Seashare 23 - Fulvio De Simoni

Commenti

Transcript

Seashare 23 - Fulvio De Simoni
la fabbrica
delle idee
La cabina armatoriale è a
tutto baglio a centro nave e
dispone di
armadi, uno
studio e due bagni.
Sono molto ampi anche
la cucina, il pozzetto e il fly.
La sala macchine,
insonorizzata, ospita i motori
e i generatori, mentre tutti gli
altri apparati sono stati
sistemati in una seconda
sala impianti per eliminare
tubi, cavi elettrici o qualsiasi
via di dispersione di rumore.
Oltre all’enorme capacità
della cambusa, anche i
serbatoi dell’acqua e del
gasolio sono dimensionati
per lunghe navigazioni.
Seashare 23
Shadow Line, la società proprietaria del marchio Seashare, vuole creare un
motoryacht “polivalente”, destinato a lunghe crociere
e al tempo stesso pratico anche per le uscite giornaliere, con o
senza equipaggio. Il progetto è stato studiato da
Raoul Zunino e Fulvio De Simoni
La velocità economica prevista si attesterà intorno agli 8 nodi, mentre
tra gli
e la massima tra i
12 e 17, a seconda dei motori installati.
11 e i 13 sarà quella di crociera
Si tratta di un explorer dislocante, interamente in alluminio, con ampia
autonomia, bassi consumi e spazi esterni grandi e polivalenti.
All’aperto ci sono aree per il relax, prendisole e zona pranzo. La superficie prodiera può essere
attrezzata come solarium o come ricovero per un tender (o, in alternativa, una
piccola barca a vela, tre motociclette o, addirittura, un’auto).
All’interno il salone principale è un luminoso
open space con divani e varie poltrone.
86
BARCHE ottobre 2012
> La scheda
Costruttore Shadow Line Srl, Prato, uffici a Porto Lotti
(La Spezia), tel. 0187 532284, www.seashare.it
Progetto Fulvio De Simoni • Raoul Zunino • ufficio tecnico del cantiere
Scafo Lunghezza ft m 23,90 • lunghezza m 23,05 • larghezza m 6,40 • peso ton 61 • altezza m 6,48 • altezza
con hardtop m 7,80 • immersione m 1,60 • riserva carburante da lt 15.000 a 21.000 • portata max 18 persone •
2 motori Caterpillar o Man cv 500 oppure 2 motori Caterpillar o Man cv 1.100
87