Speciale Elezioni Regionali 28 e 29 marzo 2010

Commenti

Transcript

Speciale Elezioni Regionali 28 e 29 marzo 2010
Comune di Medicina
n.1
Anno 2010
Periodico dell’Amministrazione Comunale di Medicina
Periodico in distribuzione gratuita nel comune di Medicina Registrazione Tribunale di Bologna 17-10-1962 n. 3011.Spedizione in A.P. art. 2 comma 20/c legge 662/96 Filiale di BO.
Speciale Elezioni Regionali 28 e 29 marzo 2010
Voto assistito in cabina elettorale
Quando si vota
I Seggi saranno aperti:
DOMENICA 28 MARZO 2010 dalle ore 8 alle 22
LUNEDI’ 29 MARZO 2010 dalle ore 7 alle 15
Per cosa si vota
Si vota per l’elezione del Presidente della Giunta Regionale
e per il rinnovo del Consiglio Regionale.
Documenti necessari per votare
Per votare occorre essere iscritti nelle liste elettorali, essere
maggiorenni alla data del 28 marzo 2010 e portare con sé la
TESSERA elettorale ed un documento di riconoscimento
(carta d’identità, patente, ecc…).
Come si vota
C’è un’unica scheda sulla quale possono essere espressi un
voto per una delle liste provinciali concorrenti ed un voto
per una delle liste regionali concorrenti.
Se si esprime solo il voto a una lista provinciale, questo si
estende automaticamente anche alla lista regionale collegata.
Se si esprime solo il voto alla lista regionale questo sarà
assegnato solo alla lista regionale.
Si può esprimere il voto per la lista regionale e per la lista
provinciale.
Si può anche votare per una lista provinciale e per una lista
regionale non collegate tra loro.
Rilascio tessere elettorali e duplicati
L’Ufficio Elettorale sarà aperto per il rilascio di tessere
elettorali o duplicati di tessere elettorali nei seguenti orari: da martedì 23 marzo a sabato 27 marzo dalle 8,15 alle
19,00; domenica 28 marzo dalle 8,00 alle 22,00; lunedì 29
marzo dalle 7,00 alle 15,00.
Per info
Per qualsiasi informazione relativa alle Elezioni Regionali del 28 e 29 marzo 2010 gli elettori possono rivolgersi
all’Ufficio Elettorale del Comune di Medicina in Via Libertà 103 nei seguenti orari: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 8,15 alle 12,00; il martedì dalle 15,00 alle
18,00. Tutte le informazioni utili al voto sono pubblicate
sul sito www.comune.medicina.bo.it nella sezione Speciale
Elezioni Regionali.
Gli elettori affetti da grave infermità, tali da non consentire l’autonoma espressione del diritto di voto, possono
essere accompagnati in cabina elettorale da una persona di
fiducia esibendo al seggio un certificato di accompagnamento rilasciato dalla ASL. Onde evitare di doversi munire di volta in volta, in occasione di ogni consultazione,
dell’apposito certificato medico, l’elettore ha la possibilità
di presentare una richiesta al Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, tendente ad ottenere l’annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante apposizione
da parte dello stesso Comune di apposito simbolo sulla
tessera elettorale (Timbro AVD). L’accompagnatore può
esercitare tale compito solo per un invalido.
Trasporto elettori
Sarà predisposto un servizio gratuito di trasporto ai seggi
per gli elettori non deambulanti. Per prenotare il trasporto,
telefonare a:
C.R.I.
Ispettore Arnaldo Grandi tel. 366 6715799. Il servizio sarà
attivo nella giornata di domenica 28 marzo dalle 9 alle 18.
PROTEZIONE CIVILE DI MEDICINA
Sig. Alberto Ricci tel. 335 414089 (prenotazioni a partire
dal 21 al 28 marzo, dalle ore 12 alle ore 14 e dalle ore 18
alle 20). Il servizio sarà attivo nella giornata di: domenica
28 marzo dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 19 e lunedì 29 marzo
dalle ore 8 alle 11.
News dal Comune
Valeria Ventura entra in Giunta
Eletti i Presidenti delle Consulte
Voip in Comune
Il Sindaco Onelio Rambaldi e la Giunta hanno presentato, durante l’ultimo Consiglio Comunale, la nuova componente della squadra di Amministratori del Comune di
Medicina. Si tratta di Valeria Ventura, che si occuperà di
Agricoltura, Ambiente, Attività Produttive e Pari Opportunità.
Le Consulte Territoriali del Comune di Medicina sono già
al lavoro a pieno ritmo.
Proseguendo nel progetto di razionalizzazione e riqualificazione delle infrastrutture e dei servizi, dal mese di
novembre il traffico telefonico del Comune di Medicina
utilizza il canale internet (Voice Over IP) anziché le linee
telefoniche tradizionali.
Figura conosciuta in città quella del nuovo Assessore in
quanto proprietaria dell’agriturismo “Il Murello”. Non è
nuova ad impegni di amministratrice politica essendo stata, durante il mandato del
Sindaco Tiziano Tassoni,
Assessore all’Agricoltura ed
all’Istruzione.
Ha ricoperto vari incarichi quali Vice Presidente
della C.I.A. Confederazione Italiani Agricoltori,
Vice Presidente Agrifidi e
Consigliere della Corticella
Cereali.
Punto E
Stampato in 7000 copie
Redazione a cura dell’U.R.P. e della Segreteria del Sindaco
Per contattare la redazione:
[email protected]
Tel. 051 6979290; 051 6979283
Con la Consulta Medicina - Capoluogo che ha nominato
il suo Presidente, Luca Zirondelli, si è infatti conclusa la
prima tornata di incontri che avevano come scopo proprio
l’elezione dei rispettivi Presidenti: per la Consulta di Villa
Fontana, Fossatone, Fiorentina è stato eletto Presidente
Franco Baraldi; per la Consulta di Ganzanigo, Via Nuova,
Crocetta, Fantuzza, S. Martino è stato nominato Presidente Marco Dall’Olio; per la Consulta di Sant’Antonio, Portonovo, Buda il Presidente sarà Cesare Lenzi. Sono state
elette anche le Presidenti della Consulta Giovani, Jessica
Gombi e della Consulta Cultura, Vanda Argentesi.
L’obiettivo dichiarato è l’abbattimento dei costi delle
comunicazioni e il miglioramento dell’efficacia operativa.
La nuova tecnologia, che permetterà al Comune di Medicina di effettuare chiamate gratuite verso gli altri Enti
aderenti al Voip e a tariffe agevolate verso le altre utenze,
è per ora applicata alla Sede Comunale, al Palazzo della
Comunità, al Lazzaretto e raggiungerà nel corso del 2010
anche le altre sedi comunali.
Con il tuo Cinque per mille puoi aiutare Medicina
I cittadini, in occasione della denuncia dei redditi, possono destinare senza alcun costo aggiuntivo il proprio 5x1000 per
sostenere attività sociali svolte dal Comune di Medicina, quali:
laboratori degli insegnanti con i capelli bianchi, esperienza in cui i volontari trasmettono ai giovani le tradizioni di un tempo.
In queste occasioni i locali del centro diurno anziani di Medicina si trasformano in un luogo di incontro fra grandi e piccini dove è possibile imparare l’arte della piadina e dei burattini;
caffè solidale, spazio di incontro per persone sole o con difficoltà dove, una volta a settimana, potranno essere svolte
attività ludico-ricreative guidate da un’animatrice specializzata;
laboratori settimanali (2-3 ore) rivolti a persone con diversi livelli di disabilità. Queste esperienze, guidate da un educatore professionale, vogliono essere occasione d’incontro, di socializzazione e di sperimentazione delle varie abilità e
competenze.
Cos’è accaduto...
Andrea Isabella la prima nata nel 2010
Statistiche demografiche 2009: ovvero come cambia la popolazione
Sono interessanti i dati e le curiosità che emergono dalle
“Statistiche demografiche” relative all’anno 2009, presentate
dall’Ufficio Statistica del Comune di Medicina.
In primo piano fra tutti la continua crescita della popolazione medicinese: se nell’anno 2008 si era raggiunta quota
16.292 cittadini, nel 2009 la Città del Barbarossa ha stabilito
la cifra record di 16.508 abitanti (8.400 femmine e 8.108 maschi), di cui 1.287 cittadini stranieri.
Analizzando la popolazione per fasce d’età, confrontando
i dati attuali rispetto a quelli del 2000, emerge un aumento
della fascia d’età dai 0 ai 6 anni che passa dal 5,9% al 7,7%
(quindi più nati). Aumenta del 2,2% anche la fascia dai 31 ai
45 anni, mentre rimangono sostanzialmente invariate le fasce
dai 7 ai 18 anni e dai 46 ai 65, diminuiscono invece del 3,3%
la fascia intermedia che va dai 19 ai 33 anni e quella delle persone più anziane dai 66 ai 75 anni del 2,6%.
La cicogna nel 2009 ha portato 96 maschietti e 74 femminucce. Il saldo tra nati e morti nel 2009 ha subito una piccola
flessione in favore dei secondi: infatti se 170 sono stati i nuovi
arrivati, 177 sono stati i deceduti.
Per quanto riguarda lo stato civile della popolazione emerge che il 48% è coniugato, il 39% è celibe o nubile, l’8% è
vedovo, il 2% è divorziato, mentre del rimanente 3% non si
conoscono i dati. Da notare un ulteriore calo del numero dei
matrimoni, dai 47 del 2008 si è arrivati ai 39 del 2009; quasi in
pari il bilancio fra i matrimoni civili, 20, e quelli religiosi, 19.
Dando un’occhiata alla composizione dei nuclei familiari
vediamo come questi siano sempre meno numerosi, infatti,
si nota rispetto al 2008 lo scavalcamento percentuale delle
famiglie formate da una persona, 30%, rispetto a quelle formate da due, 29%, mentre il 21% da tre e solo il 13% da
quattro persone, il 3% da cinque e il 2% da più di cinque.
Significativo anche il dato relativo ai capofamiglia, dove 4.670
sono uomini, mentre 2.303 donne.
Il Sindaco Onelio Rambaldi, l’Assessore alla Cultura Matteo
Montanari e la referente dell’Unicef per il Comune di Medicina Anna Maria Tinti hanno dato il benvenuto ufficiale alla
prima nata del 2010. Per festeggiare la piccola Andrea Isabella, l’Amministrazione ha donato una bambola Pigotta Unicef
battezzata con il suo nome.
Albertina ha compiuto 100 anni
Se si va ad analizzare nel dettaglio il complesso degli stranieri residenti a Medicina, emerge che su un totale di 16.508
abitanti i cittadini stranieri sono 1.287, pari al 7,8% della popolazione: un dato ancora basso rispetto ad altri Comuni della Provincia. Suddividendoli per Continente emerge che gli
stranieri immigrati nel 2009 provengono soprattutto dall’Europa, a seguire dall’Africa, dall’Asia e dall’America.
Partito il servizio di Educatrice familiare
E’ partito a febbraio in via sperimentale il servizio di Educatrice familiare a Medicina, con il contributo della Provincia
e del Comune. Il servizio, che continuerà fino alla fine del
corrente anno educativo, accoglie 3 bambini in età compresa
fra i 9 e 12 mesi per 5 giorni la settimana per 6 ore al giorno
ed è stato attivato presso una famiglia di Villa Fontana che ha
messo a disposizione la propria abitazione, accettando anche
il riadattamento di alcuni spazi per renderli idonei alle attività
educative.
Il 18 gennaio scorso, l’Assessore alle Politiche Sociali Dilva
Fava ha portato gli auguri dell’Amministrazione Comunale
alla signora Albertina Gnugnoli, che ha felicemente tagliato
il traguardo dei 100 anni. L’Assessore Fava ha donato alla
festeggiata un mazzo di fiori e una medaglia d’oro con inciso
il suo nome e l’anno di nascita.
Donazioni da S.f.e.r.a. e Pro Loco
La direzione dell’iniziativa è a carico dalla Cooperativa
Quadrifoglio, che gestisce anche gli Asili Nido Comunali di
Medicina, garantendo in questo modo una continuità nella
programmazione e nella realizzazione delle attività.
Da Medicina alle Americhe
Si è svolto a gennaio l’incontro di presentazione dei primi
risultati della ricerca in corso sull’emigrazione da Medicina
nelle Americhe fra il 1880 e il 1912, patrocinata dal Comune
e promossa e sponsorizzata dal Rotary Club Bologna-Valle
dell’Idice.
Dallo studio risulta che non meno di 600 persone lasciarono Medicina per le Americhe nel periodo indicato. Gli
spostamenti più importanti furono verso il Brasile con destinazione finale i campi di cotone del Mississippi. Si trattò
di un fenomeno determinato da una parte, dalla grave crisi
economica che attraversò l’Italia in quel periodo (che vide a
Medicina la crisi della produzione del riso), dall’altra dal bisogno di manodopera nei Paesi oltreoceano.
Per questo vi erano dei “reclutatori” che si occupavano –
anche a Medicina - di incentivare le partenze, con il pagamento del lungo viaggio sulla nave a vapore e col miraggio di
mirabolanti possibilità di arricchimento. La realtà era ben diversa, come dovettero constatare sulla loro pelle i medicinesi,
molti dei quali tornarono amareggiati e delusi dalla “Nuovo
Mondo”; uno di essi sintetizzò così ai figli la sua esperienza:
“E’ meglio una cipolla a casa tua che una bistecca in America”. Altri,
con grandi sacrifici, riuscirono invece ad inserirsi e a “fare
fortuna”.
La ricerca si concluderà fra qualche mese con la pubblicazione del libro “Trenta giorni di nave a vapore”.
Un nuovo laboratorio all’istituto M.M. Canedi
Sabato 6 marzo 2010, è stato inaugurato il nuovo laboratorio
fisico chimico scientifico, realizzato dalla Provincia di Bologna, presso la Scuola Superiore di Medicina “M. M. Canedi”,
sede distaccata dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. Bruno”.
Si tratta di una attrezzatura tecnologicamente all’avanguardia, che prevede 26 postazioni/alunno dotate di un piano di
lavoro apposito, una cappa aspirante certificata con sistema a
doppia aspirazione, un armadietto di sicurezza per i prodotti ed i reagenti chimici e tutte quelle dotazioni tecniche che
consentono lo studio pratico della chimica, della fisica e delle
scienze.
Campioni italiani di danze Filuzziane
La giovane coppia di maestri e ballerini professionisti, Alex
Ronchi e Morena Massaro, si sono laureati campioni italiani ai
Campionati Midas categoria Master; mentre i piccoli Marika
Toti e Davide Dall’Olio, al Campionato Provinciale, si sono
aggiudicati il primo posto nella categoria 8 - 15 anni Classe A.
Progetto Bibliobus
Da febbraio è partito il progetto Bibliobus, ovvero una serie
di incontri – narrazioni destinato ai piccolissimi utenti dello
scuolabus che da Sant’Antonio porta i bimbi del nido e della
materna a casa. Durante il trasporto una volontaria del Servizio Civile legge ad alta voce filastrocche e letture in rima.
Giovedì 4 febbraio si è tenuta la cerimonia per la consegna da
parte di Giorgio Mazzotti, Presidente di S.F.E.R.A. (la Società
che gestisce le farmacie comunali di Medicina, Faenza e Imola), di un assegno dall’importo di 2.300,00 Euro e da parte di
Giuseppe Negroni, Presidente della Pro Loco di Medicina, di
un assegno di 3.000,00 Euro, al Sindaco Onelio Rambaldi, da
destinare alla realizzazione del progetto “Caffè Solidale”. Il
progetto sperimentale denominato “CAFFE’ SOLIDALE”,
promosso dall’Asp – Azienda Servizi alla Persona del Circondario Imolese e dal Comune di Medicina, riguarderà uno
spazio di incontro protetto dove riunire persone sole, persone in difficoltà sociale, nonché anziani con problemi cognitivi
accompagnati dai loro familiari.
Questa iniziativa, già sperimentata con successo a dicembre,
rientra nelle attività di promozione alla lettura per la fascia di
età 0 – 6 anni legate al progetto nazionale, senza fini di lucro,
“Nati Per Leggere”, che ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce per i più piccoli.
MARZO 2010
Martedì 23 ore 20,00 - Incontriamo la … Romania
Progetto COPRI
Auditorium
Sabato 27
ore 9,30 - Leggere ad alta voce ai propri bambini
Mini corso gratuito rivolto ai genitori e ai nonni
Biblioteca Comunale
ore 9,45 - Laboratorio “Impariamo a fare gli gnocchi”
Centro diurno anziani Vita insieme
ore 21,00 - Sogno di una notte di mezza estate
Rassegna Teatrale per giovani e adulti
Sala del Suffragio
Domenica 28 - Festa di Primavera
vedi articolo a fianco
ore 16,30 - Un maialino tutto nero
Rassegna teatrale per le famiglie per bambini da 4 a 10 anni
Magazzino Verde
Martedì 30 ore 20,00 - Incontriamo il... Marocco
Progetto COPRI
Auditorium
APRILE 2010
Cosa accadrà...
In arrivo La Festa di Primavera
Medicina darà il benvenuto alla Primavera sabato 27 e domenica
28 marzo con una Festa, giunta quest’anno alla sua diciottesima
edizione, ricca di appuntamenti adatti a tutte le età, organizzata
dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Medicina.
Mostre, mercatini, fiori colorati e golosità animeranno la Città,
“colorando” le suggestive vie del centro storico, che ospiteranno
tra l’altro il terzo trofeo della Pedamobile.
La festa avrà inizio sabato alle 16,30 con l’inaugurazione alla
Sala Auditorium di una mostra di ricamo, a cura dell’Associazione Mani d’Oro. Alle 21,00 seguirà la prova generale del circuito
di gara della Pedamobile in Piazza Garibaldi. Domenica 28 la
Festa di Primavera entrerà nel vivo alle 10,00 con l’inaugurazione della mostra “Il salotto dei ricordi - I particolari che fanno la
differenza”, dedicata agli accessori dell’abbigliamento negli anni
‘40/’50/’60, presso la Chiesa del Carmine (via Libertà). Dal mattino si terrà il tradizionale mercato straordinario in via Libertà,
Torna il Cantamaggio con “Canto Clandestino”
Domenica 4
Mostra mercato “I portici di Medicina”
Apertura Museo e Pinacoteca
Voci che parleranno di umiliazione e di vergogna, di disperazione e di speranza. Parleranno della necessità di andare a trovare
il lavoro, ma anche dell’amore per la propria terra e della nostalgia di casa. Ma soprattutto racconteranno con profonda emozione l’essere clandestino, nascosto, chiuso, prigioniero, costretto,
non riconosciuto, sconosciuto.
Venerdì 16
65° Anniversario della Liberazione di Medicina
Omaggio alle lapidi in ricordo della Resistenza e della Liberazione di
Medicina; Concerto della Banda Municipale
Martedì 20 ore 21
Incontri con l’autore – Roberto Dall’Olio
Auditorium (vedi articolo a fianco)
Domenica 25 - 65° Anniversario della Liberazione
Concerto della Banda Municipale; raduno e sfilata al sacrario dei caduti
Piazza Garibaldi
ore 14,30 - “25 aprile 1945 - 25 aprile 2010”
Storie e testimonianze a cura di Giovanna Passigato in collaborazione
con ANPI e UDI, con la partecipazione del Coro delle Mondine
Mercoledì 28 - Proiezione del film sulla strage di
Marzabotto “L’uomo che verrà”
Mattino: Proiezione riservata agli alunni delle terze classi
della Scuola G. Simoni
ore 21,00 - Proiezione aperta alla cittadinanza
Ingresso gratuito
Sala del Suffragio
Giovedì 29 ore 21,30
Proiezione del film “Come un uomo sulla terra”
Sala del Suffragio
Venerdì 30 - Cantamaggio (vedi articolo)
Parco delle Mondine
MAGGIO 2010
Da venerdì 30 aprile a domenica 2 maggio
Cantamaggio (vedi articolo)
Parco delle Mondine
Domenica 2
Mostra mercato “I portici di Medicina”
Apertura Museo Civico e Pinacoteca
2° ed. Bimbimbici - Insieme per una città più sicura e vivibile
Martedì 18 ore 21
Incontri con l’autore - Eraldo Baldini
Auditorium (vedi articolo)
Domenica 23 ore 21 - Concerto A. Poggi
Chiesa Parrocchiale di Villa Fontana
Giovedì 27 ore 21 - La magia dell’Operetta
Teatro del Suffragio
GIUGNO 2010
Mercoledì 2 - 65 ° Anniversario della Repubblica
Concerto della Banda Municipale con sfilata per le vie del Centro
e omaggio alle lapidi dei Caduti e alla Memoria del Capitano dei
Carabinieri G. Pulicari
mentre il centro storico ospiterà la mostra florovivaistica “Un
fior fiore…di paese” con allestimenti dei fiorai e vivaisti ed articoli e arredi per il giardino. Ricco di appuntamenti è anche il
pomeriggio: alle 14,30 si parte in Piazza Garibaldi con “La primavera è nell’aria” ovvero le ragazze della palestra Free Gym,
accompagnate dalla Banda Municipale, accolgono la primavera
con festose danze e girotondi. Dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18
saranno visitabili la mostra di ricamo all’Auditorium e il Museo
civico, oltre alla Pinacoteca. A seguire alle 15,45 partirà il 3° Trofeo della Pedamobile.
Dal 29 aprile 2010, dopo un anno di pausa, torna al Magazzino
Verde – Parco delle Mondine di Medicina il laboratorio teatrale
Cantamaggio, organizzato dal Comune di Medicina e da La Baracca/Testoni Ragazzi, giunto alla sua 12°edizione.
Al termine della quattro giorni di laboratorio residenziale,
domenica 2 maggio 2010 alle ore 16,00 andrà in scena la performance teatrale “Canto clandestino”, con cento ragazzi provenienti da tutt’Italia, per interpretare l’epopea di un gruppo di
clandestini, che attraversando deserti e mari, racconteranno i
motivi della fuga dalla loro terra. Sarà un coro di voci africane,
orientali ma anche voci degli immigrati dell’Italia dei primi del
‘900, i migranti che sbarcarono al porto di New York pieni di
sogni per una vita migliore.
Cantamaggio è una delle iniziative di Errare Humanum Est,
un progetto de La Baracca – Testoni Ragazzi che si pone come
obiettivo quello di creare situazioni di incontro e confronto tra
giovani, attraverso il linguaggio teatrale. Un grande laboratorio
residenziale. Una proposta che non vuole porre l’accento sul
prodotto artistico, ma sul processo di lavoro che porta il gruppo
a condividere e intrecciare emozioni e sensazioni. Un momento
di conoscenza in cui più di cento giovani, provenienti da diverse
parti d’Italia, si trovano a riflettere su temi di rilevanza sociale,
per conoscere frammenti di passato e di presente.
Un’analisi che consenta una rielaborazione interiore da “custodire” nel proprio bagaglio di esperienze.
Per info: tel. 051 4153713–723
dal lunedì al venerdì, dalle ore 15,00 alle 18,00;
e-mail: [email protected]
Incontro con gli Autori
Prosegue la rassegna “Incontri con l’autore”, promossa dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale di Medicina, dove alcuni scrittori locali incontrano il pubblico leggendo brani
delle loro opere e rispondendo alle loro domande.
I prossimi appuntamenti sono previsti per il 20 aprile con Roberto Dall’Olio, poeta medicinese; il 18 maggio con Eraldo Baldini, romanziere affermato in Italia e all’estero, ma anche
sceneggiatore, autore teatrale e organizzatore di eventi culturali e ad ottobre con Carlo Lucarelli, scrittore, conduttore televisivo, sceneggiatore e giornalista.
Gli incontri, organizzati grazie alla sponsorizzazione dell’Agenzia Unipol di Medicina,
avranno inizio alle ore 21 e si terranno all’Auditorium in via Pillio, 1.
Per info: Biblioteca comunale 051 6979313; Ufficio Cultura tel. 051 6979246
e-mail: [email protected]
Visita a Romilly Sur Seine: sono aperte le iscrizioni
La Pro Loco di Medicina assieme all’Amministrazione comunale, in occasione dei 50 anni di Gemellaggio tra Medicina e Romilly Sur Seine, promuove un viaggio in Francia dal 20 al 25 maggio 2010.
Oltre alla capitale Parigi, l’itinerario prevede la visita di alcune delle più belle città della Champagne,
quali Belfort e Troyes, ma anche soste guidate in antichi borghi quali Sens, municipalità della Borgogna settentrionale e Colmar, capoluogo dell’Alto Reno alsaziano. A Romilly Sur Seine sarà dedicata
tutta la domenica. Oltre a visitare la città, sarà infatti possibile seguire la sfilata in abiti tradizionali delle
cinque delegazioni delle città gemelle di Romilly. Le celebrazioni si concluderanno la sera con uno
spettacolo di canti e danze delle delegazioni presso la sala dei concerti del Parc de la Béchère. Per
l’occasione la Città di Medicina sarà rappresentata dall’intramontabile coro delle Mondine.
Per info:
Pro Loco Medicina: tel. 051 857529; cell 349 1005160; fax 051 6972193 E-mail [email protected]
Petroniana viaggi e turismo: tel. 051 261036; 051 263508; fax 051 227246; e-mail [email protected]
Rubrica a cura dell’U.R.P. del Comune di Medicina
tel. 051.6979111; e-mail: [email protected]
Da questo numero di “Punto E…” parte la pubblicazione di una rubrica con informazioni utili o rilevanti per i cittadini scelte dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico
NEWS - COSA C’E’ DI NUOVO,
TEMA DI APPROFONDIMENTO
ovvero un filo diretto con gli Uffici comunali
Edilizia privata - Contributi per il recupero delle facciate e dei portici del centro
storico
E’ fissato al 30 giugno 2010 il termine ultimo per la presentazione delle
domande per la concessione dei contributi comunali per il recupero delle
facciate e dei portici nel centro storico di Medicina. Il bando, pubblicato nel sito
www.comune.medicina.bo.it alla sezione Bandi e gare, è disponibile all’URP.
Per info: Pianificazione del Territorio tel. 051 6979208
Polizia Municipale - Nuovi recapiti telefonici
Il Servizio di Polizia Municipale comunica la variazione dei propri recapiti telefonici. Tel.
051 6979300; fax 051 6979299. L’indirizzo di posta elettronica rimane: [email protected]
Servizi cimiteriali - In scadenza loculi e ossari
Il Servizio cimiteriale comunica che risultano in scadenza nel corso del 2010 varie concessioni venticinquennali di loculi e ossari nel cimitero del Capoluogo e nei cimiteri delle
frazioni. L’elenco è affisso all’albo pretorio del Comune e nelle bacheche dei cimiteri. Il
termine ultimo per il rinnovo delle concessioni è fissato al 15 dicembre 2010. Per info:
Servizi Cimiteriali tel. 051 6979280
Ufficio scuola - Bando nidi
Dal 1° al 17 aprile 2010, presso l’Ufficio Scuola del Comune di Medicina (Via Pillio n.1),
potranno essere ritirati i moduli di iscrizione per gli asili nidi. La modulistica sarà disponibile anche sul sito www.comune.medicina.bo.it nella sezione Guida ai Servizi – Scuola.
Ufficio scuola – Servizi scolastici 2010-2011
Dal 3 al 31 Maggio 2010, presso l’Ufficio Scuola del Comune di Medicina (Via Pillio
n. 1), potranno essere ritirati i moduli di iscrizione per i servizi scolastici di: refezione
scolastica; pre-post-inter scuola; trasporto. La modulistica sarà disponibile anche sul sito
www.comune.medicina.bo.it nella sezione Guida ai Servizi – Scuola.
Ufficio scuola – Centri estivi
Dal 3 al 22 maggio 2010 sono aperte le iscrizioni per i centri estivi anno 2010, presso l’Ufficio Scuola (via Pillio,1). Per info: tel 051 6979282; 051 6979247; 051 6979246.
Attività Produttive - Contributi per finanziamenti agevolati
E’ uscito il bando per la concessione di contributi in conto interessi per finanziamenti agevolati alle attività commerciali, turistiche, artigianali e dei servizi. Il bando è pubblicato sul
sito www.comune.medicina.bo.it alla sezione Bandi. Per info: Ufficio Attività Produttive
tel. 051 6979243; 241.
Cosa devi fare se sei proprietario di un cane
L’Ufficio Anagrafe Canina ricorda ai proprietari di cani quali sono gli adempimenti da
seguire:
iscrizione presso l’anagrafe canina comunale del proprio cane entro 30 giorni dalla
nascita o da quando ne sono venuti in possesso;
inserimento del microchip come unico mezzo di riconoscimento: tale obbligo è esteso
anche alle cucciolate e a tutti i cani il cui tatuaggio non sia più leggibile;
comunicazione del decesso dell’animale entro 15 giorni;
comunicazione del cambio di residenza ed il trasferimento di proprietà entro 15 giorni;
denuncia di smarrimento o sottrazione entro 3 giorni.
L’iscrizione va effettuata dal proprietario o da un suo delegato, che deve essere residente
nel Comune di Medicina e deve essere maggiorenne.
Il microchip
L’Ufficio Entrate fornisce il microchip per l’identificazione del cane. Il costo del microchip, piccolo come un chicco di riso, è di € 4,00 e l’inserimento, indolore per l’animale, va
effettuato dal veterinario di fiducia. Il veterinario rilascerà un foglio che attesta l’avvenuto
inserimento e questo foglio deve essere riconsegnato all’Ufficio Entrate del Comune entro
7 giorni.
Nel caso di inadempimento saranno applicate le sanzioni pecuniarie previste.
Tutte le informazioni vengono registrate in un’unica banca dati gestita a livello regionale,
che permette di rintracciare il cane in caso di smarrimento, di richiederne il passaporto
per viaggi all’estero e di arginare il fenomeno del randagismo.
TRASPARENZA AMMINISTRATIVA: Indennità lorde corrisposte alla Giunta
Carica
Nonimativo
Tipologia
Sindaco
Rambaldi Onelio
Intera (pensionato)
Indennità mensile
€ 3.098,74
Vice Sindaco
Filippini Michele
55% indennità Sindaco (lavoratore autonomo)
€ 1.704,31
Assessore
Balestrazzi Mauro
Ha presentato dichiarazione di rinuncia
Assessore
Federici Andrea
45% indennità Sindaco/2 (dipendente non in aspettativa)
€
697,22
Assessore
Fava Dilva
45% indennità Sindaco/2 (dipendente non in aspettativa)
€
697,22
Assessore
Montanari Matteo
45% indennità Sindaco (lavoratore autonomo)
€ 1.394,43
Assessore
Ventura Valeria
45% indennità Sindaco (lavoratore autonomo)
€ 1.394,43
-
NOTIZIE DA ALTRI ENTI
La rubrica raccoglie notizie relative ad altri Enti e comunque di pubblica utilità, reperite da fonti dirette e indirette, pertanto potrebbero risultare non complete ed esaustive
Sportello Sociale dell’A.S.P. - tel. 051.6973900; fax 051.6970359
Provincia di Bologna - Agevolazioni per impianti fotovoltaici
Nuovi orari di apertura dal 1° marzo
Lo Sportello Sociale rispetterà i seguenti orari di apertura: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 8,15 alle 12,00 e il martedì e giovedì dalle 15,00 alle 18,00.
Bonus gas
Scade il 30 aprile 2010 il termine per presentare le domande per ottenere il bonus gas.
Potranno accedere al bonus gas per la fornitura nell’abitazione di residenza i clienti domestici con ISEE non superiore a 7.500 euro e le famiglie con 4 o più figli a carico con
ISEE non superiore a 20.000 euro (stessi requisiti per il bonus energia elettrica). Possono
fare domanda i titolari diretti di un contratto di fornitura di gas naturale e gli utilizzatori
di un impianto condominiale alimentato con gas naturale. Il contributo sarà retroattivo a
gennaio 2009 e calcolato per 12 mesi. La richiesta, corredata di copia ISEE, fattura del gas,
fattura di Enel, documento d’identità dell’intestatario dell’utenza, dovrà essere presentata
allo Sportello Sociale di Medicina.
Bonus sociale elettricità
Per chi non lo avesse fatto, è ancora possibile presentare domanda per ottenere il Bonus Elettrico. Hanno diritto al Bonus tutti i cittadini intestatari di una fornitura elettrica
nell’abitazione di residenza in condizioni di:
-DISAGIO ECONOMICO aventi ISEE non superiore a 7.500,00 euro, oppure ISEE
non superiore a 20.000,00 per le famiglie con 4 o più figli a carico;
-DISAGIO FISICO, qualora uno dei componenti il nucleo familiare necessiti dell’utilizzo
di apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita. La richiesta, corredata di copia ISEE, fattura dell’Enel, documento d’identità dell’intestatario dell’utenza,
dovrà essere presentata allo Sportello Sociale di Medicina.
Contributi per l’affitto
Da metà maggio a metà giugno è prevista l’emanazione del bando per la concessione di
contributi per l’affitto per l’anno 2010. Chi volesse presentare la domanda potrà contattare lo Sportello Sociale di Medicina a partire dal mese di maggio.
La Provincia di Bologna promuove il progetto “Sostegno dell’efficienza energetica” mirato al controllo e alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2. Il progetto
dà l’opportunità ai cittadini e alle piccole imprese di installare impianti fotovoltaici a costo
ridotto e tasso agevolato e alle imprese di usufruire di audit energetici gratuiti. Per informazioni visita la Bacheca on line del sito www.comune.medicina.bo.it alla sezione Attività
Produttive.
Servizio Sanitario Regionale- Esenzioni ticket e farmaci gratuiti
Sono state prorogate al 31 dicembre 2010 le misure di esenzione ticket e di erogazione
gratuita di farmaci di fascia C. L’esenzione dal ticket riguarda i lavoratori che hanno perso
il posto di lavoro o che si trovano in cassa integrazione e in mobilità, mentre la distribuzione gratuita dei farmaci di fascia C riguarda le famiglie in situazioni di disagio sociale.
Per usufruire dell’esenzione, è necessario compilare il modulo di autocertificazione del
proprio stato occupazionale, consegnato alle persone interessate dagli uffici dell’Azienda
Usl al momento di fruire della visita o dell’esame.
Per info: Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna 800 033 033, attivo dal lunedì
al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, il sabato dalle 8.30 alle 13.30.
Ministero del Turismo - Bonus vacanze
Dal 20 gennaio 2010 è possibile prenotare i buoni vacanza che saranno validi fino al 30
giugno 2010, destinati alle famiglie disagiate. Il contributo può essere erogato una sola
volta per nucleo familiare e fino all’esaurimento dei fondi disponibili sulla base del criterio di priorità cronologica di inoltro della richiesta e al versamento dell’importo residuo a
carico del richiedente. La richiesta avviene attraverso una procedura on line, collegandosi
all’indirizzo www.buonivacanze.it.
Per informazioni è disponibile il numero verde gratuito 800.71.39.17.
Per essere aggiornato settimanalmente su eventi, bandi e notizie iscriviti alla newsletter [email protected], curata dall’URP, compilando il format
presente sul sito www.comune.medicina.bo.it alla sezione Servizi on line

Documenti analoghi