Esonero cintura di sicurezza e contrassegno speciale

Commenti

Transcript

Esonero cintura di sicurezza e contrassegno speciale
Esonero cintura di sicurezza e contrassegno speciale
Previa autorizzazione, le leggi in vigore consentono:
•
l’esonero dall’utilizzo della cintura di sicurezza (D.M. Sanità 21/4/89 ed art.172 (a), del
nuovo Codice della strada);
•
il rilascio del “contrassegno speciale” per coloro che hanno ridotte e/o impedite capacità di
deambulazione;
•
il contrassegno speciale consente di ottenere il parcheggio riservato nei pressi del proprio
alloggio e luogo di lavoro, previa richiesta scritta da parte della persona interessata e, nella
seconda ipotesi, da parte del datore di lavoro, in nome e per conto del lavoratore disabile;
•
in talune situazioni, consente la cancellazione delle multe per divieto di sosta ed intralcio al
traffico.