scheda - casa del bambino

Commenti

Transcript

scheda - casa del bambino
Scuola d’infanzia Casa del Bambino
Progetto: Il giardino in movimento
27/05/2016
AZIONE
miglioramento giardini scolastici
CONTATTI
Marcella Pirazzoli
RASSEGNA STAMPA
LABSUS - http://www.labsus.org/tag/casa-del-bambino/
STORIA
Il progetto è nato dall’iniziativa di alcuni insegnanti. Il problema da affrontare era il cattivo stato dello spazio a
giardino, che nel periodo invernale era spesso fangoso ed in estate pieno di polvere, quindi le idee erano
finalizzate alla riqualificazione di un’area verde molto estesa.
L’idea progettuale è stata approvata dal Consiglio di partecipazione e dal Coordinamento pedagogico della
scuola. Anche in questo caso la condivisione del progetto è gradualmente aumentata, estendendosi a molti dei
genitori dei 150 bambini frequentanti la scuola e agli insegnanti. Ognuno ha messo in campo le proprie diverse
competenze (nel settore agrario, falegnameria, architettura, ambito artistico). Si è così costituito il gruppo di
progettazione partecipata “Giardino in movimento”. Sono stati coinvolti sponsor privati e sono stati organizzati
mercatini di autofinanziamento; la Circoscrizione 1 e l’Ufficio Verde del Comune di Ferrara hanno contribuito con
un finanziamento pubblico. È stato creato uno spazio per l’orto, uno per la zona gioco (utilizzando il manto
erboso sintetico), giochi per i bambini, tutti utilizzati durante la didattica della scuola. Inoltre, altra parte
fondamentale del progetto, è stato il coinvolgimento dei bambini e dei genitori nelle attività di cura,
manutenzione del giardino.
Il progetto è pensato come “aperto”, per rendere possibile negli anni futuri modifiche, interventi di integrazione e
accogliere nuove idee e stimoli. È stato realizzato anche un libretto informativo sulla manutenzione del giardino,
utile sia per i genitori e i bambini della scuola, ma anche per coloro che vogliono realizzare iniziative simili in
altre scuole.