Le navi a remi nell`antichità

Commenti

Transcript

Le navi a remi nell`antichità
Le navi a remi del
Mediterraneo nell’antichità
dalla monossila alla galea
Mostra/meeting nazionale di ricostruzioni in scala di navi antiche a propulsione
a remi
Programma definitivo
(7.3.12)
Esposizione dei modelli nella sala dell’ex-Oratorio di S. Domenico presso il Museo
Archeologico Nazionale dell’Umbria, P.zza Giordano Bruno, n. 10, Perugia.
La documentazione relativa alle opere modellistiche oggetto dell’evento dovrà essere inviata, il più
rapidamente possibile, agli organizzatori in penna USB o CD, o con e-mail (rif. Dr. Gianfranco
Tanzilli, Viale Pompeo Pellini, n. 21/A, 06100 Perugia, tel. abitazione 075 5727037, tel cell. 333
3797908, e-mail: [email protected] ; oppure Sig. Luca Tarpani, tel. abitazione 075
691898, uff. 075 5848326), e sarà preventivamente esaminata da un comitato costituito da esperti
della Soprintendenza ai Beni Archeologici dell'Umbria, dal Prof. Marco Bonino dell'Università di
Bologna e dai responsabili dell'UMP Unione Modellisti Perugini.
Le ricostruzioni ammesse potranno essere accompagnate nell’esposizione da documentazione
storica, disegni, brevi testi illustrativi, ricostruzioni di reperti archeologici (anfore, ancore, ecc) sulla
tematica navale antica (anche la documentazione di questo materiale va preventivamente trasmesso
in penna USB o CD o con e-mail).
Conferenza del Prof. M. Bonino sul tema della mostra, del Dr. M. Pagano e della Prof.ssa A.
Massi sul significato dell'archeologia sperimentale, presso la sala dell’esposizione presso il Museo
Archeologico Nazionale dell’Umbria (venerdì 28 settembre, in occasione delle Giornate Europee
del Patrimonio Culturale 2012).
Per i partecipanti autori dei modelli e per i relatori delle conferenze: attestato di
partecipazione e riconoscimento a ricordo dell’evento da parte della Soprintendenza ai Beni
Archeologici dell'Umbria.
Periodo di svolgimento:
ricezione modelli e allestimento: da venerdì 14 settembre 2012
conferenza e inaugurazione: venerdì 28 settembre 2012 (ore 16), sala dell’esposizione
durata prevista: fino alla conclusione delle festività natalizie 2012/13 (6 gennaio 2013)
Orari di apertura:
gli stessi del Museo Archeologico Nazionale del’Umbria
feriali e festivi 8.30 - 19.30 (lunedì:10,00-19,30)
(chiuso Natale e Capodanno)
Enti promotori:
Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Umbria
Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria (Perugia)
Organizzazione:
UMP Unione Modellisti Perugini
Patrocini:
Regione Umbria
Provincia di Perugia
Comune di Perugia
Università degli Studi di Perugia
Collaborazioni:
Direzione dei Corsi di Trapani di Archeologia del Mare, Università di Bologna, Facoltà di
Conservazione dei Beni Culturali, corso di Architettura Navale Antica
Museo del Mare di Napoli
Museo del Mare e della Navigazione Antica di S. Severa
Federazione Italiana Navimodel
GMT Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
CIMS Coordinamento Italiano Modellismo Statico.
Media:
E' previsto un servizio da parte della TGR RAI dell’Umbria, servizi giornalistici e articoli sulle
principali testate stampa locali.
________________________________
Referenti della Soprintendenza ai Beni Archeologici:
Dr. Mario Pagano (Soprintendente per i Beni Archeologici dell’Umbria), [email protected]
Dr.ssa Marisa Scarpignato (Dir. Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria - Perugia),
[email protected]
Dr. Marco Saioni (Resp. per la Comunicazione e i Servizi Culturali della Soprintendenza per i Beni
Archeologici dell'Umbria), [email protected]
Referenti scientifici universitari:
Prof. Marco Bonino (Docente di Architettura Navale Antica nei Corsi di Laurea in Archeologia
Navale dell’Università di Bologna), [email protected]
Prof.ssa Agnese Massi (Docente del Dipartimento Scienze Storiche - Sezione Scienze Storiche
dell’Antichità dell'Università degli Studi di Perugia), e-mail: [email protected]
Referenti dell'UMP Unione Modellisti Perugini ([email protected]):
Dr. Alberto Maestri (Presidente UMP), [email protected]
Dr. Paolo Augusto Guerri (Vicepresidente UMP) [email protected]
Dr. Gianfranco Tanzilli (Consigliere UMP), [email protected]
Sig. Luca Tarpani (Consigliere e responsabile navale UMP), [email protected]
Sig. Luigi Morighi (Consigliere UMP), [email protected]