comune di pula - Euro Servizi SRL

Commenti

Transcript

comune di pula - Euro Servizi SRL
COMUNE DI PULA
PROVINCIA DI CAGLIARI
Settore Servizi alle imprese e turismo
Proposta DT1SIT-21-2015 del 06/03/2015
DETERMINAZIONE N. 238 DEL 11/03/2015
OGGETTO: Noleggio videoproiettore e schermo di proiezione in occasione della
manifestazione ¿8 Marzo e non solo¿. Impegno spesa e affidamento servizio.
IL RESPONSABILE
Premesso che:
- con deliberazione della Giunta Comunale n. 47 del 4 marzo 2015 è stato approvato il calendario degli
eventi relativo alla rassegna “8 Marzo e non solo”, organizzata dall’Amministrazione Comunale in occasione
della festa della Donna 2015;
- per la proiezione del film “La bicicletta verde”, prevista per il giorno 8 marzo prossimo venturo presso i
locali del Centro Culturale Casa Frau, si rende necessario noleggiare un videoproiettore full HD e uno
schermo di proiezione delle dimensioni di circa mt 3x2, al fine di usufruire di un consono sistema di
videoproiezione che garantisca la qualità e la buona riuscita dell’evento, in quanto, con le attrezzature
attualmente in possesso del Comune, non si raggiungerebbe tale risultato;
Visto l’art. 1 del D.L. N. 95/6.7.2012 convertito in Legge n. 135/7.8.2012 nonché l’art. 26 comma 3 della
Legge 23.12.1999 n. 488, e dato atto che non risultano attive convenzioni gestite da Consip spa riguardante
tipologie di beni e servizi comparabili con quelli oggetto del presente atto;
Visto l’art. 1 comma 450 della Legge n. 296/27.12.2006 come modificato dall’art. 7 comma 1 del D.L. n.
52/7.5/2012 convertito in Legge n. 94/6.7.2012 e dato atto che il metaprodotto in argomento è presente nel
mercato elettronico della pubblica amministrazione (MEPA) istituito da Consip;
Atteso che , vista l’imminenza della proiezione, gli operatori iscritti al MEPA sono stati consultati per le vie
brevi, e nessuno risulta disponibile alla fornitura del servizio secondo le modalità della prestazione richiesta;
Visto l’art. 33, comma 3-bis del D.Lgs. n. 163/2006, riformulato dall’art. 9 del DL n. 66/2014, convertito in
legge n. 89/2014 relativamente all’obbligo per i Comuni non capoluogo di ricorso alla Centrale di
Committenza;
1 di 4
Visto il DDL di conversione in legge del DL 192/2014, che prevede il rinvio al 1 settembre 2015
dell’obbligo per i comuni non capoluogo di rivolgersi alle centrali uniche di acquisto;
Ritenuto, pertanto, di poter procedere all’affidamento della fornitura in oggetto rivolgendosi ad operatori
economici non iscritti al Mercato Elettronico o alla centrale unica di acquisto;
Dato atto che è stata contatta la Ditta ARTIST di Edoardo Tuveri con sede in Sestu , SS 131 Km 12,900
P.IVA 02403140920, la quale risulta disponibile a offrire il noleggio delle seguenti attrezzature:
-schermo a cornice mt 3,00x2,20
-videoproiettore NEC 5000 ANSI LUMEN
per un importo complessivo pari ad euro 120,00 oltre IVA al 22%;
Visto l’art. 125, c. 11 del D. Lgs. N. 163/2006, in materia di affidamento diretto da parte del responsabile del
procedimento;
Visti gli artt. 6, comma 4, e 9 del vigente “Regolamento per l’acquisizione di lavori, beni e servizi in
economia”, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 66 del 23 dicembre 2014;
Ritenuto di poter procedere all’affidamento della servizio di noleggio in questione, in quanto l’operatore su
indicato risponde alle esigenze dell’Ente, in particolare rispetto al termine di esecuzione del servizio, vista
l’imminenza dell’evento ;
Visto il CIG: Z5913851C3;
Visto l’art. 107, comma 3, lett. d) del D. Lgs n. 267/2000, ai sensi del quale “sono attribuiti ai dirigenti […]
gli atti di gestione finanziaria, ivi compresa l’assunzione degli impegni di spesa”;
Visto l’art. 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000, che dispone che “i provvedimenti dei responsabili dei
servizi che comportano impegni di spesa sono trasmessi al responsabile del servizio finanziario e sono
esecutivi con l’apposizione di visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria”;
Visto l’art. 163 del D. Lgs. N. 267/2000 “esercizio provvisorio e gestione provvisoria”;
Visti gli artt. 183, 184 del D. Lgs. N. 267/2000, in materia di impegno di spesa e liquidazione;
Visto l’art. 191 del D. Lgs. N. 267/2000, in materia di regole per l’assunzione di impegni e per
l’effettuazione delle spese;
Visto il redigendo bilancio di previsione per l’anno 2015;
Verificata la necessaria disponibilità finanziaria sul Cap. 05232000 “Servizi per manifestazioni diverse ” Int.
1.05.02.03 del redigendo Bilancio per l’anno 2015;
La sottoscritta Responsabile del Settore e Servizi suindicati incaricata dal Sindaco, ai sensi dell’art. 109
D. Lgs. n° 267/2000 - Decreto n. 4 del 06.02.2015
DETERMINA
Di impegnare in favore della la Ditta ARTIST di Edoardo Tuveri con sede in Sestu , SS 131 Km 12,900
P.IVA 02403140920, la somma di € 120,00 oltre IVA al 22% il noleggio delle seguenti attrezzature:
-schermo a cornice mt 3,00x2,20
-videoproiettore NEC 5000 ANSI LUMEN;
2 di 4
Di imputare la somma complessiva di euro 146,40 IVA compresa sul Cap. 05232000 “Servizi per
manifestazioni diverse ” Int. 1.05.02.03 del redigendo Bilancio di previsione per l’anno 2015;
Di dare atto,
L.GS.
267/2000, il presente
provvedimento viene trasmesso al Responsabile del Servizio per il visto di regolarità contabile attestante la
copertura finanziaria.
Pula, 06.03.2015
Il Responsabile del Settore
Rag. Patrizia Melis
3 di 4
ATTESTAZIONE REGOLARITÀ TECNICA E CONTABILE
DETERMINAZIONE
Sulla presente proposta sono espressi, ai sensi del Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti
Locali, D.L.vo n° 267 del 18.08.2000, i seguenti visti:
IN ORDINE ALLA REGOLARITÀ TECNICA: VISTO
APPROVATO
Il Responsabile del Servizio Interessato
Melis Patrizia
Pula,
06/03/2015
IN ORDINE ALLA REGOLARITÀ CONTABILE: VISTO APPROVATO
Il Responsabile del Servizio Finanziario
Cani Lucia
Pula,
11/03/2015
4 di 4