ALIMENTATORI Circuiti raddrizzatori

Commenti

Transcript

ALIMENTATORI Circuiti raddrizzatori
ALIMENTATORI
Dal momento che l’energia elettrica è distribuita a tutti gli utenti sotto forma di
tensione alternata, si rende inevitabile, per tutte le applicazioni in corrente
continua, predisporre apposite apparecchiature per effettuare la necessaria
trasformazione.
Lo sviluppo dell’elettronica ha migliorato le prestazioni e ridotto i costi dei
convertitori statici che basano il loro funzionamento sulla conducibilità
unidirezionale dei diodi al silicio.
ALIMENTATORI: sono dispositivi elettrici che, sottoposti alla tensione
alternata di rete, forniscono in uscita una nuova tensione
continua opportunamente filtrata e talvolta stabilizzata.
Circuiti raddrizzatori
Raddrizzatore a semionda
La tensione al carico Vu, pur discontinua, è unidirezionale ed ha una
componente continua: Vcc= Vmax/¶ =0.318*Vmax
Esistono applicazioni per le quali tale trasformazione è sufficiente:
• Carica batterie
Raddrizzatore a ponte di graetz
Se X> Y allora la corrente arriva dall’alto.
Va da A a B e si scarica nel carico dall’alto
arrivando al nodo D. Qui non può andare
in A perché la d.d.p è a sua sfavore
(VA>VD) e allora “chiude” andando in Y
Se Y> X allora la corrente arriva dal
basso. Va da C a B e si scarica nel
carico dall’alto arrivando al nodo D. Qui
non può andare in C perché la d.d.p è a
sua sfavore (VC > VD) e allora “chiude”
andando in X
CIRCUITO DI LIVELLAMENTO:
• Utilizzo del condensatore