Programma di apprendimento permanente (LLP)

Commenti

Transcript

Programma di apprendimento permanente (LLP)
Anno VIII
30 settembre 2009
n. 227
Programma di apprendimento permanente (LLP) - Invito a presentare proposte - EAC/49/09 Comenius Mobilità individuale degli alunni.
Programma MEDIA 2007 – Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione - Invito a presentare proposte EACEA 18/09 - Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee.
Programma MEDIA 2007 - Festival audiovisivi - Invito a presentare proposte - EACEA/23/09.
Invito a presentare proposte “Sostegno a favore di azioni di informazione riguardanti la politica agricola
comune” - Attuazione di azioni di informazione di cui alla voce di bilancio 05 08 06 per l’esercizio 2010.
Progetto “Giovani al lavoro”.
Progetto Högtrycket (Alta Pressione).
Settimo Programma Quadro - KBBE
Invito a presentare candidature in vista della nomina del Mediatore europeo.
Bando di assunzione per assistente nel settore edilizio specializzato in costruzione grezza e opere di finitura Riferimento : PE/119/S.
Bando di selezione per agente addetto al bilancio - Riferimento: EF/TA/09/06.
1
Programma di apprendimento permanente (LLP) - Invito a presentare proposte - EAC/49/09 Comenius Mobilità individuale degli alunni.
Scadenza: 1 dicembre 2009
In linea con la decisione relativa all’istituzione del Programma di apprendimento permanente (LLP) per il periodo
2007-2013, la Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte nell’ambito dell’azione Mobilità
individuale degli alunni Comenius.
L’azione Mobilità individuale degli alunni Comenius permette agli alunni delle scuole secondarie di II grado di
trascorrere da 3 a 10 mesi in una scuola e in una famiglia ospitante all’estero. La mobilità individuale degli alunni è
organizzata tra scuole che partecipano o hanno partecipato a un partenariato scolastico Comenius.
Possono candidarsi le scuole secondarie di II grado che sono o sono state coinvolte in un partenariato scolastico
Comenius.
Le informazioni relative alla Mobilità individuale degli alunni Comenius sono disponibili nella Guida delPprogramma
di apprendimento permanente 2010 disponibile al seguente sito Internet:
http://ec.europa.eu/llp
Le candidature devono essere presentate utilizzando i moduli forniti dall’Agenzia nazionale del paese in cui risiede il
richiedente.
L’Agenzia nazionale italiana LLP per Comenius, Erasmus, Grundtvig e Visite di studio è operante presso l’Agenzia
Scuola, con sede a Firenze:
http://www.agenziascuola.it/
Programma MEDIA 2007 – Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione - Invito a presentare proposte EACEA 18/09 - Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee.
Scadenza: 27 novembre 2009 - 5 marzo 2010 - 28 giugno 2010
In linea con la decisione n. 1718/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 relativa
all’attuazione di un programma di sostegno al settore audiovisivo europeo (MEDIA 2007), la Commissione europea ha
pubblicato un invito a presentare proposte destinato alle società europee le cui attività contribuiscono a promuovere la
diffusione transnazionale di opere audiovisive europee prodotte da società di produzione indipendenti, incoraggiando la
cooperazione tra emittenti, da un lato, e produttori e distributori indipendenti, dall’altro.
L’opera audiovisiva proposta deve essere una produzione televisiva europea indipendente (fiction, animazione o
documentario creativo) che comporti la partecipazione di almeno tre emittenti di diversi Stati membri dell’Unione
europea o di paesi aderenti al programma MEDIA 2007.
La durata massima dei progetti è di 30 o 42 mesi (per le serie e i progetti di animazione).
La versione integrale delle linee guida e i moduli di candidatura sono disponibili al seguente indirizzo:
http:// ec.europa.eu/information_society/media/producer/tv/index_en.htm
Programma MEDIA 2007 - Festival audiovisivi - Invito a presentare proposte - EACEA/23/09.
Scadenza: 27 novembre 2009 per i progetti che saranno avviati tra il 1 o maggio 2010 e il 31 ottobre 2010;
30 aprile 2010 per i progetti che saranno avviati tra il 1 o novembre 2010 e il 30 aprile 2011.
In linea con la decisione n. 1718/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 relativa
all’attuazione di un programma di sostegno al settore audiovisivo europeo (MEDIA 2007), la Commissione europea ha
pubblicato un invito a presentare proposte destinato alle imprese europee le cui attività possono contribuire alla
realizzazione degli obiettivi del programma.
L’invito si rivolge a organismi europei che organizzino festival audiovisivi che nell’ambito della programmazione
globale prevedano come minimo un 70% di opere europee provenienti da almeno 10 paesi che partecipano al
programma.
2
Le attività devono iniziare tra il 1° maggio 2010 e il 30 aprile 2011.
Le linee guida dell’invito a presentare proposte e i moduli di candidatura sono disponibili al seguente indirizzo:
http://ec.europa.eu/media
Invito a presentare proposte “Sostegno a favore di azioni di informazione riguardanti la politica agricola
comune” - Attuazione di azioni di informazione di cui alla voce di bilancio 05 08 06 per l’esercizio 2010.
Scadenza: 31 ottobre 2009
Sulla base del regolamento (CE) n. 814/2000 del Consiglio, del 17 aprile 2000, relativo alle azioni di informazione
riguardanti la politica agricola comune, che definisce il tipo e il contenuto delle azioni che l’Unione europea può
cofinanziare, la Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte finalizzato al finanziamento di
azioni di informazione nel quadro degli stanziamenti di bilancio per l’esercizio 2010.
L’invito riguarda azioni di informazione da realizzare (compresa la preparazione, l’attuazione, il controllo e la
valutazione) tra il 1° maggio 2010 e il 30 aprile 2011.
Il testo integrale del bando è disponibile sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea C 215 del 9 settembre 2009.
Progetto “Giovani al lavoro”.
L’Agenzia di sviluppo regionale di Dalarna, in Svezia centrale, ricerca partner da coinvolgere per scambio di idee,
informazioni e buone prassi nell’ambito del Progetto “Giovani al lavoro”, già finanziato dall’Unione europea per
indirizzare e guidare i giovani che non riescono a completare gli studi e/o giovani disoccupati nel mondo del lavoro.
In particolare, le finalità del progetto in corso di realizzazione sono:
§
sviluppare un modello di Sportello unico per i giovani presso cui accedere per assistenza ed aiuto;
§
creare sistemi di apprendimento per formatori e supervisori basati su pilastri fondamentali quali
comportamento e pedagogia;
§
effettuare un programma pratico di istruzione e formazione per giovani;
§
sviluppare e realizzare strumenti per comunicare e fornire apprendimento non formale.
Le organizzazioni o i comuni che hanno affrontato simili problematiche, se interessati a partecipare al progetto, possono
contattare per ulteriori informazioni:
Tel.: +46 23 777 079
Karin Rosenberg
+46 76 111 44 38
E-mail: [email protected]
Progetto Högtrycket (Alta Pressione).
Il Dipartimento del lavoro del comune di Söderhamn, nella Svezia sud-orientale, ricerca partner da coinvolgere per
scambi di esperienze, visite ed attività transnazionali nell’ambito del progetto Högtrycket (Alta Pressione) già finanziato
dal Fondo Sociale Europeo dell’Unione Europea.
Lo scopo del progetto è ridurre la disoccupazione dei giovani tra i 18 e i 24 anni e sviluppare una comune procedura di
lavoro per le autorità pubbliche al fine di intervenire nella fase iniziale della disoccupazione giovanile.
Gli enti pubblici, le organizzazioni e le reti con esperienza in simili problematiche o che abbiano realizzato progetti in
merito ed interessati alla costruzione di una piattaforma per un’eventuale futura cooperazione possono contattare per
ulteriori informazioni:
3
Tel.: +46 (0)270 750 00
Christelle Bourquin
+46 (0)270 754 71
GSM: +46(0)702364786
E-mail: [email protected]
Webpage: www.soderhamn.se
Settimo Programma Quadro -KBBE.
L' Istituto di chimica molecolare dell’Università di Reims della regione Champagne-Ardenne (Francia), è interessato ad
aderire come partner ad un progetto per l' invito a presentare proposte KBBE 2010.3.3-02: Biotecnologie per
l'industria chimica ecologica - bioprocessi industriali per la ricerca di prodotti chimici e prodotti intermedi,
nell’ambito del “Settimo Programma Quadro” programma specifico “Cooperazione” tematica: “Prodotti alimentari,
agricoltura pesca e biotecnologie”.
Per maggiori informazioni contattare direttamente:
Tel.+33 3 26913336
e-mail: [email protected]
Pr. Laurent DUPONT
University of Reims
Institute of Molecular Chemistry
Invito a presentare candidature in vista della nomina del Mediatore europeo.
Termine per la presentazione delle candidature: 9 ottobre 2009.
È stato lanciato un invito a presentare candidature in vista della nomina del Mediatore europeo da parte del Parlamento
europeo.
I candidati devono ottenere il sostegno di un minimo di quaranta deputati del Parlamento europeo che siano cittadini di
almeno due Stati membri e fornire tutti i documenti giustificativi necessari a comprovare che rispondono ai requisiti
previsti dai regolamenti e dalle condizioni generali per l’esercizio delle funzioni di Mediatore nonché assumere un
impegno solenne a non esercitare, in caso di nomina, nessun’altra attività professionale, retribuita o meno, per la durata
del proprio mandato (legislatura 2009-2014).
Indirizzi per l’inoltro delle candidature:
Al Presidente del Parlamento europeo
(Candidatura all’incarico di Mediatore europeo)
Bâtiment Louise Weiss
Allée du Printemps BP 1024/F
67070 Strasbourg Cedex (FRANCE)
oppure
Bâtiment Paul-Henri Spaak
Rue Wiertz/Wiertzstraat
1047 Bruxelles/Brussel (BELGIQUE/BELGIË)
4
Bando di assunzione per assistente nel settore edilizio specializzato in costruzione grezza e opere di finitura Riferimento : PE/119/S.
Termine per la presentazione delle candidature: 29 ottobre 2009.
Il Parlamento europeo organizza la seguente procedura di selezione:
PE/119/S - Agente temporaneo - Assistente (AST 1) nel settore edilizio specializzato in costruzione grezza e opere di
finitura.
Tale procedura di selezione richiede un livello di studi superiori attestato da un diploma nel settore delle tecniche di
costruzione (specializzazione in costruzione grezza e opere di finitura) della durata di almeno due anni o un livello di
studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza professionale
di almeno tre anni in un settore attinente alle mansioni da svolgere.
L’avviso di assunzione è pubblicato unicamente in francese e il testo integrale si trova nella Gazzetta Ufficiale
dell’Unione europea C 222 A del 15.9.2009. in tale lingua.
Bando di selezione per agente addetto al bilancio - Riferimento: EF/TA/09/06.
Termine per la presentazione delle candidature: 16 ottobre 2009.
La Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (Eurofound) con sede a Dublino,
Irlanda, ha indetto una procedura di selezione finalizzata all’assunzione di un agente temporaneo addetto al bilancio
(AD 6).
Tale procedura di selezione richiede un’elevata conoscenza dell’inglese, un livello di studi corrispondente a una
formazione universitaria completa attestata da un diploma quando la durata normale di tali studi è di quattro anni o più
o un ciclo di studi universitari completi attestato dal conseguimento di un diploma un’esperienza professionale
appropriata di almeno un anno e almeno 3 anni di esperienza professionale comprovata e pertinente acquisita dopo
l’ottenimento della laurea.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet della Fondazione, sezione “vacancies”:
ww.eurofound.europa.eu/about/vacancies/
5