avviso imu - tasi - Comune di Turate

Commenti

Transcript

avviso imu - tasi - Comune di Turate
COMUNE DI TURATE
IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)
ANNO 2015 SALDO IMU E TASI
INFORMAZIONI E ISTRUZIONI
Si informano i cittadini che le aliquote IMU e TASI per l’anno 2015 sono state deliberate in sede di approvazione di
bilancio di previsione 2015 in data 29.07.2015, pertanto la seconda rata IMU e TASI con scadenza 16 dicembre 2015 a
titolo di saldo dovrà essere versata a conguaglio della prima rata scaduta il 16/06/2015, applicando le aliquote e
detrazioni approvate con deliberazione del Consiglio Comunale n. 12/2015. Si riporta di seguito un riepilogo:
TASI
IMU
Cos’è: Imposta su tutti gli immobili ad esclusione delle
abitazioni principali di cat. Catastale da A/2 ad A/7 e relative
pertinenze ….. e ai fabbricati rurali ad uso strumentale.
Per maggiori e dettagliate informazioni per eventuali
esenzioni o riduzione dell’ imposta si veda art. 5b del
Regolamento Comunale per la disciplina della IUC.
Come si calcola: rendita catastale rivalutata del 5%
moltiplicata per il coefficiente variabile in base al tipo di
immobile (categoria catastale). Il valore ottenuto deve essere
moltiplicato per l’aliquota comunale, con le eventuali
detrazioni deliberate spettanti.
Come si paga: Modello F24.
Scadenze: 2 rate - 16 giugno 2015 e 16 dicembre 2015
Aliquote (per mille):
Abitazione principale Cat.A1-A8-A9 e pertinenze 4,00
Aliquota per fabbricati produttivi Cat. D 8,90
Tutti gli Altri fabbricati ed Aree edificabili 8,00
Terreni agricoli 8,00
Detrazione:
Abitazione principale Cat.A1-A8-A9 e pertinenze € 200,00
Immobili in comodato a genitori/figli ad uso abitazione
principale:
- L’agevolazione si applica ad una sola unità abitativa e
pertinenza 6,70
Chi la calcola: il contribuente personalmente, avvalendosi
anche del programma di calcolo disponibile sul sito del
Comune, oppure recandosi presso i centri di assistenza fiscale
o da idonei professionisti.
Cos’è: Tributo che copre alcuni servizi comunali (es.
manutenzione strade, pubblica illuminazione, Polizia
Locale e Sicurezza, manutenzione verde, manutenzione e
gestione edifici scolastici, anagrafe, ecc.).
Chi paga: I proprietari, residenti e non residenti, di tutti
gli immobili, compresa l’abitazione principale.
(Nel caso di immobili affittati, il tributo deve essere
suddiviso tra il proprietario (70%) e inquilino (30%).
Come si calcola: rendita catastale rivalutata del 5%
moltiplicata per il coefficiente variabile in base al tipo di
immobile (categoria catastale). Il valore ottenuto deve
essere moltiplicato per l’aliquota comunale.
Come si paga: Modello F24.
Scadenze: 2 rate - 16 giugno 2015– 16 dicembre 2015
Aliquote (per mille):
Abitazione principale (tutte le categorie da A/1 a A/9)
2,10
Comodato uso gratuito 2,10
Fabbricati produttivi di Cat. D 1,70
Altri immobili 2,10
Aree edificabili 2,10
Fabbricati rurali ad uso strumentale – cat. D10 1,00
Terreni agricoli esenti
Detrazione solo per abitazione principale € 20,00
Chi la calcola: il contribuente personalmente,
avvalendosi anche del programma di calcolo disponibile
sul sito del Comune, oppure recandosi presso i centri di
assistenza fiscale o da idonei professionisti.
TARI
Cos’è: tassa sui rifiuti, a copertura del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti. Si applica su tutti i locali o aree scoperte a
qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani, ad accezione dell’esenzioni previste per Legge e/o Regolamento.
Come si paga: tramite F24 inviati dal Comune al domicilio del contribuente.
SCADENZE : 1 ^ rata o rata unica :
30 settembre 2015
2^ rata: 31 ottobre 2015
3^ rata: 30 novembre 2015