio
realizzato
3 punti
Indichi 3 differenze tra l’assegno per grandi invalidi ai sensi della LAI e
l’assegno per grandi invalidi ai sensi della LAVS.
3
Differenza 1:
Differenza 2:
Differenza 3:

Indichi con una crocetta se la risposta continua su un foglio supplementare.
pag. 12

Documenti analoghi