L`alta moda tiene a battesimo la City Notizie ValleOlona.com http

Commenti

Transcript

L`alta moda tiene a battesimo la City Notizie ValleOlona.com http
Notizie ValleOlona.com
1 di 1
http://www.valleolona.com/notiziario/2011/201105/110523_legnano_v...
Legnano
L'alta moda tiene a battesimo la City
In attesa delle finiture, il marchio Vinicio è già pronto ad allestire i negozi
- Partiranno a giorni i lavori per le finiture delle parti
comuni della City di Legnano, l'area ex-Cantoni che si appresta a
diventare il cuore economico-finanziario della Città del Carroccio. Gli
appalti dei lavori infatti, sono stati assegnati e ora si aspetta solo
l'inizio: "Abbiamo avuto uno slittamento della tempistica di appalto afferma Roberto Remartini di Erif Real Estate, responsabile della
commercializzazione dell'area -, dovuta alla particolare complessità
della verifica delle opere di completamento da realizzare e della
successiva predisposizione alla documentazione tecnica da presentare ai
competenti uffici comunali, passaggio necessario in quanto gli originari
permessi di costruire erano scaduti".
23 Maggio 2011
Nel dettaglio, le aziende che si occuperanno del ripistino dello stato dell'intera struttura affronteranno operazioni
edili di finitura delle parti comuni condominiali e di completamento delle unità terziarie, il ripristino e relativo
collaudo dell'impianto elettrico e interventi sugli impianti fluido meccanici.
"Con l'inizio dei lavori, anche i contratti di vendita che abbiamo in stand-by saranno formalizzati - continua
Remartini- . Molti acquirenti, infatti, stanno attendendo che inizino gli interventi alle parti comuni e le finiture per
firmare i contratti preliminari".
Di sicuro, al momento ci sono i negozi di abbigliamento Vinicio, storico marchio legnanese dell'abbigliamento di alta
qualità, una delle prime firme a prendere possesso degli oltre 1.800 metri quadrati acquistati dove saranno
concentrati gli attuali quattro punti vendita situati nelle vie del centro cittadino. "Da tempo i quattro punti vendita
che abbiamo nelle vie del centro cittadino non soddisfano più le nostre necessità di spazio - dichiara Vinicio
Ravagnani, titolare dell'omonima catena-. Il negozio è sicuramente un bel contenitore, un ottimo mezzo di
comunicazione, un valido strumento di vendita e di personalizzazione dell'offerta e con questa operazione
accentreremo l'intera proposta in un'unica area, sia per una maggiore efficienza operativa sia per agevolare la
nostra clientela".
Dal 1983, anno di apertura del primo punto vendita in piazza Don Sturzo, il marchio si è affermato in città,
contando su una clientela selezionata, griffe di caratura internazionale, scelta di firme al top. "Nel 1983 ho deciso di
puntare molto sul fashion, anziché sul classico - raccontqa Vinicio -. Legnano era una città molto classica allora.
Proporre qualcosa che già esisteva non avrebbe pagato. Così ho pensato a qualcosa di diverso, moderno, ma al
tempo stesso attaccato alle tradizioni di eleganza degli italiani. E ora, eccoci qui".
"Certamente con l'arrivo di un marchio come Vinicio - conclude Remartini -, l'intera area inizierà ad assumere
maggiore appeal e darà il via al nuovo corso di un'area strategica per l'intera città di Legnano".
24/05/2011 11.52