Atz Roland - Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano

Commenti

Transcript

Atz Roland - Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano
23
Roland ATZ
Nato a Bolzano/Bozen l’11 luglio 1946
Legislature undicesima e dodicesima
Collegio di Bolzano
Eletto nella lista S.V.P.
In carica dal 13 dicembre 1993 al 17 novembre 2003
CARICHE REGIONALI RICOPERTE:
Nella Legislatura undicesima:
Capogruppo del Gruppo consiliare S.V.P. (25 marzo 1994 – 16 dicembre 1998)
Membro (30 marzo 1994 – 11 aprile 1994) e Presidente (12 aprile 1994 – 16 dicembre 1998) della I
Commissione legislativa (affari generali, ordinamento Enti locali, servizio antincendi, previdenza,
assicurazioni sociali, sviluppo della cooperazione e vigilanza sulle cooperative)
Membro della II Commissione legislativa (finanze, tributi, patrimonio, ordinamento enti sanitari
ed ospedalieri, ordinamento Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza, ordinamento enti
di credito, Libro fondiario, ordinamento del personale, ordinamento Camere di Commercio) (30
marzo 1994 – 16 dicembre 1998)
Nella Legislatura dodicesima:
Capogruppo del Gruppo consiliare S.V.P. (17 dicembre 1998 – 10 marzo 1999)
Vicepresidente della Commissione di Convalida (14 gennaio 1999 – 17 novembre 2003)
Vicepresidente della Giunta regionale sostituto della Presidente ed Assessore regionale effettivo per:
patrimonio; ordinamento delle Camere di Commercio; fondo pensioni integrative; interventi a
favore delle popolazioni dei paesi extracomunitari ai sensi della legge regionale 30 maggio 1993,
n. 11 e successive modificazioni; interventi ai sensi della legge regionale 2 maggio 1988, n. 10 e
successive modificazioni; cogestione della riforma statutaria e partecipazione al gruppo di lavoro
per l’elaborazione e l’attuazione della stessa (11 marzo 1999 – 9 febbraio 2000)
patrimonio; ordinamento delle Camere di Commercio; fondo pensioni integrative; interventi
a favore delle popolazioni dei paesi extracomunitari ai sensi della legge regionale 30 maggio
1993, n. 11 e successive modificazioni; interventi ai sensi del combinato disposto dagli artt.
5, commi 1 e 2, e 2, comma 1 lettere a), b), e), h), i), relativamente alla adesione ad organismi
che perseguono finalità europeistiche, ad esclusione di quelli che mirano alla cooperazione
interregionale e transfrontaliera, j), relativamente alla diffusione dell’amicizia, dell’integrazione
e della pace tra i popoli e dell’integrazione politica e dell’identità culturale europea, l), n), o) e
p) del Testo unificato delle leggi regionali sulle iniziative per la promozione dell’integrazione
europea e disposizioni per lo svolgimento di particolari attività di interesse regionale, approvato
con D.P.G.R. 23 giugno 1997, n. 8/L; cogestione della riforma statutaria e partecipazione al
gruppo di lavoro per l’elaborazione e l’attuazione della stessa (10 febbraio 2000 – 16 novembre
2000)
patrimonio; ordinamento delle Camere di Commercio; fondo pensioni integrative; interventi a
favore delle popolazioni dei paesi extracomunitari ai sensi della legge regionale 30 maggio 1993,
n. 11 e successive modificazioni; interventi ai sensi del combinato disposto dagli artt. 5, commi 1
e 2, e 2, comma 1 lettere a), b), e), h), i), relativamente alla adesione ad organismi che perseguono
finalità europeistiche, ad esclusione di quelli che mirano alla cooperazione interregionale e
transfrontaliera, j), relativamente alla diffusione dell’amicizia, dell’integrazione e della pace tra
i popoli e dell’integrazione politica e dell’identità culturale europea, l), n), o) e p) del Testo
980
unificato delle leggi regionali sulle iniziative per la promozione dell’integrazione europea e
disposizioni per lo svolgimento di particolari attività di interesse regionale, approvato con
D.P.G.R. 23 giugno 1997, n. 8/L (17 novembre 2000 – 13 marzo 2002)
I CONSIGLIERI
23
CARICHE RICOPERTE NELLA PROVINCIA DI BOLZANO:
Nella Legislatura undicesima:
Membro dell’Ufficio di Presidenza in qualità di Segretario questore (8 marzo 1994 – 16 dicembre
1998)
Componente della Prima Commissione legislativa (affari generali, scuola, sport) (9 marzo 1994
– 12 aprile 1994)
Componente (9 marzo 1994 – 15 marzo 1994) e Vicepresidente (16 marzo 1994 – 16 dicembre
1998) della Terza Commissione legislativa (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria,
commercio, artigianato, turismo)
Componente della Quarta Commissione legislativa (lavoro, edilizia abitativa, assistenza e
beneficenza pubblica, sanità, comunicazioni e trasporti) (1° dicembre 1994 – 16 dicembre 1998)
Nella Legislatura dodicesima:
Componente della Terza Commissione legislativa (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria,
commercio, artigianato, turismo) (4 febbraio 1999 – 17 novembre 2003)
981
Consiglio della Regione autonoma Trentino-Alto Adige
© Copyright 2011
Tutti i diritti riservati, riproduzione consentita con citazione obbligatoria della fonte
Testi a cura della Segreteria generale del Consiglio regionale
Collaborazione esterna della dott.ssa Enrica Rigotti
Progetto grafico studiobiquattro
Editing e impaginazione grafica: BQE Edizioni
Finito di stampare nel mese di agosto 2011