100 D.Demolizione Clio - Comune di Palazzolo dello Stella

Commenti

Transcript

100 D.Demolizione Clio - Comune di Palazzolo dello Stella
Nr. 100 - ORIGINALE
COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA
PROVINCIA DI UDINE
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
OGGETTO: Determinazione in merito alla demolizione dell’auto Renault Clio targata UD 709637
in uso al servizio assistenza e alla destinazione di altre autovetture.
L’anno duemilaundici il giorno diciannove del mese di
agosto ore 9.00 nella Sala Comunale, si è riunita la Giunta
Comunale.
PARERI FAVOREVOLI
Sono intervenuti i Signori:
- Tecnico:
Il Responsabile del Servizio
geom. Radames Paron
1. Dott. BORDIN
Mauro
2. ZORODDU
Simone Francesco Vice Sindaco
3. TISIOT
Giovanni
Assessore
4. PIZZALI
Marina
Assessore
5. D’ALTILIA
Franco
Assessore
PRESENTI
ASSENTI
4
1
Sindaco
Assessore
Totale nr.
[ ]
Partecipa il Consigliere incaricato Valentina MIOTTO SI X NO
[]
Partecipa il Segretario Comunale:
dott.ssa Luisa CANTARUTTI
Constatato il numero legale degli intervenuti, assume la
presidenza il dott. BORDIN Mauro nella sua qualità di
Sindaco, ed espone gli oggetti iscritti all’Ordine del Giorno.
Su questi la Giunta Comunale adotta la seguente
DELIBERAZIONE:
IMMED. ESEGUIBILE
LA GIUNTA COMUNALE
Ascoltato il relatore che espone la proposta di seguito riportata:
PREMESSO che al Servizio di Polizia Locale in convenzione tra i comuni di Palazzolo dello Stella,
Carlino Muzzana del Turgnano e Precenicco è stato assegnato dal Servizio Polizia Locale e Sicurezza della
Regione il contributo di €.79.000,00 per l'acquisto e l'allestimento operativo di n° 3 nuovi veicoli che andranno a
sostituire gli attuali in dotazione e precisamente:
n° 1 Alfa Romeo 156 SW
inventariato al n. 4184 del registro beni mobili del Comune di Palazzolo
dello Stella;;
n° 1 Alfa Romeo 147,
inventariato al n. 4181 del registro beni mobili del Comune di Palazzolo
dello Stella;
n° 1 Fiat Punto
inventariato al n. 4182 del registro beni mobili del Comune di Palazzolo
dello Stella;
TENUTO CONTO che in seno al Comitato dei Sindaci del 12/08/2009 il Sindaco di Palazzolo dello
Stella aveva ipotizzato l'opportunità di acquisire uno dei veicoli di prossima dismissione per assegnarlo ai "Servizi
Sociali" del comune stesso e nessuno dei partecipanti aveva eccepito, ed era stato stabilito che "Relativamente ai
mezzi sostituiti si è stabilito di decidere al momento dell' ottenimento del finanziamento le modalità di alienazione
o di acquisizione da parte dei comuni dei mezzi dismessi dalla Polizia Municipale";
DATO ATTO che a seguito del predetto finanziamento sono stati acquistati ed allestiti i nuovi mezzi e
che la Polizia ha reso disponibili quelli da dismettere;
PRESO ATTO, inoltre, che il Comune di Marano Lagunare, in data 19/01/2011, ha fatto pervenire una
comunicazione di intenti per l'acquisto del veicolo Fiat Punto completamente allestito con sirene, lampeggianti,
faro brandeggiante e scritte regionali al prezzo massimo di €. 1.700,00;
ALLA luce di quanto sopra espresso, il Comitato dei Sindaci nella seduta del 02/02/2011 ha deliberato
quanto segue:
Per quanto riguarda il veicolo Alfa Romeo 147 1.6 benzina targato BZ120TW, ha espresso parere favorevole
affinché lo stesso rimanga acquisito al Comune di Palazzolo, apportando conseguentemente una variazione
dall’attuale collocazione del mezzo “servizio Polizia Locale” a nuova collocazione che sarà definita dal comune
stesso. Il valore del suddetto mezzo è stato preventivato in € 1.100,00 da cui viene decurtato il costo per lo
smontaggio dei sistemi di emergenza, sirene, radio, lampeggianti consistente in €. 500,00, quindi al prezzo di €
600,00 ; Tale somma non verrà materialmente versata ai comuni in parti uguali ma inserita nel Riparto delle spese
anno 2011;
Per i restanti veicoli, Alfa Romeo 156 S.W. e Fiat Punto, al fine di consentire la massima trasparenza nell'
operazione di alienazione, il Comitato ha deliberato di procedere alla vendita al miglior offerente attraverso un asta
pubblica senza incanto per lotti di un singolo veicolo;
VISTO che con atto giuntale n: 031 del 01-03-2011 è stato deciso di aderire a quanto indicato dalla
conferenza dei Sindaci per la destinazione del parco macchine del Servizio di Polizia Locale;
VALUTATO che l’auto Alfa Romeo 147 BZ120TW va a sostituire l’auto di servizio Comunale Fiat Punto
targata BF113ZJ che a sua volta andrà a sostituire l’attuale auto dei servizi assistenziali (Renault Clio targata UD
709637) la quale, essendo vetusta ed in pessime condizioni, sarà demolita;
Visto lo Statuto comunale;
Visti i vigenti regolamenti comunali;
Visto il T.U. delle leggi sull’ordinamento degli EE.LL.;
Visto il parere favorevole espresso dal Responsabile del Servizio;
Con voto unanime e palese;
DELIBERA
Di approvare la proposta e, per le considerazioni esposte in premessa, quanto segue:
1. L' AUTOVETTURA Alfa Romeo 147 - BZ120TW va sostituire l’auto di servizio Comunale Fiat Punto
targata DF113ZJ;.
2. L' AUTOVETTURA Fiat Punto – BF113ZJ va sostituire l’auto del servizio assistenziale Renault Clio
targata UD 709637;.
3. L' AUTOVETTURA Renault Clio - UD 709637 deve essere demolita ;
4. di incaricare il Responsabile dell’Area Tecnica per la demolizione ed il riattamento dei mezzi in
argomento;
LA GIUNTA COMUNALE
Con votazione unanime e palese.
DELIBERA
di dichiarare, ai sensi della L.R. 21/2003, il presente atto immediatamente eseguibile, attesa l’urgenza di
provvedere.
Letto, confermato e sottoscritto.
IL PRESIDENTE
Dott. Mauro BORDIN
L’ASSESSORE ANZIANO
Giovanni TISIOT
IL SEGRETARIO COMUNALE
dott.ssa Luisa CANTARUTTI
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Il sottoscritto dichiara che copia della presente deliberazione viene affissa all’Albo Pretorio del Comune
per quindici giorni consecutivi: dal 24.08.2011 allo 08.09.2011.
Lì, 24.08.2011
L’IMPIEGATO RESPONSABILE
Guido ROSSI
ESECUTIVITA’ E COMUNICAZIONE
Esecutiva dalla sua data.
Esecutiva decorso il termine di pubblicazione (quindici giorni).
La presente deliberazione è stata comunicata ai Capigruppo Consiliari in data 24.08.2011.
IL RESPONSABILE INCARICATO
Guido ROSSI