IpTV e WebTV Forum - Business International

Commenti

Transcript

IpTV e WebTV Forum - Business International
Dal 1987 Business International - società del Gruppo Fiera Milano - è leader in Italia nell¹ideazione e realizza zio ne di eventi
istituzionali e di management. Tavola Rotonda con il Governo Italiano, Conferenze ed Annual, Summit&Executive Meetings
con il brand The Economist, Seminari e Benchmarking Group sono alcuni degli appuntamenti a cui partecipano ogni anno oltre
INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA
12.000 manager
IpTV e WebTV Forum
Crystal Vision: changing the TV personal experience
Milano, 4 marzo 2009
Il mercato della tv a pagamento in Italia continuerà a crescere a livelli consistenti. Nel 2012 il
valore complessivo di ricavi da Pay Tv si aggirerà intorno ai 4 miliardi di euro e sarà la prima
fonte di risorse per il mercato televisivo. Abbiamo stimato che a quella data il 50% delle famiglie
televisive italiane adotterà un certo servizio di Pay Tv fra le diverse piattaforme che lo offriranno
Emilio Pucci, e-Media Institute
Noi amiamo definire il nostro palinsesto One Stop Shop, poiché all’interno della nostra piattaforma
l’utente può acquistare qualsiasi cosa viene offerta sul panorama italiano dei contenuti
Giorgio Tacchia, Fastweb
Se noi riusciremo, come è nostra intenzione, a sviluppare un sistema che permetta di superare il
dividendo digitale e quindi non dare la banda larga solo a Milano, Roma e Torino, ma portarla in
tutta Italia, riusciremo a far crescere questo fenomeno. Se vinceremo questa sfida il futuro sarà lì
Enzo Savarese, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Si è svolto il 4 marzo scorso, a Milano, l’IpTV e WebTV Forum di Business International, un
importante incontro per analizzare criticità a punti di forza del passaggio di contenuti multimediali
attraverso la rete. Alla conferenza, a cui hanno partecipato esperti del calibro di Piero de Chiara
per Telecom Italia, Layla Pavone di IAB, Emilio Pucci, Direttore di Media Institute, Giovanni
Moglia, Presidente Associazione Italiana Operatori IpTV, Enrico Gasperini, Presidente di
Audiweb, solo per citarne alcuni, accanto ai nomi più importanti dei settori dedicati alla TV
digitale di Fastweb, Mediaset e RAI, sono stati toccati i temi più rilevanti per il settore dal punto
di vista dei contenuti, delle tecnologie e delle politiche. Tra questi, l’IpTV degli operatori e
l’Internet tv del web, le principali differenze tra i due canali, le prospettive sul medio periodo, i
mercati, i servizi e i modelli di business per la neo-televisione via Internet/Web, e il quadro delle tv
delle Pubbliche Amministrazioni italiane.
Dal 1987 Business International - società del Gruppo Fiera Milano - è leader in Italia nell¹ideazione e realizza zio ne di eventi
istituzionali e di management. Tavola Rotonda con il Governo Italiano, Conferenze ed Annual, Summit&Executive Meetings
con il brand The Economist, Seminari e Benchmarking Group sono alcuni degli appuntamenti a cui partecipano ogni anno oltre
INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA
12.000 manager
Partecipanti
L’IPTV si presta ad essere strumento utile per fornire agli operatori un sistema capace di espandere
significativamente il rapporto con i loro clienti e aumentarne il numero. La tematica in oggetto trova
come diretti interessati gli addetti dell’area informativa (quasi il 30% dei partecipanti), chiamati a
realizzare questa tecnologia innovativa dal punto di vista dei contenuti e delle caratteristiche
modulabili.
Tuttavia, è evidente come l’IPTV (per la sua natura flessibile ed adattabile ai gusti della clientela)
sia un valido strumento di business, capace di adattare il consumo dei contenuti alle esigenze dei
fruitori. Da qui ne deriva un alto grado di interesse/partecipazione degli addetti allo sviluppo del
business: Top management (20% dei partecipanti) e Area Marketing e Commerciale (30%).
Figura 1: Aree aziendali dei partecipanti
Area Produzione,
Logistica, Qualità e
Sicurezza
Area Relazioni Esterne
2%
7%
Area Informazione,
Stampa e Grafica
2%
Area Studi e Ricerche
Area Sistemi informativi
2%
29%
Area Amministrazione
finanza e controllo
8%
Area Commerciale
8%
Area Top Management
20%
Area Marketing
22%
La figura 2 relativa al settore industriale delle aziende partecipanti conferma ulteriormente quanto
sopra affermato. Infatti, oltre il 75% delle aziende partecipanti all’evento appartengono a 4 macro
aree: Media e Digital media (31%), Marketing e servizi di pubblicità (21%), telecomunicazioni
(15%) e tecnologie dell’informazione (12%).
Questi settori per la loro natura si prestano meglio di altri a convogliare dentro di sé gli aspetti del
business legati alle nuove tecnologie informatiche e alle nuove forme di comunicazione.
Dal 1987 Business International - società del Gruppo Fiera Milano - è leader in Italia nell¹ideazione e realizza zio ne di eventi
istituzionali e di management. Tavola Rotonda con il Governo Italiano, Conferenze ed Annual, Summit&Executive Meetings
con il brand The Economist, Seminari e Benchmarking Group sono alcuni degli appuntamenti a cui partecipano ogni anno oltre
INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA
12.000 manager
Figura 3: Settore industriale dei partecipanti
Industrie Manifatturiere
6%
Società di Servizi
3%
Enti ed Associazioni
3%
Media e digital media
31%
Consulenza
9%
Tecnologie
dell'informazione
12%
Telecomunicazioni
15%
Marketing e servizi di
pubblicità
21%
Relatori
• Layla Pavone - Direttore Risorse Umane – Groupama
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Massimo Cortinovis – Presidente - Connexia
Davide Rem Picci – Direttore Marketing e New Media – Endemol
Maurizio Ferrari – Business Development Manager – Film is Now
Benedetto Habib – Director, Corporate Affairs and Business Development – Sitcom
Pier Francesco Gherardi – De Agostini Editore
Piero De Chiara – Resp. progetto Switch Off Tv Analogico-Digitale – Telecom Italia
Yves Confalonieri – Presidente – R.T.I. Interactive Media – Gruppo Mediaset
Roberto Santi – Resp. Progetti Comunicazione ed Editoria – Formez
Enzo Savarese – Commissario – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Michele Ficara Manganelli – Presidente e Fondatore – Assodigitale
Luigi Midolo – Vicedirettore - R.T.I. Interactive Media – Gruppo Mediaset
Emilio Pucci – Direttore – e-Media Institute
Alessandro Lavezzari – Responsabile IPTV e Devices – Wind
Giovanni Moglia – Presidente – Associazione Italiana Operatori IPTV
Basilio Bentivegna – responsabile Yalp Tv – Telecom Italia Media
Annarita Chiesa – Multimedia e Digitale Terrestre – TI Media/La7
Giorgio Tacchia – Head of FastwebTv – Fastweb
Enrico Gasperini – Presidente – Audiweb
Gianluca Stazio – Resp. Sviluppo Commerciale, Promozione e Marketing – RaiNet
Assia Grazioli-Venier – CEO – Flypaper.TV
Fausto Colombo – Direttore OSSCOM – Università Cattolica
Barbara Pino – Responsabile Editoriale – Televisionet.tv
Francesco Sacco – Centro di Ricerca EntER – Università Bocconi
Dal 1987 Business International - società del Gruppo Fiera Milano - è leader in Italia nell¹ideazione e realizza zio ne di eventi
istituzionali e di management. Tavola Rotonda con il Governo Italiano, Conferenze ed Annual, Summit&Executive Meetings
con il brand The Economist, Seminari e Benchmarking Group sono alcuni degli appuntamenti a cui partecipano ogni anno oltre
INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA
12.000 manager
Media partner
Per maggiori informazioni su modalità di sponsorizzazione e partecipazione agli eventi
dell’area Telecomunicazioni e Media:
Simona Clarizio / Stefania Pagliara
06.84.54.12.54
06.84.54.12.77
[email protected] / [email protected]