Giornata Mondiale Del Libro

Commenti

Transcript

Giornata Mondiale Del Libro
Giornata Mondiale Del Libro
La Giornata mondiale del libro, dal 1996 viene organizzata ogni anno il 23 aprile in
tutto il mondo con l’obiettivo di incoraggiare tutti a scoprire il piacere della lettura.
L’idea della Giornata del Libro arriva dalla Spagna, infatti, re Alfonso, nell’anno 1926,
decise di dedicare ai libri e alla lettura la giornata del 7 ottobre.
Qualche anno dopo, nel 1931, la Giornata del Libro fu spostata al 23 aprile perché era
il giorno della festa di San Giorgio, protettore di Barcellona. In questa giornata ogni
uomo spagnolo regala una rosa alla sua donna, così, anche i librai, ricollegandosi a
questa tradizione, regalano una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile. Per questo
motivo la Giornata del libro è conosciuta anche come Giornata del libro e delle
rose.
Gli alunni delle classi prime hanno coinvolto i genitori in modo attivo e creativo:
hanno proposto loro la lettura di brani tratti dai Messaggi di MAGO MERLONE, proprio quelli che il Mago aveva inviato per la scoperta delle diverse lettere, vocali e consonanti. I genitori sono entrati nel gioco, hanno potuto avvicinarsi alle modalità di approccio alle conoscenze sperimentate dai bambini nel corso dell’anno e alla fine, avvalendosi degli indizi forniti dai bambini durante la lettura, hanno composto lo slogan che racconta tutta l’importanza del leggere. Al termine del gioco i bambini, emozionanti ed entusiasti, hanno valutato l’esperienza esprimendo il loro parere positivo sull’attività e giudicando buone le abilità di ascolto dimostrate dai genitori.