Rip[rtir_ ^[ s_i? P_r un[ s]uol[ ]h_ rip_nsi i t_mpi, gli sp[zi

Commenti

Transcript

Rip[rtir_ ^[ s_i? P_r un[ s]uol[ ]h_ rip_nsi i t_mpi, gli sp[zi
Rip[rtir_ ^[ s_i? P_r un[ s]uol[ ]h_ rip_nsi
i t_mpi, gli sp[zi _ l[ qu[lità ^_ll[ vit[ s]ol[sti][
S[\[to 3 m[ggio 2014, 09.30-13.00
Li]_o Cl[ssi]o “C[rlo @l\_rto”, B.^o L[m[rmor[ 8/], Nov[r[
Ènotocomequalsiasiautenticoapprendimentorichieda,perrisultareefficace,duecondizioni
imprescindibili:unamotivazionechelosostengaetempodadedicargli.
L’imposizione frettolosa della settimana corta alle scuole superiori – avvenuta all’inizio di
quest’anno scolastico ad opera di alcune Amministrazioni provinciali piemontesi – non ha,
invece,tenutocontochelatrasformazionedell’organizzazioneorariada6a5giorninonpuò
essere un cambiamento ininfluente per la qualità dell’apprendimento e per la vita stessa di
docenti,studentiedellelorofamiglie.
Per essere efficace, avrebbe richiesto un adeguamento di spazi e strutture, nonché un
profondo ripensamento dell’intera prassi didattica. Le scuole superiori sono invece, nella
quasi totalità, prive dimensee,in ambito didattico, perattuare unautentico rinnovamento,
servirebbe un cambiamento radicale che non è, da anni, nella mente di legislatori e
amministratori,preoccupatisolodiproblemidibilancio.
È proprio sugli aspetti più importanti ma trascurati dalle istituzioni preposte che vogliamo
confrontarci in un incontro pubblico con esperti di pedagogia, alimentazione/nutrizione e
risparmioenergetico,ascoltandolevocididocenti,genitoriestudenti.
Interventidi:
 MariaGraziaAlemanni(“Scuolaèfuturo.PerlascuoladellaCostituzione”,
Novara),Introduzione
 MarioAmbel(CIDI,Torino),Itempiperunapprendimentodiqualità
 Gian Piero Godio (Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta – Settore
Energia),Perunverorisparmioenergeticonellestrutturescolastiche
 Flavia Milan (Servizio Igiene Alimentazione Nutrizione – ASL Novara),
Educareacomportamentialimentaricorrettinellescuolesuperiori
 LorenzoBontempi,AlessandroZianni(UnionedegliStudenti)
 Rappresentantideigenitori
Seguiràunliberodibattitotratuttiipresenti.
SiringraziailLiceoClassico“CarloAlberto”diNovaraperlacorteseospitalità.
Sede legale: via XXIII Marzo 301, 28100 Novara, cell. 388 8460350
[email protected] www.scuolafuturo.org