Presentazione Digital Days - Biblioteca Comunale di Cervia

Commenti

Transcript

Presentazione Digital Days - Biblioteca Comunale di Cervia
Lettori [email protected]
In occasione di “Lettori [email protected]” verranno presentati una serie di servizi per gli utenti. Lo scopo
del tour è infatti quello di promuovere questi nuovi servizi dedicati esplicitamente all’utenza
finale.
Il primo strumento, già in parte conosciuto, che andremo a proporre è ScopriRete, ovvero il
nostro catalogo realizzato con tecnologie web 2.0 dalla ditta Data Management.
ScopriRete diventerà il punto di accesso di tutti i servizi che andremo a proporre.
Tramite ScopriRete è possibile effettuare ricerche nel catalogo, raffinarle, trovare facilmente il
materiale; a corredo sono presenti i classici strumenti web 2.0: commenti, tag e link a social
network . Nell’occasione verranno presentate tutte le varie novità: un nuovo aspetto grafico
più pulito, la possibilità di visualizzare alcuni periodici storici digitalizzati e le funzionalità
dell’area riservata.
Accedendo infatti all’area riservata di ScopriRete, operazione possibile tramite le credenziali
utente della biblioteca (e quindi ad ogni utente registrato presso una biblioteca del Polo), è
possibile usufruire di vari servizi tra cui:
MLOL (sigla di MediaLibraryOnLine) si affiancherà a ScopriRete perché diventerà il catalogo
digitale della Rete, ovvero tramite MLOL sarà possibile ricercare media digitali. Mentre
ScopriRete permette di ottenere servizi su documenti che le biblioteche fisicamente possiedono,
MLOL permette di ottenere servizi su documenti digitali accessibili alla Rete grazie agli
investimenti fatti dalle tre province coordinatrici della Rete con la ditta Horizons Unlimited,
fornitrice del prodotto.
MLOL permetterà a tutti gli utenti della Rete di usufruire dei seguenti servizi:
-
-
Collezione di oggetti free in tutte le tipologie multimediali di MLOL (audio, video, ebooks, audiolibri, banche dati, quotidiani e periodici, oggetti di e-learning, collezioni
iconografiche). Collezione indicizzata da una pluralità di fonti italiane e internazionali.
Comprende opere nel pubblico dominio, opere pubblicate con licenze open access, opere
protette da diritti ma distribuite gratuitamente su Internet con altri modelli di business
(ad esempio la pubblicità).
Banca dati Pressdisplay (ca. 1.500 riviste da 80 paesi in 40 lingue).
Alcuni quotidiani online: Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Alfabeta, La
Repubblica
Naxos Music (Ca. 50.000 album musicali in streaming (tutti i generi musicali).E’ possibile
navigare una navigazione accurata per generi/sotto-generi musicali.)
Alexander Street Press (Ca. 15.000 album musicali in streaming (classica, jazz, world
music) + ca. 500 video di opera e danza)
Pacchetto e-book streaming (Circa 1.000 e-book (ma anche video e audiolibri) degli
editori: Archetipolibri, Guaraldi, Il leone Verde, Morellini, Sossella, Liguori)
Casalini Libri (Una collezione di saggistica di interesse generale composta da 1.500 titoli
(collezione 2009-10) + 1.000 (collezione 2011) nuovi e-book di circa 50 editori)
banche dati (De Jure, Liber DB,Volopress)
Vogliamo soffermarci in particolare sulla possibilità di utilizzo della banca Dati Pressdisplay che
contiene circa 1500 riviste in 40 lingue. Questo prodotto consente di consultare le riviste
online anche a stranieri. Inoltre le riviste consultabili sono la versione digitalizzata della rivista
cartacea e quindi non sono paragonabili – ad esempio - ai siti web dei quotidiani.
Infine MLOL offre il servizio MP3 Download.
Si tratta di una collezione di ca. 300.000 album musicali (3.500.000 tracce musicali) incluso il
catalogo completo Sony che copre circa il 40% del mercato musicale italiano (tutti i generi).
L’unica limitazione sarà costituita dal numero di tracce musicali che l’utente potrà scaricare alla
settimana (3, 12 in un mese, 144 in un anno). Poiché le tracce musicali saranno prive di
protezione DRM l’utente potrà trasportare (e conservare per sempre!) le tracce musicali sui suoi
dispositivi di riproduzione personali. Quindi ogni utente della Rete potrà scaricarsi 3 tracce
musicali alla settimana gratuitamente.
Per ultimo, presenteremo il modulo per la gestione degli e-book integrato in
SebinaOpenLibrary (predisposto dalla ditta Data Management). Con tale modulo, ScopriRete
verrà potenziato per mostrare nelle ricerche, oltre al materiale posseduto, anche gli e-book che
ogni biblioteca avrà acquistato e reso disponibili per l’utenza. Sarà quindi possibile per l’utente
scaricarsi nel proprio dispositivo un e-book per un prestito per 15 giorni.
Tale modulo sarà disponibile solamente dal mese di marzo.
In occasione dell’incontro con gli utenti, verranno lasciati
presso la biblioteca una decina di e-book reader di vari modelli
(per una decina di giorni) al fine di poter sperimentare lo scarico
degli e-book. Per chi non avesse ancora acquistato e-book, sarà
possibile scaricarne gratuitamente alcuni da MLOL.
Tutti i servizi illustrati saranno gratuiti per coloro che sono
iscritti presso una qualsiasi biblioteca della Rete, accedendo
agli strumenti mostrati tramite il codice utente di
SebinaOpenLibrary (SOL) rilasciato dalla biblioteca.
La banca dati EBSCO a cui possiamo accedere consiste di due banche dati: ACADEMIC SEARCH
PREMIER e BUSINESS SOURCE PREMIER.
•
Academic Search Premier: questo database multidisciplinare fornisce il testo completo di
più di 8.500 riviste, compreso il testo completo di oltre 4.600 titoli rivisti da esperti.
Sono disponibili file di archivio in formato PDF per oltre cento riviste dal 1975 in avanti,
oltre a riferimenti citati attivati per le ricerche di oltre 1.000 titoli.
•
Business Source Premier: Business Source Premier è il database di ricerca nel settore
economico. Contiene il testo completo per oltre 2.300 riviste, compreso il testo completo
di più di 1.100 titoli revisionati da esperti. Questo database fornisce testi completi dal
1886 in poi e riferimenti citati attivati per le ricerche dal 1998 in avanti. Business Source
Premier offre testi completi per tutte le discipline economiche, incluso marketing,
gestione, MIS, POM, contabilità, finanza ed economia. Questo database viene aggiornato
quotidianamente.
La banca dati PROQUEST 5000 consiste invece di 15 database di ricerca.
ProQuest 5000 ™ è uno dei più completi database disponibili online multidisciplinare. ProQuest
5000 è una risorsa che fornisce accesso a più di 10.200 pubblicazioni, di cui oltre 6.020 con testo
integrale. Con ProQuest 5000, gli utenti possono cercare informazioni contenuti nei seguenti
database:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
ABI / INFORM ® Globale
ProQuest Accounting & Tax Database ™
ProQuest Banking informazioni Origine ™
Indice Attualità farmaceutica ®
ProQuest affari asiatici e di riferimento ™
ABI / INFORM Dateline ®
ProQuest Edicola ™
ProQuest Research Library ™
ProQuest Education Journals ™
ProQuest Telecommunications ™
ProQuest Computing ™
ProQuest Carriera & Formazione Tecnica ™
ProQuest Religione ™
Nel loro insieme, questi database formano uno strumento ineguagliabile di ricerca
multidisciplinare. ProQuest 5000 contiene alcune delle risorse più popolari e importanti,
informazioni utilizzate in ambienti di ricerca accademica in tutto il mondo. ProQuest 5000 è
progettato per fornire in modo approfondito la copertura di una vasta gamma di discipline e
comprende periodici correnti in oltre 130 aree tematiche:
•
•
•
•
•
•
•
•
Economia e commercio
Letteratura
Geografia
Educazione dei consumatori e protezione
Studi ambientali
Periodici di interesse generale
Biblioteconomia e scienza dell'informazione
Pubblica amministrazione

Documenti analoghi