1 ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A AVVISO RELATIVO AGLI

Commenti

Transcript

1 ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A AVVISO RELATIVO AGLI
ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A
AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI
SETTORI SPECIALI
SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE
I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese
SpA- Indirizzo postale: Via Cognetti, 36. Città: Bari – Codice postale:
70121 – Paese: Italia; Punti di contatto: Direzione Acquisti, Logistica e
Contratti – Telefono: 0805723491. All’attenzione di: avv. Alessio Alfonso
Chimenti. Posta elettronica: [email protected] - Fax: 0805723018.
Indirizzo internet: Ente aggiudicatore: www.aqp.it; I.2) Principali settori
di attività: Acqua I.3) Concessione di un appalto a nome di altri Enti
aggiudicatori: no.
SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO II.1.1) Denominazione
conferita all’appalto dall’ente aggiudicatore: Procedura negoziata per
l'appalto dei lavori e dei servizi per la manutenzione ordinaria, a guasto e
straordinaria delle reti idriche e fognarie e per la realizzazione di
allacciamenti di utenza e tronchi idrici e fognari negli abitati dell’Ambito
Territoriale n. 8. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di
esecuzione Servizi Cat. 16 – Comuni di: Castellaneta; Crispiano; Ginosa;
Laterza; Leporano; Massafra; Mottola; Palagianello; Palagiano; Pulsano;
Statte e Taranto - NUTS:
ITF43. II.1.3) Informazioni sull’accordo
quadro L’avviso riguarda la conclusione di un accordo quadro. II.1.4)
Breve descrizione dell’appalto: lavori e servizi per la manutenzione
ordinaria, a guasto e straordinaria delle reti idriche e fognarie; realizzazione
di allacciamenti di utenza e tronchi idrici e fognanti - Ambito territoriale n.
1
8. II.1.5) CPV (vocabolario comune per gli appalti): oggetto principale
90480000 - Oggetti complementari 45247130. II.1.6) L’appalto è disciplinato
dall’accordo sugli appalti pubblici (AAP): Si. II.2.1) Valore finale totale
degli appalti: € 19.239.449,58 – I.V.A. esclusa.
SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1.1) Tipo di procedura: negoziata
senza indizione di gara. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Prezzo più
basso. IV.2.2) Ricorso ad un’asta elettronica: no. IV.3.2) Pubblicazioni
precedenti relative allo stesso appalto: no.
SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO V.1.1) Data di
aggiudicazione: 28.10.2011; V.1.2) Numero di offerte ricevute: 4; V.1.3)
Nome e indirizzo dell’operatore economico aggiudicatario: ATI
Idrodinamica Spurgo Velox – Cogeir Costruzioni e Gestioni S.r.l. –
Giovanni Putignano e Figli S.r.l. – Splendor Sud S.r.l. - Via S. Giovanna
D’Arco, 13 - 73041 Carmiano (LE); V.1.4) Valore totale inizialmente
stimato dell’appalto: € 24.770.342,06 – Iva esclusa; Valore finale totale
degli appalti: € 19.239.449,58 – I.V.A. esclusa. Numero di anni: 4; V.1.5)
Informazione sui subappalti: Si – percentuale del 30%; V.2.5 Paese di
origine del prodotto o del servizio Origine comunitaria V.2.7) L’appalto
è stato aggiudicato ad un offerente che ha proposto una variante: no;
V.2.8) Sono state escluse offerte perché anormalmente basse: no.
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI VI.1) Informazione sui fondi
dell’Unione Europea: no. VI.3.1) Organismo responsabile delle
procedure di ricorso: T.A.R. Puglia, sede di Bari - Piazza Massari, 70100
Bari. Paese: Italia. Organismo responsabile delle procedure di
mediazione: Responsabile Unico del procedimento; VI.3.2) Presentazione
2
di ricorso:
entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di
esclusione; entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di
aggiudicazione. VI.3.3) Servizio presso il quale sono disponibili
informazioni
sulla
presentazione
di
ricorso:
Responsabile
del
procedimento di gara. VI.4) Data di spedizione del presente avviso alla
GUCE: 04/11/2011. Il Direttore Acquisti, Logistica e Contratti: Avv.
Alessio Alfonso Chimenti
3