normativa fiscale inerente la figura di associato e/o socio di

Commenti

Transcript

normativa fiscale inerente la figura di associato e/o socio di
NORMATIVA FISCALE INERENTE LA FIGURA DI ASSOCIATO E/O SOCIO DI ASD
D.1) La normativa fiscale fa spesso riferimento all’Associato. Cosa si intende con tale
nominativo? L’associato è il socio della Polisportiva e/o ASD oppure il “tesserato” alla
Federazione in qualità di Dirigente, Tecnico e/o Atleta?
E nel caso in cui la Società gestisce un bar (con licenza pubblica) all’interno del circolo dove
alcuni dirigenti (non soci) prestano servizio alternandosi ed a titolo gratuito ai fini INAIL
queste figure sono da considerarsi soci?
R.1)Sicuramente lo svolgimento di una attività lavorativa esercitata in forma volontaria da un
soggetto non socio della struttura di base (circolo) non è consigliabile.Le procedure di verifica
ispettiva sia da un punto di vista fiscale che in materia di adempimenti del lavoro in molti casi
rilevano delle anomalie anche per le attività svolte dai soci in forma volontaria; spesso infatti
si ravvisano orari da rispettare, turni di lavoro ecc.
Si consiglia quindi di far acquisire ai volontari almeno la qualifica di soci della associazione di
base.