Ti piacerebbe passare qualche ora a chiacchierare e a giocare con i

Commenti

Transcript

Ti piacerebbe passare qualche ora a chiacchierare e a giocare con i
Ti piacerebbe passare qualche ora a chiacchierare e a giocare con i tuoi compagni e le tue
compagne, e dal vivo, non attraverso Facebook? Ti piacerebbe, ma hai sempre da fare un mucchio
di compiti e i tuoi genitori non ti lasciano uscire se prima non hai finito? Per di più hai anche delle
materie da recuperare?
In questi giorni sta partendo una iniziativa che dovrebbe consentire entrambe le cose.
L’associazione “Amici di Roberto”, formata da genitori dei ragazzi e delle ragazze della tua scuola,
sta per iniziare nella sede di via Casal Boccone una attività pomeridiana divisa in due parti di
uguale durata:
1) nella prima parte (dalle 14 alle 16) potrai scegliere di:
1a) svolgere attività ricreativa insieme ai tuoi compagni, con il materiale messo a tua
disposizione (diversi tipi di giochi, vedi elenco sul sito; se ti piace qualcosa che non è in
elenco, puoi chiedere che venga procurato);
1b) seguire lezioni diverse da quelle che vengono insegnate nella tua scuola (es. lingua
francese, informatica pratica, educazione stradale per il conseguimento del patentino,
nozioni di sicurezza e di primo soccorso, e altre che saranno proposte in seguito) anche
queste svolte da genitori professionalmente preparati in tali materie;
1c) semplicemente chiacchierare con i tuoi compagni, socializzare, fare amicizia;
2) nella seconda parte (dalle 16 alle 18) potrai fare i compiti che i tuoi professori ti avranno
assegnato per casa, da solo o insieme ai tuoi compagni, come vorrai; durante questo
tempo ci saranno diversi genitori presenti in grado di darti spiegazioni e chiarimenti su
ciascuna delle tue materie scolastiche;
3) se vorrai potrai partecipare solo alle attività della prima parte, o solo alle attività della
seconda parte, o di entrambe, a tua scelta e gratuitamente, arrivando e andando via a
qualsiasi ora.
Se ti piace l’idea parlane con i tuoi amici e con i tuoi genitori. L’iniziativa partirà il prossimo lunedì
10 marzo. Come rappresentante di classe ti chiediamo di far circolare questa proposta tra i tuoi
compagni. Grazie.
Maggiori informazioni e i documenti dell’associazione sono reperibili sul sito internet
www.amicidiroberto.it. Puoi anche chiedere chiarimenti all’e-mail [email protected] o ai
numeri 338-5715433 e 349-4983588.
I genitori di Roberto,
Alessandro Scatolini
Francesca Sensini