Libero - Leonardo Veronesi

Commenti

Transcript

Libero - Leonardo Veronesi
LIBERO
libero di saltare sui muri
libero di raccogliere fiori
libero di viaggiare girare guardare osservare anche toccare
libero di volare planare brigare sognare dire fare baciare
libero di pensare capire
senza però farmi condizionare
libero di cambiare opinione e se si sbaglia dammi un' occasione
libero si e se avrò ragione
non porterò più la giustificazione
Dimmi che cos'è questa libertà
e da dove inizia dove finirà
come si gestisce come si fa e se davvero meglio ci si sentirà
dimmi che cos'è questa libertà
se ce l'hanno tutti o pochi chi lo sa
E poi cerchiamo chi le mani e i piedi e le braccia ci legherà
Libero di andare dove mi pare
Libero e volo sopra le case
libero di parlare giocare inventare annusare spesso criticare
libero di partire tornare fermarmi a metà strada farmi da mangiare
Dimmi che cos'è questa libertà
e da dove inizia dove finirà
come si gestisce come si fa e se davvero meglio ci si sentirà
dimmi che cos'è questa libertà
a cosa serve…chi lo sa
E poi cerchiamo chi le mani e i piedi e le braccia ci legherà…ci
legherà…ci legherà…
Dimmi che cos'è questa libertà
se ce l'hanno tutti o pochi chi lo sa
E poi cerchiamo chi le mani e i piedi e le braccia ci legherà
Libero…libero…libero!

Documenti analoghi