programma di cinture kick

Commenti

Transcript

programma di cinture kick
CENTRO TECNICO FEDERALE NAZIONALE
KICK BOXING-BOXE DE RUE-FIGHTMUSIC-KRAV MAGA-MIND SELF DEFENSE
PROGRAMMA CINTURE
(PASSAGGI DI GRADO)
NORME CORSI E SESSIONI ESAMI
L’Associazione T.A.Z.-The Amazing Zio Kick, il Direttivo e il Presidente hanno deliberato
quanto segue:
Questo sarà il nuovo programma didattico di tutte le discipline della kickboxing (semi
contact, light contact, full contact, low kick, thai/kick, K1). Abbiamo voluto creare un
programma omogeneo e che utilizza un solo linguaggio allo scopo di semplificare le singole
discipline e inserire dei passaggi analoghi e molto simili, nello spirito di evitare
approfondimenti specifici per le singole specialità ed avvicinare il più possibile le cinture
tra loro, senza addentrarci nella filosofia tradizionale del Muay thai (tanto per citarne
una).
I Maestri, gli Istruttori e gli allenatori, dovranno uniformarsi al presenta programma.
Il programma vuol essere la traccia per i passaggi dalla cintura BIANCA fino alla
MARRONE. Per la cintura NERA si dovrà essere preparati su tutti gli aspetti della
Kickboxing, con un approfondimento maggiore nella specializzazione dei vari Maestri.
Inoltre sarà curata l’applicazione delle tecniche di kickboxing come autodifesa.
Per concludere il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di separare i corsi aperti a tutti
dagli allenamenti per gli agonisti che necessitano di specializzazione.
NORME GENERALI PER SESSIONE ESAMI
Tutti dovranno essere in possesso del budo associativo e della tessera di affiliazione a un
Ente di Promozione Sportiva. Il budo dovrà essere sempre presentato ad ogni attività
Federale per la compilazione, l’aggiornamento e l’attestazione di gare, corsi e passaggi di
grado, corredato dalle certificazioni mediche come da regolamento vigente.
I° step - Da Cintura BIANCA a Cintura GIALLA
POSIZIONI di GUARDIA - Guardia Frontale sx e dx; Guardia Laterale sx e dx;
SPOSTAMENTI - parate – pugni – calci – ginocchia;
Parate alte sia interna che esterna (sia verso l’interno che verso l’esterno con il palmo o il
dorso della mano);
Parate medie interna ed esterna (sia verso l’interno che verso l’esterno con l’avambraccio);
Parate
basse
(spingendo
verso
il
basso
con
il
palmo
della
mano).
Jab e diretto sx e dx;
Colpo di gomito circolare e gancio sx e dx;
Uraken (ovvero colpo col dorso della mano anteriore) eseguito da guardia laterale) sx e dx;
Caricamento della gamba per eseguire il colpo di ginocchio e il calcio frontale (sx e dx):
Caricamento della gamba per eseguire il calcio laterale sx. e dx.;
Eseguire il colpo di ginocchio circolare e il calcio circolare sx e dx - vari livelli (lowmiddle-high);
Tutti i colpi devono essere portati sia da fermi che con spostamento e sia avanzando di un
passo.
Studio delle distanze di combattimento : corta, media, lunga.
II° Step da Cintura GIALLA a Cintura ARANCIO
POSIZIONI di GUARDIA - Passaggio dalla guardia frontale a quella laterale e viceversa
SPOSTAMENTI - Spostamenti laterali sx e dx;
Passaggi dalla guardia frontale a quella laterale e viceversa (con relative modifiche della
guardia);
Parate – pugni – calci – ginocchia - gomiti – clinch;
Parata bassa con deviazione dall’interno all’esterno (gedan-barai);
Bloccaggio con la tibia e assorbimento (da opporre ai low kick) - schivata del tronco
all’indietro;
Schivate mediante torsione del busto a sx e a dx:
Montante sx e dx e colpo di gomito frontale dal basso verso l’alto:
Controllare l’avversario in clinch eseguendo la presa della thai.
Calcio obliquo e ad uncino sx e dx; low kick sx e dx tirato sull’esterno della coscia;
Spazzata.
Tutti i colpi devono essere portati sia da fermi che avanzando (di un passo) sia sx avanti
che dx avanti.
III ° Step da Cintura ARANCIONE a Cintura VERDE
Il presente esame ed i successivi dovranno essere effettuati dopo un anno dal predente,
salvo indicazioni diverse;
Switch (cambio guardia spostando solo i piedi e ritorno alla posizione iniziale) – Piede
scaccia piede con esecuzione di tecniche di braccia o di gambe;
Semi spostamenti e spostamenti circolari sx e dx;
Schivata circolare sx e dx;
Bloccaggi con l’avambraccio su colpi di pugno e di calcio sferrati sia al viso che ai fianchi;
Uso della tibia nei calci;
Low kick tirati verso l’interno della coscia;
Calcio ad ascia dall’esterno all’interno e dall’interno all’esterno sia gamba posteriore che
con gamba anteriore;
Calci (laterale e uncino) gamba posteriore in rotazione avanzando;
Colpo di ginocchio frontale saltato;
Calci saltati (in elevazione); tutti i calci studiati finora eseguiti con la gamba anteriore (in
elevazione) e calci sforbiciati;
Calci circolari in serie tirati da fermi (almeno 5);
Combattimento a vuoto;
Tattica : le finte e gli inviti, situazioni tattiche e colpi tirati d’anticipo, d’incontro, di
rimessa.
Lavoro al sacco;
Conoscenza delle diverse specialità della kickboxing (cenni regole e regolamenti);
Per il superamento di questo esame è consigliata la partecipazione ad almeno uno stage
diretto da un Maestro di qualsiasi specialità.
IV° Step da Cintura VERDE a Cintura BLU
Un anno dall’ultimo esame effettuato;
Cambi di direzione in entrambe le guardie e spostamenti (laterali, obliqui) in
combattimento;
Colpo con il dorso in rotazione (da fermi e avanzando) ;
Colpo di gomito circolare dall’alto in basso (che impatta il bersaglio diagonalmente);
Colpo di gomito laterale e colpo di gomito all’indietro ;
Calcio circolare contrario (che colpisce con il taglio esterno del piede);
Calcio laterale in rotazione 360° tirato saltando (in elevazione);
Calcio circolare (butterfly) e ad uncino in rotazione 360° tirato saltando (in elevazione);
Calci circolari in serie tirati slittando in avanti ad ogni calcio (almeno 5);
Differenze nel corpo a corpo tra kickboxing e thai;
Per il superamento di questo esame si dovrà possedere la conoscenza del lavoro di/con
sparring e con i colpitori. Si dovranno conoscere le tecniche del lavoro ad intervalli al
sacco e sarà obbligatorio aver partecipato ad almeno uno stage diretto da un Maestro di
qualsiasi specialità.
V° Step da Cintura BLU a Cintura MARRONE I KYU
Un anno dall’ultimo esame effettuato;
TECNICHE DI RISCALDAMENTO E STRETCHING;
TECNICHE DI ALLENAMENTO AGONISTICO.
Capacità di eseguire tutti i calci in rotazione avanzando con rotazione di 180° o sul posto
con rotazione di 360°, anche in combinazione con altri calci;
Lavoro "corpo a corpo" e in particolare come entrare, come e quali colpi portare, come
uscire da questo tipo di combattimento;
Tutti i calci gamba dietro ai quali è applicabile la rotazione;
Combattimento a vuoto effettuando 1 minuto solo braccia, 1 minuto solo gambe, 1 minuto
braccia e gambe ed effettuazione di simulazione di semi-contact, light contact, full
contact, low kick, thai, k1;
Conoscenza del metodo per saper controllare perfettamente i colpi lanciati a bersaglio.
Tattica : Studio del combattimento al limite del quadrato di gara e comportamento contro le
corde e all’angolo del ring; Quali sono le tecniche e gli spostamenti migliori per togliersi da
quelle posizioni e come sfruttare a proprio vantaggio le posizioni in esame.
Regolamento arbitrale, attribuzione dei punteggi nelle varie specialità;
Per il superamento di questo esame è obbligatoria la partecipazione ad almeno due stage con
Maestri di almeno due specialità;
E’ facoltativo conoscere alcuni aspetti di difesa personale e il combattimento con più persone.
VI° Step da marrone I KYU a II KYU
Un anno dall’ultimo esame effettuato;
Cenni su tutto il programma fin qui acquisito e dimostrazione di conoscenze tecniche circa
l’applicazione ed esecuzione delle medesime;
Approfondimento delle tecniche di riscaldamento e stretching e applicazione delle medesime
su un allievo;
Spiegazione delle tecniche base a un allievo;
Esecuzione di tutti i colpi conosciuti in modo lento e controllato;
Cenni sulla preparazione atletica.
Partecipazione obbligatoria ad almeno 2 stage multidisciplinari tenuti da Maestri qualificati.
VII° Step da Marrone II KYU a III KYU
Un anno dall’ultimo esame effettuato;
Riepilogo complessivo del programma fin qui appreso;
Esecuzione di tutte le tecniche apprese sia doppiate lentamente che in velocità;
Approfondimento delle tecniche di riscaldamento e stretching – differenze tra tecniche
eseguite prima di una lezione rispetto a quelle eseguite prima di una gara;
Introduzione e brevi cenni sull’anatomia;
Approfondimento delle regole arbitrali delle varie discipline;
Approfondimento delle tattiche di combattimento tra le varie discipline;
Partecipazione obbligatoria a 2 stage multidisciplinari tenuti da Maestri delle varie discipline;
VIII° Step da Cintura MARRONE a Cintura NERA 1° DAN
Dovrà essere trascorso un anno dall’ultimo esame effettuato;
Per l’ottenimento della cintura Nera occorre aver compiuto i 14 anni e si affronterà
l’esame di fronte ad apposita commissione composta da almeno 3 Maestri delle varie
discipline (che redigeranno verbale in forma scritta);
Riepilogo complessivo delle tecniche acquisite ed eventuale esecuzione delle medesime su
richiesta dei Maestri componenti la commissione;
Esecuzione di una lezione ad un gruppo di allievi con riscaldamento e stretching da far
eseguire a tutti – Impartire e insegnare nozioni tecniche di base ad allievi senza nessuna
esperienza e/o ad allievi agonisti che devono effettuare una gara;
Effettuazione di tecniche di kickboxing in azione di difesa personale (parate su pugno
diretto o gancio largo… etc.);
Buona conoscenza dei regolamenti di gara di tutte le specialità della Kickboxing e
simulazione di arbitraggio.
Per l’effettuazione dell’esame è obbligatoria la partecipazione a 3 stage multidisciplinari
tenuti da Maestri delle varie discipline;
Bisogna conoscere le nozioni di primo soccorso e nozioni di anatomia.
IX° Step da CINTURA NERA 1° dan a CINTURA NERA 2° dan
Due anni dall’ultimo esame;
Commissione d’esame che dovrà essere composta da almeno 3 Maestri di grado più elevato
dell’esaminando;
Ripasso e perfezionamento di tutto il programma precedente;
Tattiche e tecniche di combattimento in tutte le discipline;
Esecuzione e insegnamento di tutti i colpi portati in combinazione, sia lentamente che in
velocità e in controllo oppure alla massima potenza;
Combattimento a vuoto portando tutte le tecniche e combinazioni conosciute in tutte le
posizioni di guardia;
Combattimento, anche contro più avversari;
Conoscenza approfondita della struttura scheletrica e muscolare del corpo umano;
Conoscenza dei regolamenti federali delle varie federazioni e conoscenza dei gesti e del
linguaggio convenzionale degli arbitri;
Frequenza obbligatoria di almeno 3 stage multidisciplinari tenuti da Maestri delle varie
discipline e di almeno 1 stage arbitrale.
Nozioni di primo soccorso.
X° Step da Cintura NERA 2° dan a Cintura NERA 3° dan
Devono essere trascorsi 3 anni dall’ultimo esame;
Oltre al ripasso e conoscenza di tutto il programma precedente dovrà essere redatta una
tesi originale di almeno 10 pagine su un argomento relativo alla disciplina di riferimento. La
tesi sarà oggetto di discussione e approfondimento a cura della commissione d’esame che
dovrà essere composta da almeno 3 Maestri di grado più elevato dell’esaminando;
Conoscenze normative e fiscali per la gestione di un corso, differenze tra A.S.D.,
FEDERAZIONI, ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA.
E’ obbligatorio partecipare a 3 stage multidisciplinari e ad 1 stage arbitrale
multidisciplinare, tenuti da Maestri delle varie discipline.
Facoltativo frequentare corso BLS.
XI° Step e successivi.
Dovranno essere trascorsi un numero di anni corrispondente al dan che si intende
conseguire (ad es. per il 4° dan dovranno essere trascorsi 4 anni dall’ultimo esame);
Dovrò essere redatta una tesi originale su argomenti concernenti le discipline della kick
boxing di almeno 15 pagine.
Si potranno ottenere riconoscimenti e dan anche per meriti sportivi e federali valutati da
una commissione Nazionale Federale o dell’Ente di promozione sportiva di riferimento.
Per ottenere i riconoscimenti si dovrà obbligatoriamente
partecipare ad un numero
minimo di stage corrispondente al dan da conseguire (anche come docenti).

Documenti analoghi